Zelanda, Paesi Bassi | Cosa vedere nella Zelanda


Condividi su:

Zelanda, Paesi Bassi

Tutti gli articoli dei Paesi Bassi

La provincia di Zelanda, mappaIcona articolo

A oltre 120 km da ⇒ Amsterdam, la provincia della Zelanda è posta nella regione sud-occidentale dei Paesi Bassi. La provincia è nota per le sue tante piccole isole che le permettono di definirsi una terra di mare con una striscia di terra confinante con il ⇒ Belgio. Le tante spiagge, contorno di un’acqua cristallina, sono il perfetto contorno per una provincia la cui gastronomia è basata sul pesce e sui frutti di mare, cozze e aragoste in particolar modo.

 

Cosa vedere nella provincia della Zelanda, Paesi Bassi

La provincia di Zelanda, Middelburg
Zelanda, veduta del comune di Middelburg

Middleburg è il suo capoluogo, città che come tutta la provincia vive molto grazie al turismo, l’economia principale della zona grazie alle sue spiagge che in estate si riempiono di visitatori. Sono soprattutto i viaggiatori tedeschi a sceglierla, complice sia la relativa vicinanza che il suo magnifico paesaggio.

La sua storia ricorda però che fu proprio il mare a causare le principali devastazioni, l’ultimo dei quali risale al 1953 quando la violenza dell’acqua distrusse le dighe e onde alte oltre tre metri devastarono praticamente qualsiasi cosa. Durante l’ultima alluvione furono oltre 2.000 le vittime e più di 70.000 le costruzioni andate perse. Dopo l’episodio della metà dello scorso secolo è stato attivato un nuovo sistema di protezione, con nuove dighe che hanno fino a oggi assicurato il ripetersi del problema.

Torniamo a parlare di Middleburg e della sua notorietà fra i tanti turisti che la scelgono come meta di viaggio. Popolare il Zeeland Museum, il museo storico posto nella vecchia abbazia cittadina. Qua si potrà scoprire ogni nozione sulla città e sulla sua provincia, attraversando vari secoli e scoprendo come lo stile di vita e i suoi costumi sono nel frattempo cambiati.

Altra città che merita visitare nella Zelanda è Flushing, piccola città turistica anch’essa molto frequentata e seconda per popolazione. Qui vengono prodotte le principali imbarcazioni pronte a salpare non solo dal porto locale ma da altre destinazioni dei Paesi bassi. I più giovani potranno invece divertirsi nell’Het Arsenaal, un parco divertimenti perfetto per le giornate di pioggia, dove si avrà modo di visitare un acquario o presenziare a uno degli spettacoli realizzati con lo sfondo dei pirati come tema principale. Anche qua come nel resto della provincia, fermatevi a pranzare in uno dei tanti ristoranti che serve frutti di mare come piatto principale.

Come la maggior parte delle province olandesi, anche la Zelanda è una meta tranquilla e rilassante, lontana dallo stress della vita urbana. Sono numerosi i villaggi che sembrano essersi fermati nel tempo, come Nisse, Hammsteded o Hulst, tutti rappresentanti di una architettura che è rimasta inalterata nel corso dei secoli. Qui, dove il turismo non è mai praticamente arrivato, si lavora ancora principalmente grazie alla pesca o al settore delle costruzioni navali, mai interrotto.

OneMag-logo
Link-uscita icona Monnickendam, l’antica località portuale olandese

Come raggiungere la Zelanda

La provincia di Zelanda, Zierikzee
Zelanda, il comune di Zierikzee

Raggiungere la Zelanda è piuttosto semplice grazie alle sue tante alternative. Si potrà infatti decidere di raggiungerla in treno, bus, traghetto o con la onnipresente bicicletta.
Anche qua infatti, come in praticamente tutte le aree dei Paesi Bassi, sono numerose le piste ciclabili. Da ogni zona del paese è invece possibile raggiungere Middelburg in treno, anche se sono spesso disponibili collegamenti con Flushing oppure Goes, altre città importanti della provincia. I bus sono naturalmente in gran numero e coprono anche distanze ragguardevoli.


 

Condividi su: