Piazza Hviezdoslav di Bratislava | Guida all’Hviezdoslavovo Námestie

Guida alla Piazza Hviezdoslav di Bratislava, la più antica piazza della capitale slovacca nel centro storico e in zona totalmente pedonale. Tra le cose da vedere nella Piazza Hviezdoslav di Bratislava citiamo Porta del Pescatore, storico accesso del borgo medievale, il Teatro Nazionale, risalente all'epoca austroungarica, e il Palazzo Reduta, al cui interno è ospitata l’Orchestra Filarmonica Slovacca. Ecco cosa vedere nella Piazza Hviezdoslav di Bratislava.2 min


0
Piazza Hviezdoslav di Bratislava
Condividi su:

Piazza Hviezdoslav di Bratislava

Cosa vedere all’Hviezdoslav Náměstíe

→ Scopri la guida completa su Bratislava

icona-articoloUbicata nel centro storico di Bratislava, a due passi dal Danubio, la Hviezdoslav Náměstíe è la più grande piazza della capitale slovacca. Ci troviamo a breve distanza dall’Hlavné Náměstíe, la più antica piazza della città, e da qua è possibile raggiungere molte delle più importanti attrazioni di Bratislava.

In particolare la Piazza Hviezdoslav merita particolare attenzione per la presenza di numerosi locali, ristoranti e negozi. Parliamo infatti del punto nevralgico dello shopping e dello svago in città, dove senza difficoltà è possibile trascorrere un intero pomeriggio dedicato al completo relax.

Altra caratteristica interessante è la ricca presenza di alberi e cespugli, che specialmente in primavera trasformano l’atmosfera in qualcosa di ancor più magico. Qua, inoltre, troviamo la sede diplomatica statunitense, motivo per cui la Piazza Hviezdoslav è costantemente sorvegliata.

La Piazza Hviezdoslav è un punto di riferimento per il turismo a Bratislava. In poche righe vi andiamo a spiegare cosa merita essere visitato nella piazza e negli immediati dintorni. Ecco cosa vedere nella Piazza Hviezdoslav di Bratislava.

A due passi nel centro storico, puoi visitare la Piazza Principale. Scoprila!

Cosa vedere nella Piazza Hviezdoslav di Bratislava

Cosa vedere a Bratislava
Fontana di Ganimede

La prima interessante attrazione della Piazza Hviezdoslav di Bratislava è la Porta del Pescatore, uno dei storici accessi del borgo medievale. La Porta del Pescatore è situata a ridotto del fiume, a breve distanza dal ponte nuovo SNP.
La Porta è uno dei punti di riferimento poi per accedere al centro storico totalmente pedonale di Bratislava.

Interessante è il Teatro Nazionale Slovacco nella sua storica sede, in quanto oggi è situato in vari edifici sparsi in città. Il teatro si caratterizza per la sua struttura risalente al rinascimento, durante il dominio austroungarico. Qua, inoltre, possiamo osservare la caratteristica e monumentale Fontana di Ganimede, ubicata subito di fronte al Teatro Nazionale.

Spostandosi di pochi metri troviamo il Palazzo Reduta, al cui interno è ospitata l’Orchestra Filarmonica Slovacca, accessibile però esclusivamente per assistere a uno spettacolo. La Piazza, e l’annesso teatro, sono intitolate a Pavel Országh Hviezdoslav, il poeta slovacco tra i più rinomati del paese. In cima alla fontana è presente una statua del poeta stesso, con lo sguardo rivolto verso la facciata del Teatro Nazionale.

Un’altra interessante statua è quella di Hans Andersen, altro scrittore noto per aver realizzato alcune delle favole più famose della storia. A delimitare la piazza si ergono poi la Colonna della Peste e il Memoriale all’Olocausto.

Questo è l’indirizzo della piazza.


 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0