Route 66, viaggio da Santa Fe a Gallup

Route 66, 7° tappa: da Santa Fe a Gallup


Condividi su:

Route 66, viaggio da Santa Fe a Gallup

Leggi tutti gli articoli degli Stati Uniti

Route 66 itinerario, mappa

Ci troviamo a Santa Fe, nel selvaggio cuore del ⇒ New Mexico, negli States meridionali. Santa Fe è una località suggestiva a cui dedicare almeno un paio di giorni di sosta. La caratteristica più evidente di questa città è senz’altro la sua architettura, dal carattere spagnolo ma con dettagli importati dal vicino Messico.

Questo particolarissimo ibrido, che unisce il design messicano con l’urbanistica tipicamente americana, è senz’altro un must di questo viaggio nella Route 66. Santa Fe è la capitale dello stato del Nuovo Messico, oltre che dell’omonima Santa Fe County. Come per quasi tutte le città capitali degli stati USA, Santa Fe è relativamente piccola, popolata da poco più di 80 mila residenti.

Route 66, Santa Fe
Route 66, Santa Fe

La sua estensione comunale, però, secondo l’Ufficio del Censimento è di circa 120 chilometri quadrati, quasi al pari di Torino. Quando si pensa agli Stati del Sud emergono subito le classiche immagini di un territorio arido, bollente e inospitale. Tuttavia, Santa Fe sorge giusto alle spalle di una catena montuosa, famosa per ospitare stazioni sciistiche di eccellenza. Proprio cosi, l’impervio territorio del New Mexico è sede anche di aree montuose che nulla hanno da invidiare alle più settentrionali delle Montagne Rocciose.

Lasciamo la nostra prima sosta, imboccando la strada che ci accompagnerà dritti a Gallup, città al confine con l’Arizona. In appena un’ora di strada e 60 miglia raggiungiamo la più grande città dello stato, la leggendaria Albuquerque, caratterizzata da un clima ben più caldo. Durante la strada s’incontra San Felipe Pueblo, piccola di dimensioni, popolata da poco più di 2000 residenti ma localmente ben nota per ospitare un casinò molto grande, il Black Mesa. Parallelamente alla strada che si percorre si trova il Rio Grande, famoso per le sue rapidi, ambito e apprezzato da tutti gli appassionati di rafting. Questo tratto dell’antica Route 66 è indicato con il nome di NM313.

Giunti ad Albuquerque possiamo accorgerci dell’immediata somiglianza con Santa Fe, con l’unica differenza di essere molto più grande e cosmopolita, con un downtown apprezzato per la sua skyline. Sebbene la maggior parte della città sia di stampo moderno, Albuquerque conserva egregiamente un quartiere antico, la Città Vecchia, che sembra un antico villaggio messicano.

In New Mexico tutta la cultura locale è direttamente ereditata dal vicino Messico. La stessa gastronomia, infatti, è quella tipicamente messicana, molto speziata e ricca di carne. Uno dei più famosi ristoranti della città è La Hacienda, nel cuore della Città Vecchia. Tra le attrazioni da vedere invece citiamo il Museo di Albuquerque e l’Indian Pueblo Cultural Center. La città basa parte della propria economia di mercato turistico proprio sulla Route 66, motivo per cui molti negozi, ristoranti e locali sono a tema della leggendaria highway,

Dopo aver visitato la moderna Albuquerque è ora di rimetterci in marca, preventivando altri 200 chilometri, quelli che ci separano con Gallup. La Route 66 e le autostrade interstatali in questo tratto spesso si sovrappongono. Purtroppo, questo tratto di autostrada risulta essere scarso di attrazioni a tema Route 66. Subito dopo la cittadina di Mesita si trova una particolare formazione rocciosa a forma di gufo, chiamata Owl Rock, vicino a Paraje, lungo una deviazione per Acoma Pueblo.

Sebbene vi sia una scarsa quantità di attrazioni, la zona vanta un buon numero di motel storici, molti dei quali ancora aperti al pubblico. Alcuni, invece, sono abbandonati, come il Bluewater motel, la cui struttura è accessibile senza alcun particolare ostacolo. Ovviamente sostare in uno di questi motel, con pernottamento anche dopo il tramonto, è una scelta ottima per vivere la Route 66, con le loro suggestive insegne al neon e arredamenti di metà XX secolo.

Gallup, a pochi chilometri dal confine con l’Arizona, è una piccola città con non più di 20.000 residenti. Ci sono anche molti motel qui: lo stile messicano si fonde con lo stile antico, proprio come lo storico El Rancho Motel.

Le tappe della Route 66

Tappa 1 – 340 km ⇒ Chicago – Springfield
Tappa 2 – 158 km ⇒ Springfield  St. Louis
Tappa 3 – 455 km ⇒ St. Louis – Joplin
Tappa 4 – 427 km  Joplin – Oklahoma City
Tappa 5 – 460 km ⇒ Oklahoma City – Amarillo
Tappa 6 – 470 km ⇒ Amarillo – Santa Fe
Tappa 7 – 320 km Santa Fe – Gallup
Tappa 8 – 298 km Gallup – Flaggstaff
Tappa 9 – 407 km Flaggstaff Los Angeles

 

Condividi su: