Visitare l’Eremo di San Martino a Scanno

Visitare l'Eremo di San Martino a Scanno, il luogo in cui in passato gli eremiti si rifugiavano per pensare in assoluta tranquillità. L'Eremo di San Martino a Scanno è Incastonato nella pittoresca area collinare che contorna il lago di Scanno, noto per la sua peculiare forma di cuore. Da qui possiamo visitare i pittoreschi Monti Marsicani e la celebre formazione rocciosa in cui è situata la grotta di San Martino. Ecco l'Eremo di San Martino a Scanno.1 min


Visitare l'eremo di San Martino a Scanno

Guida all’Eremo di San Martino a Scanno

icona-articoloIncastonato nella pittoresca area collinare che contorna il lago di Scanno, celebre per possedere una peculiare forma di cuore se osservato da una certa posizione, troviamo il poco conosciuto Eremo di San Martino.
Luogo in cui storicamente gli eremiti si rifugiavano per meditare, l’Eremo di San Martino è un piccolo edificio, dalla struttura abbastanza sobria ma non di scarso interesse turistico.

Protagonista di numerosi sentieri molto apprezzati dagli escursionisti, grazie al pittoresco paesaggio che lo circonda, l’edificio dell’Eremo di San Martino è uno dei maggiori simboli del comune di Scanno.

È già abbastanza celebre il fatto che Scanno sia un borgo dalla bellezza rara, che viene ulteriormente impreziosito per via della sua posizione pittoresca, nel cuore dei colli abruzzesi.

Non è certo un caso che i quasi 2000 abitanti di Scanno tutelino nel limite delle proprie possibilità questo territorio, i patrimoni storici, culturali e artistici presenti sono semplicemente eccezionali.

OneMag-logo
Lago di Scanno, il lago abruzzese a forma di cuore

Informazioni generali

E tra questi vi è anche l’Eremo di San Martino, dalla bellezza altrettanto incantante come quello di Sant’Egidio, situato a metà tra il comune di Scanno e l’omonimo lago.
È destinazione sempre più apprezzata dai numerosi turisti che si recano nell’area centrale del Belpaese. La vicinanza con la preziosa città dell’Aquila, che solo di recente è riuscita a ripristinarsi quasi totalmente del terremoto avvenuto 10 anni fa.

Preparate il vostro zaino e recatevi nella piazza di Scanno, da cui la vista spazia sui pittoreschi Monti Marsicani e sulla celebre formazione rocciosa in cui è situata la grotta di San Martino.
Qua è famosa anche l’omonima “Gloria”, che ogni 10 Novembre accende i riflettori su Scanno rendendola vivace come non mai. Durante questa giornate dei fuochi vengono accessi ad alcune decine di metri di distanza dalla piazzola.
La grotta, definita anche un semplice riparo, è profonda pressapoco 7 metri e presenta tracce di focolare in tutta l’area adiacente all’ingresso, in cui è facilmente osservabile l’annerimento dovuto alle polveri della combustione.
È un luogo molto amato dai giovani, sopratutto per la sua tranquilla posizione e per il suo eccezionale panorama. Probabilmente non si tratterà dell’attrazione più ambita a Scanno ma è indubbiamente una meta da non perdere.

Preparate il vostro zaino, non dimenticate il vostro paia di scarpe più comode e prenotate il soggiorno. L’esperienza di cui sarete protagonisti a Scanno ed all’Eremo di San Martino sarà a dir poco eccezionale.


Like it? Share with your friends!