Le spiagge più belle della Sicilia

Le spiagge più belle della Sicilia


Condividi su:

Scopriamo le più belle spiagge
della Sicilia

icona-articoloSicilia,un territorio ricco di storia, cultura e arte. La Regione Siciliana è anche uno degli angoli di paradiso più apprezzati in Italia, grazie a un mare azzurro e cristallino. Le sue mete sono tra le più rinomate al mondo, una tappa per il turismo internazionale pronto a camminare lungo la sabbia bianca e finissima.
Le spiagge della Sicilia sono spesso nascoste da scogli selvaggi e a volte impervi, delle calette deserte e nascoste ma anche dei lidi con tutti i servizi e le comodità.
Ecco le più belle spiagge della Sicilia.
Pronti a scoprirle?

Le spiagge imperdibili della Sicilia

Scala dei Turchi

Le più belle spiagge della Sicilia

Ci troviamo sulla costa di Agrigento vicino alla Valle dei Templi, ancora più precisamente nel piccolo comune di Realmonte. Qui le rocce di arenaria, scavate nel corso dei secoli da mare e vento, scendono a picco sul mare color smeraldo.

La Scala dei Turchi è molto particolare grazie alla falesia di colore bianco dove si può passeggiare, prendere il sole o semplicemente ammirare un panorama mozzafiato.
L’acqua cristallina rimane fredda anche nel periodo più rovente dell’anno.
Solo i più coraggiosi possono provare l’emozione di tuffarsi dalla roccia nel mare e i più intrepidi non utilizzano creme solari. Se non siete abituati, ricordatevi che il sole della Scala dei Turchi non perdona.

Cala Rossa

Le spiagge della Sicilia

Situata a nord dell’isola di Favignana questa spiaggia regala ai turisti i fondali sabbiosi di particolare colore bianco e le sue acque limpide.

Le vecchie cave di tufo sono il circondario perfetto per le acque turchesi tipica della Cala Rossa. Raggiungibile unicamente con un sentiero da percorrere a piedi, la Cala Rossa è però più suggestiva se raggiunta via mare.
Che si scelga di noleggiarla, o di farvi portare, avrete modo di osservare la natura incontaminata che caratterizza una delle più belle spiagge della Sicilia.
Tuffarsi in queste acque è come fare un tuffo nel passato: proprio qua è stata combattuta la prima guerra punica.

Spiaggia della Pollara

Le spiagge più belle della SiciliaUn litorale di sassi e ghiaia caratterizzano questa spiaggia posta nel comune di Malfa. Vi si accede da una scalinata piuttosto ripida e una volta raggiunta vi troverete in un piccolo anfratto composto da grandi sassi tra gli scogli.
Il mare è naturalmente limpido e turchesi sono le sue acque. Fare un bagno in questa definita come una delle più belle spiagge della Sicilia significa immergersi in un cratere preistorico sommerso. Imperdibile.

Le più belle spiagge della Sicilia, Isola di Capopassero

Le più belle spiagge della SiciliaPosta proprio di fronte al comune più a meridione d’Italia, Portopalo, l’Isola di Capo Passero si trova a fare da spartiacque tra il Mar Mediterraneo e il Mar Ionio.
L’isolotto, poco meno di 35 ettari, è distaccato dalla terraferma da un piccolo lembo di mare, la cui vicinanza lo rende raggiungibile anche con un semplice pedalò noleggiato a riva.
E’ comunque connesso durante il periodo estivo con una piccola imbarcazione che effettua un servizio di traghetto.
Al vostro arrivo avrete modo di rilassarvi lungo una spiaggia ambrata e un mare cristallino.
Dal lato opposto, nella zona nord, troverete invece un litorale roccioso, non indicato per bagnarsi.

Le più belle spiagge della Sicilia, Cefalù

Le più belle spiagge della Sicilia

Tra i borhi marinari più conosciuti, Cefalù si sviluppa ai piedi di un promontorio roccioso.
Ricca di storia e di attrazioni, Cefalù è tra le mete turistiche balneari di eccellenza, dove poter immergersi tra le acque ricche di arte e cultura. Facile comprendere come nei mesi estivi sia piuttosto affollata, quindi se trovate il Lido di Cefalù, la spiaggia più vicina al centro cittadino con troppi turisti potreste decidere di provare le altre spiagge.
Una spiaggia molto popolare a Cefalù quella di Salinelle, sia libera che attrezzata, e perfetta per gli amanti del windsurf.
In alternativa provate anche la Spiaggia Caldura, una spiaggia di ghiaia perfetta per coloro che amano i tuffi. Questa è una spiaggia interamente libera ma dove è possibile noleggiare sedie e attrezzature. Si trova a poco più di 15 minuti dal centro cittadino di Cefalù.

Le spiagge più belle della Sicilia, Cala Sidoti

Cala Sidoti, Sicilia

Cala Sidoti è una piccola baia situata all’estremità occidentale dell’Isola di Ustica, raggiungibile esclusivamente via mare da Palermo. Questo piccolo angolo sabbioso è distante circa 4 km dal porto dell’isola e si presenta spalleggiata da una fila di alte scogliere con fine sabbia nera che si alterna con tratti acciottolati.>
Interessanti sono anche le possibili attività subacquee. Qua sono molti infatti i turisti che approfittano dell’incontaminato mare per immergersi e scoprire le ricca fauna marina del Mediterraneo.

Le più belle spiagge della Sicilia, Fontane bianche

Le più belle spiagge della Sicilia

Tra le spiagge più belle della Sicilia troviamo quella delle Fontane Bianche situata nella provincia di Siracusa, leggermente a sud della città.
Popolata non più da circa 1.000 residenti, Fontane Bianche è una località balneare  distante 12 km dal capoluogo. Dotata di stazione ferroviaria, i visitatori potranno recarsi al sabbioso litorale lungo 3 km rapidamente, scegliendo tra numerosi lidi, ognuno dei quali ben attrezzato.

Il litorale su cui trovano spazio le spiagge di Fontane Bianche è abbastanza stretto, quindi è piuttosto comune trovare un certo affollamento nei principali mesi estivi. Tuttavia l’esperienza viene ripagata con il mare, cristallino e trasparente, dalle tonalità simili a quelle caraibiche.
Il nome di Fontane Bianche deriva proprio dalla presenza di numerose fontane d’acqua dolce sparpagliate nella località e dalla bianca sabbia del litorale, che viene a tratti sostituita dalle scogliere.
A Fontane Bianche è possibile praticare numerosi sport acquatici, tra cui snorkeling e pesca, e gustare deliziose cene a base di pesce pescato proprio in questo angolo di mare.

Le spiagge più belle della Sicilia, San Vito lo Capo

Le più belle spiagge della Sicilia

Nella punta nord di Trapani si trova San Vito lo Capo.
E’ un incanto della natura con sabbia bianchissima e il mare di un blu profondo. Cala dell’Uzzo è una piccola cala molto bella e facile all’interno della Riserva Naturale dello Zingaro.

Qui troviamo sette calette, raggiungibili con una camminata indossando comode scarpe, pronti a scegliere quella preferita.
E’ una spiaggia perfetta se amate, oltre al meraviglioso mare, anche la natura incontaminata.

Spiaggia di Donnalucata

Le spiagge più belle della Sicilia

Tra Ragusa e Scicli troviamo Donnalucata, frazione di quest’ultimo.
Le spiagge di Donnalucata sono tra le più apprezzate del ragusano, sviluppate accanto a un porticciolo e mai troppo affollate, anche durante il periodo estivo più intenso.
Il litorale, infatti, occupa oltre 3 km di lunghezza con ampie spiagge perlopiù deserte, come quelle di Palo Bianco e Palo Rosso.
La spiaggia è perfetta, grazie alle acqua sempre piuttosto mosse e ai moti ondosi frequenti, per praticare surf e windsurf.

Le più belle spiagge della Sicilia, Lago di Venere

Le più belle spiagge della Sicilia

Situato alle spalle di Campobello a brevissima distanza dall’aeroporto, il Lago di Venere è uno dei più attraenti luoghi naturali di Pantelleria. Questo piccolo lago contrasta il caratteristico paesaggio litoreo dell’isola, perlopiù roccioso e scosceso. 

Il Lago di Venere, infatti, è una piccola sorpresa per i visitatori, in quanto le temperature dell’acqua sono, durante l’intero arco dell’anno, abbastanza calde, e alle sue estremità trovano spazio piccoli ma incantevoli litorali sabbiosi.

Parliamo inoltre di uno specchio d’acqua salata che si caratterizza per la presenza di sorgenti naturali di acqua termale e di fanghi vulcanici, che rendono l’esperienza balneare ancor più speciale, simile a quelle che si vivono alle SPA.

Spiaggia di Marinella di Selinunte, Castelvetrano

Le più belle spiagge della SiciliaCaratterizzata da un cristallino mare azzurro, la Spiaggia di Marinella di Selinunte è situata all’interno della Riserva Naturale del Fiume Belice e delle dune limitrofe. In particolare la spiaggia si estende lungo un litorale sabbioso, molto profondo e che si allunga per circa 5 km, sino al Porto Palo di Menfi.

Il litorale si alterna con tratti liberi e con quelli invece gestiti dai lidi, che offrono ai visitatori tutte le attrezzature per un’esperienza di balneazione completa.

Le più belle spiagge della Sicilia, Mondello

Le spiagge più belle della SiciliaA poca distanza da Palermo troviamo la spiaggia di Mondello, la spiaggia cittadina posta tra Capo Gallo e Monte Pellegrino.

Qui avrete modo di trovare una serie di lidi attrezzati, tutti estremamente confortevoli e con tutti i principali servizi.
La sabbia calda e chiara invita ad entrare nel mare di un azzurro cristallino.
Nei due mesi principali la spiaggia è sempre piuttosto affollata, meglio prenotare con largo anticipo.

Qui si trovano tante ville in stile Liberty che caratterizzano questa zona. I siti archeologici aspettano solo di essere visitati.

Le più belle spiagge della Sicilia, Spiaggia di Scopello

Le più belle spiagge della SiciliaPoco distante da San Vito Lo Capo e a una quarantina di km da Trapani, sempre nella Riserva dello Zingaro, troviamo anche la spiaggia di Scopello. Quest’ultimo è un borgo marino incantevole, caratterizzato dalla Piazza Nettuno da dove è possibile ammirare il noto baglio del Settecento.
Il mare e la relativa spiaggia è da cartolina, grazie ai faraglioni posti proprio di fronte all’antica tonnara. La spiaggia di Scopello è ricca di meravigliose insenature e perfetta per chi ama lo snorkeling ma anche le immersioni.
Imperdibile, poco distante dalla Tonnara, troverete anche la Baia di Guidaloca dove rilassarsi ammirando l’incredibile panorama.

Le più belle spiagge della Sicilia, l’Isola dei Conigli

Le più belle spiagge della SiciliaQuesto gioiello della natura appartiene alle Isole Pelagie a pochissima distanza da Lampedusa. La costa completamente rocciosa si immerge in acque che varia tra il colore verde smeraldo e blu intenso.

E’ una tra le spiagge più premiate della Sicilia, nel 2013 eletta alla più bella del mondo. Complice una temperatura sempre gradevole dell’acqua, in alcuni purtroppo rari casi (nel 2008 l’ultima volta) si unisce all’isola maggiore mediante una striscia di sabbia.
L’isola dei Conigli fa parte della Riserva naturale di Lampedusa dove le tartarughe Caretta Caretta vengono a depositare le uova.

Le più belle spiagge della Sicilia, Isola Bella

Le più belle spiagge della SiciliaNelle vicinanze di Taormina troviamo questo isolotto con una natura lussureggiante.

E’ il simbolo proprio della città di Taormina, una spiaggia mista ciottoli e ghiaia con alcuni tra gli stabilimenti balneari più attrezzati della zona.
Caratterizzato da un mare simile a quello dei Caraibi, Isola Bella viene raggiunta con una piccola camminata tra pietre e acqua, anche se la soluzione migliore è quella di raggiungerla in barca.
Perfetto per gli amanti della natura, Isola Bella è una tappa imperdibile per scoprire una delle più belle spiagge della Sicilia.


 

Condividi su: