Sacramento, guida al Campidoglio della California

Sacramento, guida al Campidoglio della California, la sede amministrativa della California, dove all'interno troveremo i diversi uffici governativi della California. Ecco cosa vedere nel Campidoglio di Sacramento.

Cosa vedere nel
Campidoglio di Sacramento

Ci troviamo in una delle prime città ad essere state costruite in California successivamente alla vittoria statunitense contro il Messico per l’espansione territoriale, Sacramento. Una località meno svettante rispetto alle grandi metropoli californiane, ma comunque interessante e ricca di opportunità turistiche.

A partire dal 1854 Sacramento è diventata la sede governativa dello Stato della California. Questo evento fece divenire l’esigenza di possedere un’edificio amministrativo di rilievo.

Quindi seguì a ruota la progettazione del Campidoglio di Sacramento, il principale edificio amministrativo di tutta la California.
Qua
ha sede l’Assemblea Generale della California, composta dal Senato e dall’Assemblea Statale, oltre all’ufficio del governatore.

L’edificio

Il Campidoglio di Sacramento

Esternamente il Campidoglio di Sacramento si presenta con colonne neoclassiche dalle linee semplice, totalmente bianco e dall’aspetto simile alla Casa Bianca di Washington D.C.. Costruito nel 1869, visitare il Campidoglio è un’esperienza gratuita ed imperdibile da vivere a Sacramento.

Ampie colonne cornice, alte arcate, diverse sale dedicate a storia e cultura californiana. Il Campidoglio di Sacramento è molto di più di un semplice edificio amministrativo: è un’importante pezzo di storia statunitense.

Durante la visita gratuita è possibile godere non solo della storia relativa all’edificio ed alla California, bensì anche dell’eccezionale architettura a cui è dedicata un’intera parte del percorso.

Per motivi di sicurezza le visite avvengono unicamente tramite una guida, nella fascia oraria compresa tra le 9 di mattina e le 5 del pomeriggio. Prenotare il tour è semplice: occorre unicamente raggiungere l’ufficio turistico, dove vi è presente la liste dei tour disponibili.

Come in molti luoghi pubblici del genere, all’ingresso vi verrà eseguito un controllo di sicurezza con Metal detector per zaini e borse, quindi non è raro trovare code per l’ingresso.

La visita

Il Campidoglio di Sacramento

Durante la visita è possibile ammirare le restaurate zone della Segreteria di stato, della Tesoreria e dell’ufficio del governatore. A questo si aggiunge anche la possibile di osservare le gallerie pubbliche, dove avvengono i dibattiti legislativi ed i voti.

Anche l’esterno è eccezionale: infatti è presente l’ampio Capitol Park, il cui terreno è ricco di alberi provenienti da ogni angolo del globo. Annesso al Capitol Park è presente l’International World Peace Rose Garden, dove nella ricca flora è possibile godere di un miscuglio di profumi eccezionali.

Per chi desidera approfondire la storia della California, il Capitol ospita un ottimo museo con gli originari uffici del governatore, sale restaurate, ed una vasta collezione artistica californiana. Questa collezione artistica comprende dipinti, arredi, opere scultoree, collezioni d’arte contemporanea e numerose dipinti. Una visita al Campidoglio è un’esperienza che coinvolge a tutto tondo il visitatore.

Una curiosità legata al museo ed alla collezione d’arte: ogni senatore, una volta salito in carica, sceglie un artista del proprio distretto e ne dispone le opere all’interno delle aule.

Scopriamo Sacramento

Sacramento in California, guida turistica di viaggio
Old Town di Sacramento
Cattedrale del Santissimo Sacramento
Visitare lo Zoo di Sacramento

 

 

Condividi su: