0
Condividi su:

Il clima di Los Angeles
Quando visitare Los Angeles

icona-articoloLos Angeles è una delle città più importanti del Nord America per il turismo. La metropoli grazie alla sua posizione a ridosso dell’Oceano Pacifico nell’area meridionale della California vanta un clima di tipo subtropicale. L’estate si caratterizza per elevate temperature, mentre l’inverno è particolarmente piacevole e mite, seppur leggermente piovoso

Guida su quando visitare Los Angeles

Le temperature in città

Cosa vedere a Los AngelesIl clima di Los Angeles subisce pochi cambiamenti durante l’anno, il che rende la città visitabile in tutte le stagioni. Il periodo più freddo comprende i mesi di dicembre e gennaio quando le temperature medie si posizionano tra gli 8°C e 20°C con giornate particolarmente ventose.  Il mese più piovoso dell’anno, invece, è febbraio.

Clima di Los AngelesI mesi più caldi sono luglio e agosto quando le temperature medie vanno da 18°C a 29°C come media massima. Tra il mese di maggio e quello di ottobre le piogge sono praticamente assenti e questo rende il periodo particolarmente adatto per godersi le spiagge di Los Angeles.

Scopri come muoversi a Los Angeles

Caratteristiche del meteo

Meteo di Los AngelesTra dicembre e marzo è comune che la città sia soggetta a maltempo, spesso anche di tipo temporalesco. Altrettanto comune, sempre in inverno, è invece il vento Santa Ana, proveniente dai deserti della California e dell’Arizona. Il vento Santa Ana trasforma totalmente il clima di Los Angeles, portando anche in pieno inverno temperature al pari, o addirittura superiori, a quelle estive.

Los Angeles pompieriIl centro città di Los Angeles tra i mesi di luglio e agosto raggiunge facilmente i 38/39° C di temperatura nei pomeriggi soleggiati. Non è raro anche che le temperature possano aumentare notevolmente nel caso in cui mi manifestino venti o ondate, portando a percepire fino a 47/48° C nel centro città.
Il clima è una delle cause per cui Los Angeles e le città delle contee vicine sono protagonisti di grandi incendi, divenuti purtroppo comuni.

Oscar, Los AngelesVisto che Los Angeles è visitabile tutto l’anno, l’alta stagione viene stabilità da eventi cinematografici come l’Oscar, il Grammy e l’Emmy.
In questi periodi la città diventa sovraffollata ed è quasi impossibile trovare un alloggio, anche spendendo tanto.
I mesi più economici e meno attraenti per il turismo sono marzo, giugno, settembre e novembre, quando non ci sono gli eventi programmati e le scuole sono aperte. E’ il periodo perfetto per risparmiare qualcosa nella scelta degli alloggi e trovare i parchi divertimento accessibili senza lunghe code.


[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

[td_block_image_box image_item0=”48666″ image_title_item0=”Scopri Los Angeles” custom_url_item0=”https://onemag.it/los-angeles” open_in_new_window_item0=”true” tdc_css=””]
Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0