Ottobre, le destinazioni europee da visitare

Vacanza in ottobre in Europa, le mete perfette per un periodo di riposo autunnale, quando il clima non è rigido ed il volume turistico si è notevolmente attenuato. Tra le mete europee per una vacanza in Ottobre segnaliamo il Portogallo con la Valle del Douro e Porto, la regione italiana del Piemonte, dove scoprire le tante mete lacustri o il capoluogo Torino, la Grecia con l'imperdibile Peloponneso. Ecco le destinazioni europee da visitare in ottobre.

Dove andare in vacanza ad ottobre
in Europa

icona-articoloViaggiare in Europa in ottobre significa scoprire nuove città e territori non eccessivamente affollati e, di conseguenza, perfetti per una vacanza autunnale.
Ottobre è senza dubbio uno dei mesi migliori per visitare al meglio alcune località europee, quando il clima non è ancora rigido e il traffico turistico si è notevolmente attenuato.

Dove andare in vacanza ad Ottobre

Piemonte, Italia

Lago Maggiore

Tra le località perfette per andare in vacanza ad Ottobre troviamo un’intera regione. Parliamo del Piemone, una regione ricchissima di cultura e di località perfette per il relax, ma durante il mese di Ottobre qua la gastronomia la fa da protagonista.
Infatti qua in questo mese vengono raccolti alcuni dei migliori tartufi del mondo, il costo, certo, non è contenuto, ma un weekend dedicato a questa prelibatezza può essere ugualmente abbordabile.

E non solo: basta pensare alla Val d’Ossola e alle sue piccole città immerse nelle montagne incontaminate.
Dal Lago Maggiore, con le sue fantastiche località come Stresa e Verbania, fino ad arrivare al capoluogo Torino, con i suoi musei famosi in tutto il mondo, il Piemonte è perfetto per essere riscoperto.

Non vi resta che gustarvi un bel piatto di manzo piemontese con del tartufo pregiato in uno dei luoghi pittoreschi qua presenti.

Valle del Douro e Porto, Portogallo

Valle-del-Douro-e-Porto

Nel mese d’Ottobre il Portogallo diventa una destinazione fantastica non tanto per visitare la capitale Lisbona ma piuttosto per gustare il vino ottenuto dai vigneti più antichi del mondo.
Infatti la Valle del Douro, che citiamo essere patrimonio UNESCO, oltre ad essere la più importante zona vinicola del Portogallo è anche la più antica del mondo.
Qua le piantagioni vennero coltivate ben due secoli prima di quelle francesi più famose.
Il clima ad Ottobre è anche perfetto per salpare in una delle crociere che attraversano il Rio Douro, in cui si riuscirà ad ammirare panorami mozzafiato.

Alla foce di questo fiume è situata la storica città di Porto, la seconda città più importante del Portogallo, fondata in epoca romana.
Noi abbiamo già visitato queste splendide località e vi garantiamo che si tratta di una delle destinazioni più interessanti della penisola iberica.

OneMag - Logo Micro
Cosa vedere a Leira, Portogallo

Slovacchia

Castelli di Slovacchia

Per una vacanza nel mese di ottobre la Slovacchiadà il meglio di sé nel settore culturale e storico.
In questo territorio sono presenti innumerevoli castelli, che grazie al clima secco e non rigido di Ottobre rendono perfetta la visita in questa nazione ricca di cultura medievale.

Oltretutto confine con molti altri stati interessanti, facilmente raggiungibili anche in una gita di un solo giorno. Tra questi da citare assolutamente la Repubblica Ceca e l’Austria.
Anche il territorio naturale è interessante, i boschi qua presenti offrono ai propri visitatori innumerevoli sentieri che li trasporteranno lungo le rive di piccoli laghetti e dentro la fauna selvaggia.

Non sarà assolutamente difficile poter osservare una plantigrade (orma di animale nel terreno), questa è la prova che i boschi sono totalmente incontaminati.
Una settimana sarà abbastanza per visitare i punti di interesse della capitale Bratislava e il fiabesco castello di Trencin, il migliore della nazione a detta nostra.

OneMag - Logo Micro
Slovacchia, guida turistica di viaggio

Lione, Francia

Visitare Lione in Francia

La città francese di Lione è assolutamente la migliore destinazione francese per la gastronomia e meta ideale per una vacanza nel mese di ottobre.
Lione infatti detiene il record di densità di ristoranti per chilometro quadro, battendo qualsiasi altra località al mondo.
Il clima è piacevole e anche nelle serate sarà possibile gustarsi la cultura gotica rimasta intatta della città.

I mercati cittadini spaziano di prodotti alimentari tipici ed esotici, dal tipico pollo di Bresse agli eccellenti formaggi francesi, dalle prugne umeboshi al mangostano. Qua troverete la più ampia raccolta di alimenti di tutta la Francia.
Oltretutto in questo mese si tiene di Lumiere Festival, un mozzafiato evento che, con le luci protagoniste, colora e dipinge gli edifici della città, da visitare assolutamente.
Ricordate di visitare la Città Vecchia e le Gallerie d’Arte, queste completano il viaggio a Lione.

OneMag - Logo Micro
Visitare Roussilion, il paradiso rosso della Francia

Peloponneso, Grecia

Peloponneso in Grecia

Per una vacanza nel mese di Ottobre, la Grecia si presenta come la migliore destinazione per una pausa che misceli relax e cultura.
Le spiagge sono deserte, il mare è caldo e calmo e i siti archeologici sono facilmente godibili.

Le temperature sono ancora piacevoli, spesso superano i 25 gradi, e le visite in alcune città storiche diventano il fulcro principale della vacanza.
Tra queste non può mancare una visita nella storica Olimpia, sede antica dei giochi olimpici.

Proseguendo si potrà visitare Micene, città di Omero e il Teatro di Epidauro, antico anfiteatro da 14.000 posti a sedere.
Ricapitolando il viaggio, si arriverà nel Peloponneso da Atene, passando per la storica Corinto e la vicina Micene, l’Epidauro e la suggestiva Nauplia.

Condividi su: