Turismo di avventura in Honduras tra rovine Maya e scorci paradisiaci

Turismo di avventura in Honduras tra rovine Maya e scorci paradisiaci del Mar dei Caraibi. Ecco dove si incontrano la cultura e il relax completo.

Honduras, tra siti Maya e il
Mar dei Caraibi

Se vi sentite turisti alternativi a caccia di mete poco battute, dai paesaggi suggestivi ed il mare che si colora con tutte le sfumature del blu dovete andare in Honduras. Il Paese è sicuramente una meta poco popolare e questo è un valore aggiunto al suo fascino ed alla sua bellezza.

Il territorio si divide in una zona meridionale spoglia di vegetazione ed in quella sulla costa caraibica con lussureggiante vegetazione tropicale. Rovine Maya e scorci paradisiaci tra gli isolotti nel Mar dei Caraibi sono tra le ricchezze dell’Honduras alle quali aggiungere villaggi rurali dalle antiche tradizioni e tento folklore.

Cosa vedere in Honduras

Viaggio nell'Honduras, Trujillo

A Trujillo situata sull’omonima baia, si possono apprezzare meravigliose spiagge con acque tranquille, sabbia sottile e palme da cocco tutt’intorno: il classico scenario da cartolina dei Caraibi. A fine giugno ricorre la festa cittadina che richiama numerosi turisti attratti anche dalla fortezza risalente al  Seicento e dal Museo Arqueológico. 

Tra le attrazioni naturali dell’Honduras ci sono indubbiamente le Islas de la Bahìa, famose per i loro fondali che attirano numerosi appassionati di snorkeling ed immersioni. Solo in queste acque, infatti, è possibile ammirare una grande varietà di coralli e spugne tipiche dei Caraibi.

L’arcipelago si trova a circa 48 chilometri dalle coste dell’Honduras ed è formato da tre isole più grandi, Utila, Roatan e Guanaja, ed oltre 60 isolette. Roatan è l’isola più grande, più famosa e più popolosa. In passato era rifugio dei pirati mentre oggi ospita turisti ai quali offre ottimi servizi ed accoglienza.

Turismo in Honduras

Visitare l'Honduras

La capitale è Coxe Hole, luogo ideale per shopping e svago. Sullo stesso versante si trova Franch Harbor, ritrovo della movida, mentre Punta Gorda e Sandy Bay sono le mete migliori per godersi il mare.

Sombreros, il copricapo che parla di MessicoSombreros, il copricapo che parla di Messico
Tutto quanto è necessario sapere prima di acquistare uno dei cappelli più famosi al mondo, i celeberrimi sombrero messicani. 

Continua a leggere


Guanaja si presenta con rilievi un po’ più alti sui quali si trova la città di Bonacca dove risiede il 90% della popolazione. Il resto del territorio è ricoperto da natura rigogliosa e pochissimi alberghi che contribuiscono a renderla meta esclusiva.

Utila è la più piccola e vicina delle tre isole maggiori. È anche la più selvaggia ed è bagnata da acque straordinariamente belle nelle quali nuotano gli squali balena più grandi del mondo che arrivano sino a 18 metri di lunghezza ed affascinano per essere blu a puntini bianchi.

L’offerta turistica dell’Honduras è sicuramente varia ed anche qui prenderà presto piede il flusso popolare dei turisti. Per questo sarebbe furbo approfittare per visitare questi luoghi ameni prima di ritrovarsi nella confusione di visitatori per apprezzare questo Paese ed innamorarsene.

Scopri di più:

Botswana, dove la natura diventa un’opera d’arte
Perché alla fine… All you need is Ecuador

 

Condividi su: