Quando andare a Lisbona, guida pratica

Quando andare a Lisbona, guida pratica sul meteo della città e sul periodo più adatto per il turismo nella capitale del Portogallo. Lisbona è una destinazione sempreverde per il turismo. La città si presenta con estati molto calde e inverni miti ma piovosi. Le mezze stagioni sono un'opzione ideale, in quanto non presentano un notevole afflusso turistico e il clima è piacevole e abbastanza secco. Ecco quando visitare Lisbona.2 min


Quando andare a Lisbona, guida pratica

Guida pratica su quando andare a Lisbona

icona-articoloLisbona, capitale del Portogallo, è una destinazione interessante sotto molti aspetti. La città durante l’intero arco dell’anno è protagonista di eventi e celebrazioni che trasformano interamente l’atmosfera. 
Il clima è la seconda caratteristica che rende Lisbona una città attraente per il turismo.
Grazie alla sua posizione strategica, la capitale del Portogallo vanta un clima mediamente più mite rispetto a molti altri paesi europei.
Di seguito abbiamo elencato le caratteristiche del meteo di Lisbona stagione per stagione, cosi da darvi delle linee guida su quando visitare la città.

Come muoversi a Lisbona

Il periodo migliore per visitare Lisbona

Inverno a Lisbona

Lisbona è una destinazione quasi sempreverde.
Il periodo adatto al turismo è compreso tra i mesi di marzo e ottobre, quando le temperature sono piacevoli e quasi le precipitazioni sono abbastanza contenute.

Nelle mezze stagioni Lisbona presenta un clima mite, con una media di temperatura massima di circa 22/23° C. Sono però presenti le precipitazioni piovose, che si intensificano in inverno, che possono essere d’ostacolo per visitare la città. Nel caso ci si rechi a Lisbona in primavera, o in autunno, è sempre bene pianificare giorno per giorno le attività.
Lisbona in primaveraLa maggiore affluenza turistica è presente tra i mesi di giugno e agosto.
In questo periodo le giornate possono raggiungere temperature molto elevate e per visitare le attrazioni potrebbero esserci code anche notevoli.

I musei di Lisbona

All’inizio del mese di giugno è possibile seguire le celebrazioni della Festas Santos Populares. Questo imperdibile evento, che si tiene in tutto il Portogallo, trasforma Lisbona, portando una vivace atmosfera festosa dedicata a Santo Antonio, il patrono della città.
Le temperature nella stagione estiva raggiungono facilmente i 35° C. Le giornate sono molto lunghe ed è abbastanza tipico cenare tardi.
L’inverno, invece, è la stagione meno consigliata per il turismo a Lisbona. Sebbene le temperature siano ben più miti della media Europa, con massime intorno ai 15/16° C, sono invece comuni le precipitazioni. Il mese di dicembre, in assoluto, è quello più piovoso, con una media di 120mm. Viceversa, i più secchi sono luglio e agosto, con circa 10mm di precipitazioni complessive.


 


Like it? Share with your friends!