Museo dell'Università di Tromso

Museo dell’Università di Tromso, in Norvegia


Condividi su:

Museo dell’Università di Tromso

Leggi tutti gli articoli della Norvegia

Mappa dell'Università di Tromso, Norvegia

Icona articolo onemagNella zona settentrionale del centro storico di Tromsø ha sede la moderna Università di Tromsø, legata all’importante Museo dell’Università, la più antica istituzione scientifica della Norvegia settentrionale, fondato nel 1872 e incorporato nell’Università di Tromsø nel 1976. Il Museo dell’Università di Tromso, il più grande di quelli situati a nord del Circolo Polare Artico, si estende su quattro sedi accessibili al pubblico.

Il museo si compone da esposizioni interattive, giardini botanici, collezioni legate agli usi e costumi della popolazione Sami e raccolte che raccontano il passato del territorio. Proprio una delle principali esposizioni del centro è dedicata ai Sami, il popolo indigeno finno-ugrico che risiede nella zona artica della Lapponia. Ogni sede del Museo dell’Università presenta una tematica differente ed è in grado, ciascuna d’esse, di intrattenere il visitatore per circa mezza giornata.

I giardini del Museo dell’Università di Tromso

Imperdibili sono i Giardini Botanici Polari-Alpini, dove si trovano numerose collezioni di specie vegetali autoctone delle regioni artiche. Nei giardini sono tuttavia presenti specie floreali, tra piante e fiori, provenienti da tutto il mondo, come nel caso del papavero blu dell’Himalaya e il ranuncolo neozelandese. I visitatori possono accedere ai giardini botanici tutti giorni, a qualsiasi ora. Il periodo più affascinante per visitarli è in primavera, quando con lo scioglimento della neve, prende il via la fioritura.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Cattedrale Artica di Tromso, in Norvegia

La storica imbarcazione Polstjerna

Nel Museo dell’Università è inoltre custodita una storica imbarcazione utilizzata durante i tempi d’oro delle spedizioni polari norvegesi, la cosiddetta Polstjerna (Stella Polare), che si presenta in ottimo stato di conservazione e utilizzata per la caccia alle foche. Secondo una stima, la Polstjerna nei suoi trent’anni d’attività cacciò un’ammontare di quasi centomila esemplari unici. In tal merito, a Tromsø si trova il Museo Polare, dentro cui si trova un’interessante collezione dedicata alle tradizioni marinare in Norvegia.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Museo Polare di Tromsø, il famoso Polarmuseet in Norvegia

L’allestimento interattivo sull’aurora boreale

Il centro espositivo presenta inoltre uno speciale allestimento interattivo sull’aurora boreale, imperdibile per gli appassionati. Questo moderno spazio innovativo permette di ricreare, durante l’intero arco dell’anno, un’aurora boreale in miniatura. La stessa collezione comprende vari modelli interattivi in grado di spiegare come funziona questo fenomeno naturale che illumina e colora il cielo durante i mesi invernali. La principale sede del museo è situata a tre chilometri circa dal centro storico, mentre le tre sedi distaccate sono più periferiche. Sono inoltre presenti varie esposizioni e mostre temporanee.

 

Scopri Tromso


 

Condividi su: