Condividi su:

Il Quartiere Kita-Ku di Osaka

Tutti gli articoli del Giappone

Osaka, Quartiere Kita-Ku mappa
© Google Maps

icona-articoloNell’area settentrionale di Osaka troviamo il Kita-Ku, uno dei 24 quartieri della città giapponese. La sua estensione inizia dalla parte più a nord del centro storico e al suo interno vivono oltre 110.000 abitanti suddividendosi un quartiere poco più grande di 10 km quadrati. Il quartiere di Kita-Ku di Osaka è quello dove hanno sede i maggiori istituti finanziari e amministrativi della città.

Cosa vedere al Quartiere Kita-Ku di Osaka

Umeda Sky Building

Cosa visitare ad Osaka. il quartiere Kita-Ku e le Umeda Sky Bulding

A meno di una decina di minuti a piedi dalla stazione JR troviamo le Umeda Sky Building, le torri gemelle della città e uno tra gli edifici più alti di Osaka. In cima è presente un grande osservatorio, il Kuchu-Teien.

Una salita in cima al grattacielo vi permetterà di ammirare un panorama di Osaka davvero esclusivo, nonostante il recente sviluppo in verticale della città abbia in parte coperto la veduta.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Visitiamo le Umeda Sky Building e il suo osservatorio Kuchu-Teien

Museo della storia di Osaka

Quartiere Kita-Ku di Osaka, Museo di Storia

Situato a est di Umeda e della stazione di Osaka, sulla linea della metropolitana Tanimachi, il museo della storia di Osaka ha aperto al pubblico nel 2003 all’interno di una torre posta giusto di fronte al Castello. Al suo interno avremo modo di conoscere la storia della città fin dalle sue origini, quando era capitale del Giappone, fino ai giorni più recenti.

Imperdibile la riproduzione di una strada dello shopping risalente al periodo Edo, attorno al 1830. L’intera esposizione è realizzata con vari modellini in scala e da tanto materiale audiovisivo, permettendo una più facile comprensione della lunga storia della città portuale giapponese. Merita anche dare uno sguardo alla struttura, posta giusto affianco la sede della TV NHK, un edificio moderno con esterni in vetro.

location_icon onemag4 Chome-1-32 Otemae, Chuo Ward, Osaka, 540-0008
+81669465728

Icona web onemagSito ufficiale

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Scopriamo Abeno Hakuras, il grattacielo più alto del Giappone

Tenjinbashi-suji Shopping Street

Il quartiere Kita-Ku di Osaka, Tenjinbashi-suji Shopping Street

Il Tenjinbashi-suji Shopping Street è uno tra i principali centri commerciali situati nel centro urbano di Osaka. Qua il visitatore avrà la possibilità di trascorrere serenamente un’intera giornata, tra i numerosi negozi, ristoranti e caffè dallo stile vagamente retrò.

Siamo in una lunga arteria di 2,6 km che inizia a Tenjinbasghi per concludersi in Tenjinbashisuji 7 a nord. Lungo il percorso troverete oltre 800 negozi, decine di ristoranti, locali, bar e anche un negozio che vende unicamente tè dal lontano 1868. La via è perfetta per acquistare un souvenir scegliendo tra l’arte più tipica del Giappone, tra coltelli e kimono.

Merita trovarsi da queste parti il 24 e il 25 luglio quando viene organizzato il Festival Tenjin, evento con danze, musica e rituali che si concludono con uno spettacolo imperdibile di fuochi d’artificio dalla durata di circa 90 minuti. Il Festival Tenjin si svolge dal 951, quando era organizzato all’interno del Santuario di Tenmangu. E’ considerato uno dei principali festival giapponesi e l’evento si conclude con una sfilata serale di un centinaio di barche illuminate che attraversano il fiume Okawa.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Ecco dove si svolge la nightlife di Osaka, benvenuti a Minami nel sud di Osaka

Kids Plaza Osaka

Osaka Kita-Ku, Kids Plaza

Perfetto per le famiglie con bimbi piccoli, il Kids Plaza Osaka è un’enorme area giochi adibita a museo scientifico, senza dubbio la migliore attrazione di Osaka dedicata ai più piccoli.

Rappresenta anche un’eccezionale tappa per via della sua vicinanza al Tenjimbashi-suji Shopping Street, che lo rende interessante per trascorrere un pomeriggio.

location_icon onemag2 Chome-1-7 Ogimachi, Kita Ward, Osaka, 530-0025
+81663116601

Icona web onemagSito ufficiale

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Come muoversi a Osaka, guida ai trasporti pubblici

Hep Five

Il quartiere Kita-Ku di Osaka, Hep Five

Situato anche questo a pochi passi verso est da Umeda e delle stazioni JR di Osaka, l’Hep Five è un grande complesso di negozi e ristoranti, caratterizzato da una ruota panoramica che offre una splendida vista sulla città di Osaka. Il suo nome è l’acronimo di Hankyu Entertainment Park e oltre a ospitare negozi e aree shopping, ai piani superiori si trovano zone dedicate alla ristorazione e al divertimento.

Una volta entrati dall’ingresso principale, posto al 1° piano, vi troverete accolti da una scultura di una balena rossa posta all’interno di un grande atrio dove due hostess vi accoglieranno per aiutarvi a trovare il vostro negozio. Sono 170 i negozi presenti dal piano interrato fino al 6° piano, mentre il 7° piano è una court food area con ristoranti giapponesi e internazionali. Gli ultimi due piani, l’ottavo e il nono, sono dedicati all’entertainment, aree gioco di ogni tipo e ottime per trascorrere un pomeriggio di pioggia.

La ruota panoramica è l’attrazione principale di HEP FIVE, una grande meraviglia di 75 metri di diametro con 52 cabine pronte a mostrarvi Osaka dall’alto. Nel punto più in alto vi troverete a 106 metri di altezza e per completare il giro occorrono 15 minuti. Ogni cabina è riscaldata in estate e rinfrescata nel periodo estivo e il momento migliore per salire è la serata, quando l’intera ruota è illuminata e si potrà ammirare la skyline di Osaka con le tante luci che la caratterizzano.

location_icon onemag5-15 Kakudacho, Kita Ward, Osaka, 530-0017
+81663130501

OneMag-logo
Link-uscita icona  L’Acquario Kaiyukan di Osaka

Nakanoshima-koen Park

Il quartiere Kita-Ku di Osaka, Nakanoshima-koen Park

Situato a una quindicina di minuti a piedi dalla stazione JR di Osaka, il Nakanoshima-koen Park è uno degli spazi verdi più importanti del quartiere di Kita. E’ il luogo di ritrovo preferito dagli abitanti e dai tanti impiegati della zona che durante la pausa pranzo lo affollano per una piccola pausa di relax. Siamo anche in uno degli angoli verdi più antichi di tutta la città, originariamente pensato proprio come il Central Park giapponese, pur di dimensioni notevolmente ridotte.

Da preferire naturalmente in estate, il Nakanoshima-koen è ufficialmente chiuso da novembre a maggio ma è comunque accessibile per una breve pausa, se le temperature lo consentono. Eventualmente è possibile scegliere di visitare uno dei due musei posti al suo interno, il Museo delle ceramiche orientali o il Museo Nazionale d’Arte.

location_icon onemag1 Chome-1 Nakanoshima, Kita Ward, Osaka, 530-0005

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Una tra le principali attrazioni, visitiamo il Castello di Osaka

Museo delle ceramiche

Il quartiere Kita-Ku di Osaka, Museo delle ceramiche orientali

All’interno del Nakanoshima-koen Park ha sede il Museo delle ceramiche, una preziosa raccolta di ceramiche orientali, oltre 2.000 pezzi esposti. Al suo interno l’esposizione è suddivisa per paese e per tipologia di ceramica, con anche aree dedicate alla ceramica moderna.

Si raggiunge facilmente in treno scendendo alla stazione Naniwabashi delle ferrovie Keihan ma anche in metropolitana scendendo invece alla stazione Yodoyabashi.

Museo Nazionale d’Arte

Il quartiere Kita-Ku di Osaka, il Museo Nazionale d'Arte

Altro piccolo museo situato sull’isola di Nakanoshima, a pochi passi a ovest dal Museo delle ceramiche, troviamo il Museo Nazionale d’Arte di Osaka, NMAO. Al suo interno la collezione è pregevole, con opere di Picasso, Cézanne e Yauoi Kusama, giusto per citarne alcune.
La sua struttura, quasi interamente di acciaio e vetro, è stata realizzata da César Pelli, architetto argentino naturalizzato statunitense, celebre per aver realizzato numerose skyline mondiali tra cui quella di Porta Nuova di Milano.

Il NMAO ha al suo interno oltre 6000 opere tra sculture, dipinti e disegni. La mostra è organizzata in modo da ospitare anche opere temporanee, momento in cui molte delle opere della permanente vengono chiuse per creare lo spazio necessario.

Ultimo aggiornamento 10 febbraio 2021


 

Condividi su: