Viaggio per immagini
Rotterdam

Tutti gli articoli dei Paesi Bassi

Icona articoloNon solo  Amsterdam, i Paesi Bassi sono uno dei paesi più incredibili d’Europa. Nonostante il fulcro turistico sia principalmente rivolto alla capitale, anche Rotterdam, la seconda città per grandezza e popolazione, è una tappa imperdibile per conoscere il fascino e l’architettura tipica del paese.

Quasi totalmente distrutta dai bombardamenti del secondo conflitto mondiale, oggi Rotterdam è una città portuale moderna e orientata al divertimento, una località elegante in cui poter fare acquisti e dove passeggiare per scoprire la più classica architettura olandese. Pronti a scoprire Rotterdam attraverso un viaggio per immagini?

Rotterdam, viaggio per immagini

Stazione Centrale

Rotterdam, stazione centrale

La stazione centrale di Rotterdam, familiarmente nota come stazione Kapsalon, piatto a base di patatine fritte ricoperte da shoarma, una specie di kebab, sotto uno strato di formaggio fuso, è un’edificio moderno recentemente realizzato. Per la sua costruzione sono stati utilizzati alcuni elementi che appartenevano al vecchio e storico edificio, come l’orologio e le lettere che formavano le parole Centraal Station. L’edificio argentato è quasi interamente ricoperto sul tetto da pannelli solari e al suo interno è presente una zona commerciale con numerosi negozi e ristoranti.

location_icon onemagStationsplein 1

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Cosa vedere nella Zelanda, viaggio nella provincia dei Paesi Bassi

Ponte di Erasmo

Rotterdam, ponte di Erasmo

Tra le attrazioni che indubbiamente meritano di essere fotografate a Rotterdam, l’Erasmusbrug è il ponte familiarmente noto come cigno, per i suoi piloni bianchi d’acciaio che lo sostengono e lo caratterizzano. Se avete fortuna potrete ammirarlo quando si solleva per permettere il passaggio di grandi dimensioni, circostanza che si verifica soprattutto in estate.
Interessante anche i suoi dintorni, se ne avete occasione aggiungeteli al vostro percorso di visita.

location_icon onemagErasmusbrug, 3011

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Scopriamo la provincia di Groninga, Paesi Bassi

Il mercato coperto

Rotterdam, il mercato coperto

Esternamente è un edificio insolito e futuristico, all’interno invece è il grande mercato al coperto di Rotterdam. Con una superficie che ricorda per dimensioni quello di un campo da calcio, il mercato al coperto è il più grande dei Paesi Bassi e al suo interno vi attendono centinaia di bancarelle. Veniteci sia per fotografare la struttura esterna alta 24 metri ma soprattutto per passeggiare ammirando i venditori di pesce fresco, carne e gastronomia in genere.

location_icon onemagDs. Jan Scharpstraat 298

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  La provincia di Limburgo, l’area meridionale dei Paesi Bassi

Case cubiche

Rotterdam, case cubiche

L’architettura di Rotterdam vi permetterà di scattare una infinità di fotografie. Una delle opere più creative in assoluto della città olandese, sono le case cubiche, edifici iconici la cui progettazione è data all’estro di Piet Blom, architetto olandese aderente alla corrente dello strutturalismo. In parte abitazioni, le case cubiche sono dei cubi veri e propri inclinati di 45°. Se volete saperne di più visitate la casa-museo Kijk-kubus oppure prenotate direttamente una camera all’interno dell’ostello qua presente.

location_icon onemagOverblaak 70

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  La provincia che ha dato i natali a Van Gogh, benvenuti nel Bramante Settentrionale

De Rotterdam

Rotterdam, De Rotterdam

I tre grattacieli accanto all’Erasmusbrug formano insieme il complesso De Rotterdam.
Siamo in quella che è definita la città verticale di Rotterdam, un complesso di grattacieli al cui interno trovano sede uffici, appartamenti ma anche negozi e persino un ristorante.
Il progetto nasce nel 1997 ma il via ai lavori si videro unicamente nel 2009 e l’intero complesso venne completato solo nel 2013.

La loro posizione è all’interno del quartiere Wilhelminapier, il vecchio quartiere portuale che nel tempo era stato parzialmente degradato. Prima di abbandonarvi alle foto, scegliete di partecipare al tour organizzato da De Rotterdamtours che vi permetterà di salire al 42° piano e ammirare l’intero panorama di Rotterdam dall’alto. Imperdibile.

location_icon onemagWilhelminakade 139

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Guida completa di Amsterdam, benvenuti nella capitale dei Paesi Bassi

Luchtsingel

Rotterdam, Luchtsingel

Altra interessante costruzione è il Luchtsingel, un ponte pedonale interamente di legno e dipinto di giallo. Tra le sue caratteristiche troviamo quella di essere la prima struttura pubblica a essere stata finanziata mediante il crowdfunding. Il suo scopo è collegare il centro della città con i quartieri più a nord della città, attraversando una linea ferroviaria e passando addirittura dentro un edificio. Promossa dallo studio di architettura Zus, il Luchtsingel è inserito in un contesto di altri piccoli progetti urbani.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Enkhuizen, la città bagnata dal lago IJsselmeer

Fabbrica Van Nelle

Rotterdam, Fabbrica Van Nelle

L’insegna Van Nelle ricorda ai suoi abitanti come in questo edificio avveniva la lavorazione di caffè, te e tabacco. Costruita attorno al 1920, oggi la ex fabbrica Van Nelle è il 10° sito inserito nei Patrimoni UNESCO, aggiunto come icona del modernismo olandese grazie alla sua struttura di vetro e acciaio che la rendeva, oggi come allora, un edificio luminoso e spazioso.

La fabbrica Van Nelle è stata sicuramente all’avanguardia nell’utilizzo di materiali che, oramai un secolo fa, erano ancora insoliti per la realizzazione di qualsiasi struttura. Oggi l’edificio ha smesso la sua attitudine di fabbrica per trasformarsi in sede di attività commerciali.

location_icon onemag Van Nelleweg 1

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Scopriamo Hoorn, la città dei musei e dei ristoranti internazionali

Euromast Tower

Rotterdam, Euromast Tower

Con i suoi 185 metri di altezza, la torre Euromast è l’edificio più alto di tutta Rotterdam. Progettato in occasione della Floriade del 1960, la torre aveva inizialmente un’altezza di 100 metri ma l’inaugurazione, pochi anni dopo la sua costruzione, di un edificio che la superava in altezza, si decise di innalzarla di altri 85 metri. Per soddisfare la vostra curiosità, l’edificio più alto di tutti i Paesi Bassi si trova a Lopik ed è la torre Gerbrandy, la cui altezza è di ben 361 metri.

Per accedervi occorre acquistare un biglietto che vi permetterà di salire alla piattaforma panoramica situata a 100 metri di altezza ma anche all’Euroscoop, ovvero i rinomati 185 metri di altezza. Una volta sopra, se la giornata ve lo permetterà, spazierete con la vista panoramica di varie decine di km, arrivano a scorgere anche Anversa, in Belgio.
Se volete vivere al massimo l’esperienza della torre Euromast potrete anche decidere di pernottarvi: al suo interno sono infatti presenti anche alcune camere dotate di ogni comfort.

location_icon onemagParkhaven 20

Icona web onemagSito ufficiale

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Benvenuti a Edam, la città del formaggio olandese

La Biblioteca Centrale

Rotterdam, la biblioteca centrale

Dall’architettura simile al Pompidou di  Parigi, la Biblioteca Centrale di Rotterdam è tra le più celebri in tutto il mondo per il suo peculiare design. Oltre 1 milione di volumi, tra libri e materiali multimediali, sono ospitati in questo splendido edificio.

Inaugurata nel 2012, la Biblioteca Centrale viene denominata amichevolmente “Montagna di Libri“, per via della sua dedizione all’eco sostenibilità. L’edificio si presenta esternamente da una struttura in vetro a forma piramidale, divenendo cosi facilmente riconoscibile.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Zaanse Schans, ecco dove trovare i classici mulini a vento olandesi

Il museo Boijmans van Beuningen

Rotterdam, museo Boijmans van Beuningen

Situata nel centro di Rotterdam, nel quartiere dei musei della città, sorge spontaneo citare il Museo Boijmans van Beuningen. Tra i più antichi ed importanti musei della città, il centro museale è dedicato alle arti figurative, applicate e al design in generale.

È possibile ammirare numerose opere di alcuni dei più grandi artisti della storia dell’arte, si citano Jan van Eyck, Bruegel, Rembrandt, Dalí ed anche Van Gogh, Kandinsky, Magritte e Beckmann.


Ultimo aggiornamento: 3 Gennaio 2021