Norimberga, uno scorcio di Germania da scoprire

Norimberga è la seconda città del Land di Baviera dall'atmosfera antica ricca di monumenti, edifici religiosi e luoghi meno conosciuti dai turisti. Scopriamo cosa visitare a Norimberga.

Cosa vedere a Norimberga

Nürnberg come viene chiamata in  Germania, è una deliziosa città con poco meno di mezzo milione di abitanti dall’atmosfera antica posta tra monumenti e splendidi scorci. Siamo nella Franconia, la regione tra le più storiche della Baviera.

La regione, che per stessa ammissione degli abitanti non è da loro considerata Baviera, occupa la parte nord della regione ed è suddivisa in tre differenti aree.

La Franconia è una regione geografica e storica del centro della Germania, parte dell’odierno Land di Baviera, del quale costituisce la parte settentrionale. Amministrativamente, la Franconia è composta di tre circoscrizioni (Regierungsbezirke): la Media Franconia (Mittelfranken) con capoluogo Ansbach, la Bassa Franconia (Unterfranken) con capoluogo Würzburg e l’Alta Franconia (Oberfranken) con capoluogo Bayreuth. Queste circoscrizioni confinano inoltre con i Länder del Baden-Württemberg e della Turingia.

Decidere di visitare Norimberga significa scegliere di immergersi in una città dall’atmosfera antica arricchita dalla presenza del castello di Kaiserburg. Ma è l’intera città vecchia, dall’avvolgente fascino medievale, a colpire ancora di più grazie ad una serie di monumenti ed edifici storici inserite in una delle zone pedonali più ampie di tutta la Germania.

Turismo a Norimberga

Cosa vedere a Norimberga

Norimberga offre davvero tanto al turista, anche l’offerta museale è di primissimo livello e altrettanto gli edifici religiosi, semplicemente da ammirare e scoprire uno dopo l’altro.
Siamo nella seconda città della regione e anche qua, come in tutta la Baviera, sarà un vero piacere passeggiare per le strade e ammirare le botteghe ed i negozi tipici facendo di tanto in tanto una pausa culinaria.

Della città abbiamo notizie dal 1050 attraverso un atto redatto dall’Imperatore Enrico III.
Norimberga era infatti una delle principali sedi imperiale del Medioevo e destinata ad essere un centro politico importante. Da città imperiale divenne presto posta sotto il controllo diretto proprio dell’imperatore, peculiarità che le diede in seguito numerosi vantaggi.
Nella storia più recente Norimberga, caratteristica purtroppo comune a quasi tutte le città tedesche, venne rasa al suolo e ricostruita solo dopo il termine. La città vecchia fu proprio la prima parte ad essere ricostruita.

leggi anche:

Cosa vedere a Monaco di BavieraCosa vedere a Monaco di Baviera in Germania
Cosa vedere a Monaco di Baviera in Germania, la seconda capitale tedesca appoggiata sulle rive del fiume Isar. Ecco cosa vedere a Monaco di Baviera.


Raggiungere Norimberga è molto semplice. A una decina di km dal centro città troviamo infatti l’aeroporto internazionale. Le ferrovie tedesche uniscono Norimberga con tutte le principali città della Germania e non sarà difficile, con 1 o più scambi, raggiungerla partendo dall’Italia.

In macchina, infine, è possibile arrivare a Norimberga dalle autostrade A3, A9 ed A73. 

Il clima di Norimberga è continentale, inverni rigidi con temperature di qualche grado sotto lo zero e qualche rovescio nevoso mentre l’estate ha un clima più sopportabile anche se possono essere presenti alcune giornate di pioggia.

Condividi su: