Riga, cosa vedere nella Città Vecchia della capitale lettone

La Città Vecchia di Riga, il centro storico, è il fulcro della capitale lettone con un panorama unico e tantissime attrazioni turistiche. Tra le cose da vedere nella Città Vecchia di Riga citiamo la Piazza del Municipio, risalente al tardo XIII secolo e caratterizzata da una splendida architettura anseatica, la Chiesa di San Pietro, uno dei monumenti più antichi di Riga, la Cattedrale di Riga, la più grande chiesa medievale dei Paesi Baltici, il Museo dell'Occupazione della Lettonia, l'Arsenal Museum of Art e il Castello di Riga. Scopriamo cosa vedere nella Città Vecchia di Riga.3 min


0
Città Vecchia di Riga
Condividi su:

Guida della Città Vecchia di Riga

icona-articoloLa zona definita come Città Vecchia di Riga è quella compresa tra il fiume Daugava e a nord dalla ferrovia che attraversa Daugava.
Al suo interno si sviluppa un dedalo di vicoli e viuzze, un luogo dove passeggiando si ha modo di scoprire una serie di edifici in stile medievale.

La città vecchia di Riga è anche sede di numerosi musei e la sua storia di mercanti è ricordata dalla Casa delle Teste Nere, descritta in uno dei nostri articoli della guida di Riga.
Numerose anche le chiese e le cattedrali, tutte posto all’interno in questo scorcio della capitale lettone, inserita nei Patrimoni Mondiali dell’UNESCO.

[leaflet-map zoom=15 lat=56.94986595130246 lng=24.106621742248535]

Cosa vedere nella Città Vecchia di Riga

Piazza del Municipio

Cosa vedere nella città vecchia di Riga

Tappa obbligata per qualsiasi visitatore, la Piazza del Municipio risale al tardo XIII secolo ed è un simbolo dell’architettura anseatica di Riga. Quanto oggi possiamo vedere è una ricostruzione avvenuta a seguito dei bombardamenti del Secondo conflitto mondiale.

Tutto è però stato egregiamente ricostruito ed è piacevole passeggiare per questa piazza che offre anche diversi locali e caffetterie dove potersi rilassare e ammirare la vita degli abitanti e dei turisti.

Chiesa di San Pietro

Cosa vedere nella città vecchia di Riga

Tra i monumenti più antichi di Riga visibili all’interno della Città Vecchia, troviamo la Chiesa di San Pietro. Consacrata oggi al culto luterano, è diversa rispetto all’edificio originale, essendo stata ricostruita tra il XV e il XVII secolo.

Spicca su tutto il maestoso campanile, altro ben 123 metri, dove salendo in cima avrete modo di avere una vista davvero mozzafiato della città.
La chiesa è anche un luogo di esposizione di mostre temporanee di artisti locali.

Cattedrale di Riga

Cosa vedere nella città vecchia di Riga

Nonostante la chiesa di San Pietro sia l’edificio religioso più visitato e più rappresentativo della città, la Cattedrale di Riga è altrettanto una delle attrazioni più interessanti della Città Vecchia di Riga.
La sua bellezza è stata apprezzata anche da Franz Liszt che l’ha celebrata componendo un pezzo in suo onore.

Costruita nel 13° secolo, è la più grande chiesa medievale dei Paesi Baltici. Anche il Duomo di Riga ha però subito modifiche rispetto all’edificio originale, prerogativa di quasi tutti i monumenti storici di Riga.
Da vedere al suo interno l’organo, uno dei più grandi  d’Europa.

Museo dell’Occupazione della Lettonia

Cosa vedere nella città vecchia di Riga

Poco distante dalla Piazza del Municipio, il Museo dell’Occupazione della Lettonia si trova in un grande edificio che ha lo scopo di essere il memoriale dell’occupazione sovietica.
La Lettonia, infatti, è stata occupata dal 1940 al 1991, dalla Russia Sovietica tranne durante la Seconda Guerra Mondiale che ha invece subito l’occupazione dell’esercito nazista.

E’ un museo storico di naturale recente costruzione voluto dal Professor Paulis Lazda, l’ebreo di origine lettone che visse in prima persona i crimini verso il popolo lettone. Il Museo ha lo scopo di sensibilizzare il pubblico al ricordo di questa tragedia.

Arsenal Museum of Art

Cosa vedere nella città vecchia di Riga

In passato edificio dell’arsenale e oggi la più grande sala espositiva della Lettonia. Siamo nell’Arsenal Musuem of Art.

Al suo interno troviamo una collezione di dipinti, sculture e disegni moderni e contemporanei di artisti lettoni. Le mostre temporanee sono invece generalmente collezioni di artisti di tutto il mondo.

E’ sicuramente il miglior museo di arte della Lettonia ed è imperdibile per tutti coloro che vogliono immergersi nella storia culturale del paese.

Castello di Riga

Cosa vedere nella città vecchia di Riga

Ennesimo monumento lettone distrutto e ricostruito nel corso dei secoli, il Castello di Riga è oggi sede sia del Museo di Storia Naturale e sede ufficiale della Presidenza della Repubblica di Lettonia.

Molte aree sono naturalmente chiuse al pubblico ed è opportuno rispettare i divieti di accesso per evitare spiacevoli problemi, visto il suo ruolo governativo.
Nel 2013 è stato vittima di un incendio e ancora oggi alcune aree non sono completamente restaurate.

Scopriamo Riga

Riga, il castello sul fiume Daugava
Viaggio a Riga, la capitale della Lettonia
Riga, il Monumento alla Libertà
Casa delle Teste Nere, il medioevo di Riga
Cattedrale della Natività di Cristo di Riga
Mercato Centrale di Riga
Museo dell’occupazione della Lettonia a Riga
Riga, benessere e relax nelle SPA

 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0