Guida alle spiagge
della Costa Viola

Tutti gli articoli della Calabria

icona-articoloLa Costa Viola è un tratto costiero nella Calabria meridionale, in ⇒ provincia di Reggio Calabria. La Costa Viola è affacciata sul Mar Tirreno, si estende per 35 km e comprende i comuni di Palmi, Seminara, Bagnara Calabra, Scilla e Villa San Giovanni. Citata fin dall'antichità da Platone, che ne decantava la bellezza già nel IV secolo, le spiagge della Costa Viola sono una delle aree geografiche più apprezzate per la balneazione.

Caratterizzate da una colorazione dalle tonalità violacee, la costa assume questo tipico colorito dalla presenza del vicino Vulcano Stromboli. Sono infatti delle particolari particelle gassose rilasciate dalla cima che rafforzano il colore violaceo riflesso nel mare. Anche per questa ragione, non certo la sola, la Costa Viola presenta alcuni tratti sabbiosi tra i più interessanti in Calabria.

Pronti a scoprire alcune tra le più belle spiagge della Costa Viola, Calabria?

 

Le spiagge della Costa Viola

 

Marina Grande, Scilla

Le spiagge della Costa Viola, la spiaggia di Marina Grande a Scilla

Iniziamo a scoprire le spiagge della Costa Viola con la spiaggia di Marina Grande, nel comune di Scilla.

Lunga circa 800 metri, si presenta sabbiosa con tratti liberi che si alternano con stabilimenti balneari. Siamo in una delle spiagge perfette per la famiglia grazie a un fondale digradante, ottimo se siete in compagnia di bimbi piccoli. Il tratto sabbioso è molto pulito, cosi come l'acqua. È ideale per lo snorkeling e le immersioni in generale.  A breve distanza troviamo il borgo di Chianalea, ottima idea per completare una giornata di mare.

 

Spiaggia Tonnara di Palmi

Le spiagge della Costa Viola, la spiaggia Tonnara di Palmi
Nella frazione di Tonnara di Palmi troviamo la prossima tra le spiagge da visitare nella Costa Viola, l'omonima spiaggia Tonnara. Il suo nome deriva proprio da una storica tonnara del XX secolo, di cui purtroppo oggi non abbiamo più traccia.
Più lunga rispetto alla precedente, circa 2 km, la sua porzione più meridionale si avvalora di uno scoglio, lo Scoglio dell'Ulivo, mentre la parte più settentrionale viene conclusa da altri piccoli scogli. Il mare si presenta cristallino e con tonalità turchesi, mentre il fondale è ricco di vita marina, perfetto per godersi un'immersione.
La spiaggia si caratterizza con l'interessante lungomare, sede di locali e ristoranti ma anche di strutture turistiche, tra cui diversi alberghi e altre piccole costruzioni.
Per raggiungere la spiaggia Tonnara di Palmi si dovrà percorrere la S.S. 18 uscendo proprio a Palmi, da dove si potranno seguire agevolmente le indicazioni stradali.

 

Spiaggia di Taureana, Palmi

Spiagge della Costa Viola, la spiaggia di Taureana
Sempre all'interno del comune di Palmi troviamo un'altra frazione, quella di Taureana.
Qui ha sede l'omonima spiaggia di Taureana, posta a nord del lido di Palmi, all'interno del pianoro di Taureana di Palmi. Con una lunghezza che supera i 2 km e una larghezza che raggiunge quasi i 50 metri, la spiaggia di Taureana si presenta con un misto di sabbia e ghiaia.
Il mare della località della Costa Viola si presenta con un turchese intenso e rigorosamente cristallino. Sceglietela se siete amanti dello snorkeling, qua è il luogo ideale per poter ammirare il fondale con i suoi meravigliosi esemplari di fauna marina che trovano riparo tra gli scogli.
La spiaggia della Tonnara di Palmi è una delle più note e frequentate di questo tratto di costa calabrese.

 

Caletta di Rovaglioso, Palmi

Le spiagge la caletta Rovaglioso, Costa Viola
Sempre nel comune di Palmi troviamo la Caletta di Rovaglioso, piccola spiaggia sempre di scogli. Raggiungibile in passato in maniera piuttosto difficile, tra cui una scalinata di un centinaio di gradini, oggi raggiungerla è fortunatamente molto più semplice.
Considerata una tra le più belle spiagge d'Italia, la Caletta di Rovaglioso si presenta incontaminata e contornata da una ricca vegetazione.
Grazie alla sua riqualificazione, oggi Rovaglioso è il fiore all’occhiello della splendida Costa Viola.
La Caletta di Rovaglioso, inoltre, si caratterizza per una sorgente di acqua dolce sul suo fondale.