Parigi, i luoghi meno conosciuti e pronti a stupirvi

Parigi, ecco i luoghi meno conosciuti. Anche se l'avete già visitata, forse non avete visto proprio tutto. Pronti a stupirvi?

I luoghi meno conosciuti di Parigi

Se pensi di conoscere bene Parigi preparati a ripensarci.
I luoghi nella lista che segue non hanno certo folle di visitatori o resse per accedervi. Forse nemmeno tutti i parisien li conoscono.

Se volete una Parigi diversa preparatevi ad essere stupiti.

Monnaie de Paris

Monnaie de Paris

Alzi la mano chi l’ha visto. E’ un pezzo di storia importante della Francia, essendo contemporaneamente la più antica impresa al mondo e la più antica istituzione francese.
Parliamo della Zecca di Parigi che da oltre 1.150 anni conia le monete.
Questo museo ha una invidiabile collezione di monete antiche, medaglie e centinaia di altri articoli in metallo.

E’ un museo stranamente poco pubblicizzato. Quindi ideale da visitare sia per la poca affluenza che per l’originalità del luogo stesso. Generalmente si svolgono delle mostre temporanee, non più di 3 o 4 durante l’anno, collezioni di arte contemporanea davvero interessanti.
Se volete visitarlo ecco dove andare:

Monnaie de Paris, 11 Quai de Conti, 75006 Parigi, Francia +33 1 40 46 56 66

Promenade Plantée

Parigi, promenade plantee

Se stai cercando un posto dove andare in bicicletta, correre, passeggiare o semplicemente sederti e prendere il sole ecco dove andare. Siamo nella Promenade Plantée, uno dei tanti angoli verdi di Parigi lungo ben 4,7 Km.
Si trova tra la Bastiglia ed il Bois de Vincennes.

E’ un percorso, o meglio una passeggiata, che attraversa sia alberi che condomini ricavato dai resti di un viadotto ferroviario del 19 ° secolo. E’ stato inaugurato nel 1993 ed è frequentato abitualmente da parigini in cerca di riposo e relax.

E’ naturalmente poco frequentato dai turisti alla ricerca di attrazioni più emozionanti.
Se volete visitarlo ecco dove trovarlo:
Promenade Plantée, 69 Rue de Lyon, 75012 Parigi, Francia

Le Louxor

Parigi, le Louxor

Aperto nel 1921 come un cinema elegante, Le Louxor è un esempio di Art Deco in stile egiziano. Il suo passato ha molto da raccontare. Dopo essere stato un cinema chic è diventato un cinema soft porn, il più grande gay club della città e quindi un deprimente luogo abbandonato.

I residenti dell’arrondissment hanno deciso di salvarlo e dal 2013 gli antichi fasti di Le Louxor sono tornati a brillare. Esattamente come previsto nel suo uso originario, ovvero un cinema.

In film in programmazione non sono quelli di una sala di prima visione. L’attuale cinema infatti propone film d’essai ma anche incontri ed eventi culturali.
Siamo vicini a Place Republique e alla Gare de l’Est.

Ecco il suo indirizzo.
Louxor – Palais Du Cinéma, 170 Boulevard de Magenta, 75010 Parigi, Francia +33 1 44 63 96 98

Masino La Roche – Maison Jeanneret

Parigi, Maison La Roche

La Maison La Roche e la vicina Maison Jeanneret sono luoghi imperdibili per gli appassionati di architettura. Sono entrambi realizzati dal maestro Le Corbusier.
Sono sostanzialmente due proprietà residenziali costruite dall’architetto svizzero.

Insieme all’Immeuble Molitor nel 16 ° arrondissement e la Villa Savoye nel sobborgo di Poissy, sono stati recentemente inseriti come Patrimonio dell’umanità dell’UNESCO.
Oggi, Maison La Roche ospita un museo dedicato a Le Corbusier, contenente oltre 8.000 disegni, fotografie e note.

Ecco l’indirizzo:
Maison La Roche-Jeanneret, 8-10 Square du Dr Blanche, 75016 Parigi, Francia +33 1 42 88 75 72

Le Centquatre

Parigi, le centquatre

Le Centquatre è il posto dove andare se vuoi incontrare l’inaspettato. Si trova in uno dei quartieri popolari della città ed era un obitorio comunale. Ogni giornoil luogo si trasforma diventando luogo per ballerini, musicisti ed artisti di ogni tipologia.

Tanti gli spettacoli, molti dei quali improvvisati, che potrete trovare. Diversi gli spazi espositivi temporanei. Ci sono anche negozi, caffetterie e locali pronti a sfamarvi dal mattino presso a notte tarda.

Ecco dove andare:
Le Centquatre, 5 Rue Curial, 75019 Parigi, Francia +33 1 53 35 50 00

59 Rivoli

Parigi, 59, Rue de Rivoli

Nel 1999 un trio di artisti, trasformato poi in un collettivo, ha occupato questo palazzo di 6 piani in Rue de Rivoli. Dal 2006 l’occupazione è terminata trasformandosi in un luogo autorizzato. Negli ultimi anni è diventato un luogo con l’esperienza artistica più gratificante per gli amanti dell’arte.

L’edificio è dipinto in ogni centimetro ed è suddiviso per ospitare gli studi di 30 artisti.
Da visitare per trovare qualcosa di insolito e per discutere direttamente con gli artisti che li hanno prodotti.

Ecco dove andare:
59 Rivoli, 59 Rue de Rivoli, 75001 Parigi, Francia

leggi anche:

Ristoranti etnici a ParigiParigi, il meglio della cucina etnica in 3 ristoranti
Parigi, il meglio della cucina etnica in 3 ristoranti, dalla cucina cilena a quella uzbeka un viaggio nei ristoranti etnici di Parigi con indirizzi e consigli.

Palais Galliera

Parigi, luoghi meno conosciuti

Il Musée Galliera è meglio conosciuto come il Museo della Moda della Città di Parigi.
Esternamente ha un aspetto tipico da museo mentre al suo interno troverete boutique e altri tesori vintage. In pratica un museo specializzato nella storia dell’abbligliamento.
E’ aperto sempre tranne il lunedi.

Ecco dove trovarlo:
Palais Galliera, 10 Avenue Pierre 1er de Serbie, Rue de Galliera, 75016 Parigi, Francia +33 1 56 52 86 00

Scopri di più:

Parigi, trucchi per visitarla in alta stagione
Capodanno a Parigi
Condividi su: