Porta dell'India a Nuova Delhi

Porta dell’India (India Gate) a Nuova Delhi


Condividi su:

Porta dell’India a Nuova Delhi

Leggi tutti gli articoli dell’India
Mappa dell'India Gate (Porta dell'India) a Nuova Delhi, India
Mappa dell’India Gate (Porta dell’India) a Nuova Delhi, India

icona-articoloNel cuore di Nuova Delhi, percorrendo lungo uno suggestivo vialone, si giunge a quello che è uno dei più importanti monumenti storici e culturali della capitale indiana. Circondato da graziosi prati verdi, la Porta dell’India è un monumento celebrativo dedicato ai soldati caduti. Questo imponente arco alto 42 metri fu realizzato nel primo dopoguerra, per commemorare chi, lottando in battaglia, cadde in difesa della propria patria. Oltre 13 mila indiani morirono durante la guerra afghana, i cui nomi sono inscritti nel monumento.

Voltando lo sguardo verso il basso si può osservare l’Amar Jawan Jyoti, memoriale costruito dopo la guerra indo-pakistana del 1971 dedicato ai soldati delle forze armate indiane martirizzati. Uno dei migliori momenti per visitare l’India Gate è durante il tramontare del sole. Infatti, non appena le ultime luci calano il monumento, e le circostanti fontane, si illuminano creando un effetto visivo davvero coinvolgente.

Facciata dell'India Gate a Nuova Delhi
Facciata dell’India Gate a Nuova Delhi

Superando l’India Gate si può giungere a Rajpath, la Via del Re, affascinante viale utilizzato spesso per cerimonie e manifestazioni, egregiamente decorato con alberi, laghetti e prati verdi. Raggiungendo l’estremità opposta del viale si giunge al Rashtrapati Bhavan, il Palazzo Residenziale, dove vive il presidente indiano. Durante la stagione turistica i giardini moghul del Palazzo Residenziale aprono al pubblico, regalando magnifici scenari di fiori, laghetti e fontane.

Particolarmente suggestivo è durante le celebrazioni in occasione della Festa della Repubblica, il più importante giorno commemorativo dell’India. In questa occasione, la parata si svolge inaugurando con un saluto militare con 21 spari, a cui si segue una marcia dei vari reggimenti militari indiani, incluso uno a dorso di cammello. Importante sapere che la manifestazione termina dopo due giorni con la cerimonia del Suono della ritirata.

 

Scopri Nuova Delhi


 

Condividi su: