Shanghai, la guida per trovare il giusto alloggio

Shanghai, la guida per trovare il giusto alloggio districandosi tra hotel e ostelli e ai costi di pernottamento alberghieri. Ecco cosa bisogna sapere per soggiornare a Shanghai.

Dove dormire a Shanghai, la guida

Icona articoloUna vacanza a Shanghai permette di poter pianificare il proprio budget anche dalla prima delle ricerche turistiche, l’albergo. Ovviamente la città più grande della Cina ha sistemazioni ideali per ogni tipo di vacanza, dagli alberghi lussosi a cinque stelle a strutture molto economiche adatte ai più giovani.
Ecco come scegliere la nostra struttura ideale.

Alberghi

Guida agli alberghi di Shanghai

Nella fascia alta delle strutture d’hotellerie troviamo una distinzione in 3 tipologie differenti. Tra questi troviamo i Boutique Hotel, hotel tra i più lussosi e particolarmente curati nei dettagli. A questi si affiancano gli Hotel con un patrimonio storico, strutture con un passato importante dove gli ospiti possono immergersi nel passato ed infine gli Hotel moderni, quelli che dispongono di strutture moderni, spesso scintillanti e con ampie vetrate in grado di mostrare il panorama della città costiera.
La stessa distinzione avviene anche per gli hotel a 3 e 4 stelle, con ovviamente prezzi e qualità inferiori. Di solito mancano i boutique hotel, anche se in qualche raro caso è possibile trovare una struttura a 4 stelle. Attenzione, in questo caso, al prezzo, spesso allineato con le strutture più ricercate.

Nella proposta più economica, hotel generalmente compresi tra 1 e 2 stelle, troviamo una proposta quasi sempre elegante e confortevole ma senza alcuni accessori tipici di strutture alberghiere più elevate. In questi alberghi non è escluso che abbiate difficoltà di comunicazione (l’inglese non è sempre garantito) e propongono camere piuttosto piccole.
Di pregio hanno indubbiamente prezzi più economici e offrono, quasi tutti quindi verificate, l’aria condizionata e la connessione wifi. Informatevi bene per il collegamento a internet perchè qualora non compreso (o magari disponibile solo nella hall) potrebbe essere venduta anche a prezzi decisamente eccessivi vanificando parte del risparmio.

Ostelli

Dove dormire a Shanghai

Piuttosto numerosi, gli ostelli della gioventù offrono sistemazioni in dormitori o anche in camere private con prezzi interessanti. Solitamente non avrete difficoltà a comunicare in inglese e le camere possono anche risultare migliori di molte strutture alberghiere, per cui prendeteli in considerazione.
Tutte le strutture offrono servizi spesso a pagamento altrove, come la connesione wifi o postazioni internet che vi permetteranno di fare una ricerca o mandare una mail senza l’ausilio del vostro cellulare.

Essendo strutture sopratutto indirizzate ai giovani è facile trovare a disposizione biciclette per esplorare la città, la lavanderia e anche la cucina dove potersi preparare una cena magari anche fra i nuovi amici conosciuti.
Anche la parte ludica può essere interessante, con gli immancabili tavoli da ping pong o il biliardo, entrambi perfetti per socializzare.
La maggior parte di queste strutture dispone inoltre di un bar e a volte anche di tavola calda o di un vero e proprio ristorante. Sono la meta ideale non solo per risparmiare ma anche per conoscere gente proveniente da tutto il mondo e per ricevere i migliori consigli di viaggio.

Lunghi soggiorni

Dove dormire a Shanghai

Può capitare, per lavoro o anche per piacere, che sia necessario rimanere a lungo a Shanghai, settimane o addittura mesi. In questo caso la migliore soluzione è quella di condividere un alloggio oppure di affittare direttamente un piccolo appartamento.
Per la ricerca di questa tipologia di case cercate nelle riviste locali (spesso presenti fuori dai ristoranti o alle fermate del mezzi pubblici). In queste riviste gratuite sono spesso presenti annunci sia di condivisione che di affitto di appartamenti per periodi brevi o medi.

Ricordate che in questo caso ci si dovrà annunciare e registrarsi presso l’ufficio di pubblica sicurezza locale (PSB; 公安局; Gōng’ānjú) entro 24 ore. Anche alcuni hotel e ostelli affittano stanze o piccoli appartamenti per questa esigenza, evitando in alcuni casi l’incombenza della registrazione (viene effettuata direttamente dalla struttura).
Esistono infine anche dei residences in grado di offrire alloggi e sistemazioni per un periodo più lungo con un rapporto qualità-confort-prezzo tra i migliori.

Prezzi

Dove alloggiare a Shanghai

I prezzi esposti sono quasi sempre superiori rispetto alla reale richiesta. E’ possibile infatti contrattare o cercare offerte (sia sul sito web che sui portali) che spesso possono permettere di risparmiare anche il 50% sulla tariffa richiesta.

Durante però le festività nazionali, o anche durante il weekend di Formula Uno, le tariffe -al contrario- non vengono scontate ma anzi spesso maggiorate. Fanno eccezione gli hotel di bassa categoria e gli ostelli, che generalmente non risentono di questa variazione di costi.

A prescindere dalla tariffa e dal periodo, ogni camera di Shanghai è soggetta ad una tassa variabile tra il 10% e il 15%. Tuttavia, pur essendo un importo obbligatorio da versare agli uffici statali, alcuni alberghi di fascia economica non lo richiedono, rendendo in questo modo ulteriormente vantaggioso il confronto. Per il turista non vi sono rischi, diverso è il caso dell’albergatore ma naturalmente non è un vostro problema.

In linea indicativa i prezzi alberghieri possono essere i seguenti, riportati al cambio 2019 del Renminbi cinese (la valuta locale). L’unità monetaria del renminbi è lo yuan sudiviso a sua volta in jiao e fen. Uno yuan si divide in 10 jiao

– letto in un dormitorio (da 9 a 12 Euro a notte)
– camera doppia in dormitorio ( 28 Euro a notte)
– camera doppia in hotel di fascia media (80 Euro a notte)
– camera doppia in hotel di fascia alta (160 Euro a notte)

I prezzi indicati sono generalmente, per gli hotel, già scontati e sono naturalmente da considerarsi esclusivamente una stima approssimativa.
Molti hotel di prima classe, sopratutto se rivolti ad una clientela business, hanno interessanti sconti durante il weekend.

Scopri di più:

La gastronomia di Shanghai
Cosa vedere a Gualtieri, piccolo borgo sulle anse del Po
Guida allo shopping a Shanghai
Amsterdam, guida alberghiera zona per zona

 

Condividi su: