Cosa vedere a Puerto Varas, Cile

Puerto Varas, la città dei laghi andini della Patagonia settentrionale


Condividi su:

Cosa vedere a Puerto Varas

Tutti gli articoli del Cile

Cosa vedere a Puerto Varas, mappa

 

 

Icona articolo onemagNatura, clima mite e buona cucina. Sono questi gli ingredienti di Puerto Varas, città cilena di circa 40.000 abitanti posta nella Patagonia del nord, nella regione dei laghi andini. Qui la storia ricorda come la zona fosse patria di molti tedeschi immigrati, nella seconda metà del XIX secolo, e ancora oggi buona parte della sua architettura lascia quasi immaginare di essere in una città teutonica piuttosto che dall’altra parte del mondo. In forte crescita turistica, Puerto Varas è bagnata dalle acque del Lago Llanquihue, il secondo più grande del paese e importante fonte di reddito per i suoi abitanti grazie alla pesca.

Oltre ai laghi, la regione offre aria fresca proveniente dalle vicine colline, vegetazione abbondante e anche alcuni vulcani, come l’Osorno, lo stratovulcano delle Ande più famoso di tutta la provincia di Llanquihue. Come abitudine, il vulcano in inverno si trasforma in pista sciistica e, una volta in cima, godrete di un panorama unico imperdibile. Se avete scelto di trascorrere qualche giorno a Puerto Varas, avrete la possibilità di scegliere fra numerose strutture turistiche, quelle che vi permetteranno di trascorrere una piacevole fuga romantica. A cena vi attendono alcune tra le specialità più gustose del Cile tra cui il salmone di lago, i frutti di mare e la centella asiatica un granchio gigante prelevato dalle acque del Pacifico e proposto in diverse varianti. Pronti a scoprire cosa vedere a Puerto Varas, Patagonia?

 

Cosa vedere a Puerto Varas

Cosa vedere a Puerto Varas, mappa

Trascorrere una giornata a Puerto Varas è estremamente semplice, potendo scegliere di visitare le cascate di Petrohué, a 60 km di distanza, fare una passeggiata in bicicletta attorno al lago Llanquihue, scalare il vulcano Osorno e tanto altro. Sono infatti solo alcune delle attività che Puerto Varas mette a disposizione dei suoi visitatori. La cittadina è ricca di attrazioni naturali e storiche e la regione dei laghi andini è da sempre una delle più apprezzate dai turisti europei. Una piccola crociera sulle rive del lago vi permetterà di scoprire come vengono pescati i salmoni di lago, gli stessi che probabilmente vi ritroverete a mangiare la sera a cena. Se amate la bicicletta non lasciatevi sfuggire le rive del lago con le sue antiche dimore e l’architettura tipica del periodo della colonizzazione.

 

Cosa vedere a Puerto Varas, Iglesia del Sagrado
Puerto Varas, Iglesia del Sagrado Corazón de Jesús

A Frutillar, 28 km a nord di Puerto Varas, date uno sguardo alla Iglesia del Sagrado Corazón de Jesús, tra i più importanti edifici religiosi di Puerto Varas. La sua costruzione risale al 1918 in stile neoromanico. A differenza di quanto di solito consigliato, scegliete di visitarla durante la celebrazione della messa, alle 19.

 

Cosa vedere a Puerto Varas, Museo Pablo Fierro
Facciata del Museo Pablo Fierro

Due sono invece i musei che meritano essere visitati, il primo è sicuramente il Museo Coloniale Tedesco, inaugurato nel 1984. Si tratta di un museo all’aperto, una serie di diverse abitazioni inserite in un contesto di verde naturale dove si ha modo di scoprire la vita durante il periodo di colonizzazione della città. Sono quattro le case che compongono la struttura, mulino, fabbro, campanile e la casa di campagna, quella in cui si apprendono i segreti della cucina tedesca, molto sfruttata nella regione di Los Lagos. Il secondo museo è intitolato a Pablo Fierro, l’artista che ha personalmente creato l’installazione. Siamo in uno dei luoghi meno conosciuti di Puerto Varas ma se siete interessati all’antiquariato merita sicuramente visitarlo. Dalla struttura insolita, il Museo Pablo Fierro conserva al suo interno migliaia di oggetti antichi e dipinti dai soggetti più vari. Tra i pezzi che compongono il fondale ci sono fornelli, riviste, targhe automobilistiche, macinacaffè e davvero tanto altro. L’accesso è gratuito, a contributo libero.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Pucón, la città cilena immersa tra laghi e vulcani

Lago Llanquihue e il Vulcano Osorno

Cosa vedere a Puerto Varas, Lago Llanquihue e Vulcano Osorno
Qua tuttavia si viene indubbiamente per ammirare il lago Llanquihue e il Vulcano Osorno, le due principali attrattive di Puerto Varas.

Il lago Llanquihue è il secondo più grande del Cile, dopo il Lago Carrera, e bagna le città di Puerto Varas, Llanquihue, Frutillar ed Ensenada. Con una superficie di 860 km² il punto migliore da dove ammirare anche lo sfondo del lago è la riva sud. Qui si viene anche per pescare e per salire sul kayak, tra le attività sportive principali di quest’area del Cile. Il lago è anche la principale fonte economica della regione, grazie alla pesca del salmone.

Il Vulcano Osorno è uno dei simboli della Regione dei Laghi, essendo considerato uno dei vulcani più belli del mondo. Oltre a poterlo ammirare da lontano, niente di meglio che raggiungerlo direttamente, grazie alla funivia che tutto l’anno consente di raggiungere la cima. In inverno la funivia collega con la pista sciistica, tra le più frequentate di tutto il Cile. Se invece avrete scelto di salirci in macchina, preparatevi ad ammirare alcuni tra i più bei panorami che avete mai visto in vita vostra.


 

Condividi su: