Viaggio per immagini: Barcellona come non l’hai mai vista

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista, uno dei migliori capolavori urbani della Penisola Iberica, il modo migliore per prepararsi alla visita della capitale della Catalogna ammirando i vari capolavori qua esposti. Iniziamo a scoprire il più grande museo dedicato a Pablo Picasso, passando per l'emblema di Barcellona, la Cattedrale della Sagrada Familia. Imperdibile anche la Piazza di Spagna, una delle piazze più eleganti di Barcellona, e i vari punti panoramici dove poter ammirare Barcellona dall'altro. Ecco Barcellona in questo viaggio per immagini.4 min


Viaggio per immagini:
Barcellona come non l’hai mai vista

icona-articoloDa sempre la città più visitata della Spagna, Barcellona è la località più incredibile della Penisola Iberica. Caratterizzata da una struttura urbana simmetrica, la capitale della Catalogna è una destinazione da visitare almeno una volta nella vita.

Sedetevi comodi ed iniziate con noi questo viaggio attraverso il capolavoro di questa città eterna.
Benvenuti in questo viaggio per immagini: Barcellona come non l’hai mai vista
.

Barcellona, in viaggio con immagini

Museo di Picasso

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

Iniziamo il nostro viaggio a Barcellona per immagini con uno dei punti di interesse più importanti, parliamo del Museo di Pablo Picasso. E’ uno dei tanti del mondo ma questo di Barcellona è uno di quelli più completi in assoluto.
Siamo nel quartiere della Ribera, dove questo museo è stato progettato da Jaime Sabartés, il segretario del grande artista.
Impensabile avere un elenco di tutte le opere contenute, ma ricordiamo ‘Margot’, del 1901, e ‘La prima comunione’, del 1896.

Cattedrale della Sagrada Familia

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

Siamo di fronte a quello che è il vero emblema di Barcellona, l’attrazione più nota e quella che meglio rappresenta l‘architettura tipica di Barcellona. La cattedrale della Sagrada Familia, l’opera più importante di Gaudì, in realtà è stata progettata dall’architetto Francisco de Paula del Villar y Lozano.
In origine la chiesa doveva essere decisamente più piccola, rispetto all’attuale, ma dopo un grande disaccordo la costruzione venne affidata al trentunenne Gaudì.
Dopo una serie di donazioni, Gaudì scelse di modificare la struttura pensata in origine dando il via a questo progetto in stile neogotico assolutamente innovatore.

Sculture di Gaudì

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

Dire Barcellona e dire Gaudì è quasi un sinonimo. Di Guadì si è detto davvero di tutto, fondamentalmente un genio ma con una personalità estroversa dimostrate dalle sue tante opere, alcune davvero insolite.
Gli appassionati di arte e architettura non mancano di visitarne una dopo l’altra, e sono davvero tante.
Una visita a Barcellona non può non essere completa senza le sue opere.

Porto

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

Posto proprio in pieno centro città, il Porto di Barcellona è a pochi metri dalle ramblas.
E’ una delle aree integrate completamente nella città e anche apprezzata attrazione turistica.
Nata ovviamente come zona commerciale, oggi il Porto di Barcellona è una tra le zone più evolute della città e anche estremamente moderna. La principale opera di ammodernamento, infatti, deriva dalle Olimpiadi nel 1992.

Barcellona dall’alto

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

Barcellona è bellissima anche vista dall’alto, da uno dei tanti punti panoramici che permettono di vedere la città catalana da una prospettiva diversa.
Basterà abbandonare il centro storico, infatti, per scoprire come le strade tendono a salire e piano piano si arriverà come in cima ad una collina.
La sensazione unica che si prova guardando Barcellona dall’alto è possibile in diversi punti, tra cui le Torri della Sagrada Familia e la Teleferica del Montjuïc.

Museo d’arte della Catalogna

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

Il Museu Nacional d’Art de Catalunya (MNAC) è il principale museo d’arte di Barcellona, costruito per l‘EXPO del 1929. La sua apertura è avvenuta qualche anno dopo, nel 1934, realizzando un unico polo dove poter ammirare la collezione medievale della regione, fino ad allora distribuita in diversi edifici.
Successivi ampliamenti, nel 1995 e nel 2004, lo hanno arricchito di nuove aree di esposizione.
La sua collezione è molto ampia, tra opere rinascimentali e barocche e anche con opere di pittura murale romanica.

Piazza di Spagna

Viaggio per immagini: Barcellona come non l'hai mai vista

La Piazza di Spagna di Barcellona è una delle piazze più importanti di tutta la città.
Posta in uno dei quartieri più eleganti, si distingue per la meravigliosa fontana, le sue torri veneziane e per la presenza di uno dei centri commerciali più grandi in assoluto, Las Arenas.
Siamo ai piedi della collina del Montjuïc, nella zona in cui in passato venivano eseguite le punizioni capitali, prima del trasferimento delle stesse nel 1715.
L’attuale piazza è anch’essa stata realizzata per l’EXPO del 1929.


Like it? Share with your friends!