Cosa vedere a Pardubice, il distretto della Repubblica Ceca

Pardubice, Repubblica Ceca | Conosciamo il distretto di Pardubice


Condividi su:

Pardubice, il distretto della Repubblica Ceca

Tutti gli articoli della Repubblica Ceca

Mappa di Pardubiceicona-articoloNota in Repubblica Ceca come Padubicky kraj, la regione di Pardubice è situata nella parte orientale della Boemia, la sua regione storica, a cui si affianca una porzione di territorio che è situata invece nella Moravia del nord. Il suo capoluogo è l’omonima città di Pardubice e la sua prima istituzione risale al 1850, con confini però modificati rispetto agli attuali. La sua seconda nascita risale invece al 1949 quando divenne una delle 19 regioni che componevano l’allora territorio del paese, rimasto in essere fino al 1960. Fu in quell’anno che Pardubice divenne il capoluogo del distretto che nel 2000 venne nuovamente rivisto in quella che è la suddivisione attuale.

La regione di Pardubice

La regione di Pardubice, Moravska Trebova
Pardubice, il castello di Moravska Trebova

La regione di Pardubice si raggiunge facilmente da ⇒ Praga, dove è connessa con frequenti treni che conducono direttamente nella Boemia Orientale.

La città di Pardubice, il suo capoluogo, è una splendida località con abitazioni dai colori tenui che ben si affacciano sulla pavimentazione, spesso colorata. La città è nota per la produzione di pan di zenzero, caratteristica che è ben presente girando praticamente ovunque nel centro cittadino.
Il suo emblema è un cavallo tagliato a metà, non casualmente visto che la città di Pardubice è anche nota per le sue scuderie e anche per il suo ippodromo cittadino, uno dei più rinomati di tutta l’Europa orientale.

Uscendo dalla città merita visitare un’antico maniero, Hrad Kunetickà Hora, il castello della collina Kunetice. Pur non essendo aperto al pubblico merita visitarlo anche solo per il suo esterno, visibile dal giardino aperto al pubblico. Non è l’unico castello della regione ma è forse uno dei più importanti da vedere. Nei suoi dintorni potrete trovare anche un meraviglioso albergo, il Golf Resort & Spa, perfetto per una giornata di assoluto relax o per praticare golf, l’altra peculiarità della struttura.

Sec

Cosa vedere a Pardubice, l'isolotto nel centro del lago di SecDistanziamoci da Parbubice città per scoprire un’altra delle località della regione, Sec, località perfetta per tutti gli amanti della natura e non troppo lontana dal capoluogo. Con un territorio quasi interamente ricoperto di foreste, merita visitare l’omonimo lago Sec con tanto di diga, anche questa ovviamente chiamata Sec. Non solo, nella cittadina potrete anche rilassarvi nell’omonima spiaggia oppure da qui noleggiare una barchetta oppure un più semplice pedalò e visitare la piccola isola che è presente proprio in mezzo al lago. Se volete riposare immersi nella natura, qui trovate anche un piccolo affascinante campeggio.

OneMag-logo
Link-uscita icona Guida di Olomouc, la città della Repubblica Ceca

Jicin e le Rocce di Prachov

Pardubice, le Rocce di Prachov
Hradec Králové, le Rocce di Prachov

Facciamo una piccola escursione dalla regione di Pardubice solo per segnalare uno dei sito più interessanti che meritano essere assolutamente visitati. Siamo nella vicina regione di Hradec Králové, sempre in Boemia orientale, nella municipalità di Jicin dove troviamo questo sito archeologico che contiene una serie di rocce formate ben 60 milioni di anni fa ed erose dalle rocce. Il villaggio si trova a 5 km di distanza e per raggiungerle occorre per forza di cose avere una macchina. Una volta raggiunte preparatevi a passeggiare tra comodi sentieri e anche in punti panoramici spettacolari.

All’interno della Riserva Naturale è presente un centro informazioni dove è presente anche un comodo bar per una pausa prima di iniziare a scoprire questo incredibile luogo Due i sentieri da percorrere, il primo breve di poco più di 45 minuti e il secondo lungo 3.5 km che invece necessita di almeno un paio d’ore. L’accesso è a pagamento.

OneMag-logo
Link-uscita icona Repubblica Ceca, i luoghi da non perdere

Nové Hrady

Cosa vedere a Pardubice, Nové HradyIl Castello di Nové Hrady è uno tra i più eleganti di tutta la regione, caratterizzato dal suo stile classicista dalle linee francesi, tanto da aver guadagnato il titolo di mini Versailles della Repubblica Ceca. Il maniero fu costruito per volere del conte Jean-Antoin Harbuval de Chamaré nel 1977 e presenta un particolare giardino con labirinto, uno dei pochi di questo genere nel paese. Sebbene l’edificio sia di proprietà privata è aperto al pubblico durante la stagione estiva. Seppur meno esotico, a completare il giardino del Castello di Nové Hrady è l’orto ricco di pomodori, cipolle, zucche, ravanelli e peperoni. Davvero imperdibile durante un viaggio nel distretto di Pardubice.

Svojanov

Pardubice, Svojanov
Pardubice, Svojanov

La prossima attrazione la troviamo nella cittadina di Svojanov, alla cui immediata periferia, lungo la pendice di un’altura, si erge maestoso il medievale castello di Svojanov. A distinguere questo castello ai precedenti è la disponibilità di tour notturni, in cui entrare completamente in un’atmosfera horror.

Infatti, questo castello è protagonista di leggende di fantasmi, apparizioni, eventi sovrannaturali… e dove c’è mistero c’è anche turismo. Ovviamente le leggende rimangono tali, però occhio a non perdervi tra le buie sale del castello. Ogni tour al castello di Svojanov è seguito da un’esperta guida che vi illustrerà passo dopo passo la storia e le caratteristiche di questo imponente maniero. Prima di lasciare il castello, recatevi nella Torre di Guardia, soprattutto all’alba o al tramonto, dove è possibile godere di un panorama spettacolare sulla cittadina.


Condividi su: