Plaza de Espana, l'attrazione più affascinante di Siviglia
Condividi su:

Plaza de España di Siviglia

Tutti gli articoli della Spagna

Mappa di Plaza de Espana a Sivigliaicona-articoloUna delle attrazioni più affascinanti di Siviglia è sicuramente la Plaza de España, situata nel centro storico della città. Caratterizzata da una grande fontana al centro, pittoreschi ponti e opere di ceramiche dipinte artigianalmente, Piazza di Spagna è la più importante piazza della città, nonché eccezionale esempio di architettura neo-moresca.

Numerosi locali, bar e ristoranti animano i contorni della piazza, la cui specialità è indubbiamente la tipica tapas. Molti turisti hanno definito lo stesso pranzo con la vista sulla fontana di Vicente Traver un’esperienza imperdibile tra le cose da fare a Siviglia.

Plaza de España di Siviglia

Plaza de España di Siviglia, veduta

Il nostro itinerario ha proprio inizio dalla fontana centrale, da cui è possibile intravedere il vicino canale, e dai quattro ponti laterali, simboleggianti i quattro antichi regni di Spagna. Plaza de España si presenta con un numerosi dettagli ed elementi architettonici appartenenti a stili diversi, come barocco e rinascimentale, che uniti formano una miscela ingegneristica e artistica interessante.

Iniziata nel 1928 in occasione dell’Esposizione Iberoamericana, la Plaza de España veniva concepita come opera permanente. Non si tratta di una semplice piazza con un’imponente fontana al suo centro, è una vera e propria opera d’arte, avvalorata dalle decorazioni in mattoni e dalle torri che la circondano.

La sua progettazione si deve all’architetto Anibal Gonzalez e la sua grande attenzione per i dettagli e la simmetria. Ogni dettaglio è progettato per essere perfettamente simmetrico, seguendo proprio lo stile di Gonzalez. La fontana posta in centro della piazza è invece progettata da Vicente Traver, architetto spagnolo a cui la Siviglia deve altre opere, tra cui l’edificio che è oggi è la sede dell’Ateneo di Siviglia, in Calle Orfila. Completano la Plaza de España le due simboliche torri poste alle estremità dell’edificio principale.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Malaga, la guida alla seconda città dell’Andalusia

Il canale di Plaza de España

Plaza de Espana di Siviglia, il canale

Prima di lasciare la piazza, soffermatevi qualche minuto sul canale che l’attraversa. La sua acqua di colore blu intenso in alcuni tratti è un prezioso dettaglio che abbellisce ulteriormente. Lungo il suo percorso troviamo ben 48 panchine, ognuna diversa dall’altra, altro simbolo dell’invettiva artistica spagnola. Ognuna rappresenta infatti una provincia spagnola e ogni panchina è decorata con il tipico ornamento azulejo, in piastrelle di ceramica smaltata.

La Plaza de España la si ricorda anche come location per alcuni dei celebri film della storia. Tra questi, i più famosi sono ‘Lawrence d’Arabia‘ e due della prima saga di Star Wars.

location_icon onemagAv. Isabel la Católica, 41004 Sevilla

 

Scopriamo Siviglia

Viaggio a Siviglia, la capitale dell’Andalusia
Torre dell’Oro di Siviglia
Cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia
La Giralda di Siviglia
Il Real Alcázar, il palazzo reale di Siviglia
Visitare Stadio Olimpico di Siviglia
Plaza de Toros, uno dei simboli di Siviglia
Ponte Triana, il viadotto sopra il fiume di Siviglia
Monastero della Cartuja, viaggio nella storia di Siviglia
Plaza Nueva, lo shopping e la movida di Siviglia
Parco Maria Luisa, il parco pubblico a Siviglia
Museo di Belle Arti di Siviglia

Ultimo aggiornamento: 7 Gennaio 2021


 

Condividi su: