Condividi su:

Misano Adriatico: spiagge e cosa vedere

Leggi tutti gli articoli della provincia di Rimini

Mappa di Misano Adriatico, Rimini
Mappa di Misano Adriatico, Rimini

Icona articolo onemagAbbracciata dal mare e dalle prime leggere alture della Valconca, Misano Adriatico è una delle principali destinazioni turistiche della Riviera Romagnola. A rendere speciale questa cittadina da 13 mila residenti è senza dubbio il suo lungo litorale sabbioso, diviso in stabilimenti balneari adatti a tutte le tipologie di turisti.

Questa è una località particolarmente indicata alle famiglie, grazie ai vari servizi d’accoglienza, sia in spiaggia che in città, perfetti per chi viaggia con bambini. Ma è anche una destinazione adatta agli sportivi, data la ricca offerta di centri e campi disponibili, anche in questo caso dentro e fuori la spiaggia.

Che sia per un breve weekend di mare o per una vacanza interamente rivolta al relax in spiaggia, Misano Adriatico riesce a soddisfare le esigenze dei propri visitatori.
Non ci resta che scoprire le spiagge di Misano Adriatico e le sue attrazioni, in città e nei dintorni.

OneMag-logo
Link-uscita icona Cosa vedere a San Leo in provincia di Rimini

Cosa fare e cosa vedere a Misano Adriatico

Cosa fare e cosa vedere a Misano Adriatico
Cosa fare e cosa vedere a Misano Adriatico | Guida di viaggio completa

Misano Adriatico gode di una privilegiata posizione vicina alle località e luoghi d’interesse di maggior interesse nella Riviera Romagnola. È ubicata a breve distanza dalle Marche e da ⇒ Rimini, ma anche da altre importanti mete balneari come ⇒ Cattolica, ⇒ Bellaria Igea Marina e Riccione, raggiungibile giusto in pochi minuti d’auto.

La stagione estiva è certamente l’assoluta prerogativa turistica per Misano Adriatico, dato che permette ai turisti di godere delle sue belle spiagge sabbiose. Tuttavia, in una giornata di pioggia o in un weekend di mezza stagione riesce a offrire comunque intrattenimento ai propri visitatori fuori dalla spiaggia.

Il territorio che contorna Misano Adriatico è di alto valore, costellato da borghi storici e cittàimportanti, che si dividono tra le province di Rimini e Pesaro-Urbino, mentre poco più distante si trova il lembo di alture che forma il piccolo territorio di San Marino. La natura può essere un’eccellente alternativa, con varie escursioni che si possono vivere sia da ben allenati che da prime esperienze. Ma non solo: la Romagna è territorio di cultura e storia, con tante roccaforti sparse omogeneamente nel territorio e musei di vario genere, che testimoniano l’antica importanza centrale di questo territorio.

Spazio anche ad altro genere di sport: quello dei motori. Infatti, gli appassionati sanno che Marco Simoncelli, una delle leggende italiane del motociclismo, nacque a Cattolica, vivendo a lungo nella vicina Coriano. Con la sua morte, in Malesia nel 2011, al motociclista fu intitolato il Misano World Circuit Marco Simoncelli, un circuito situato nella frazione Santa Monica di Misano Adriatico, vicino al bacino del Conca. Qua si tiene annualmente il Campionato Mondiale di moto GP (Gran Premio Riviera di Rimini e di San Marino).

Una tappa d’obbligo a Misano è il Lungomare delle Fontane. Si tratta di un lungo percorso che costeggia il litorale, raggiungendo i confini di Riccione, così chiamato per la presenza di fontane a tema marino, tra cui la più nota posta in Piazzale Roma. Poco distante, invece, si può visitare il Parco Mare Nord, uno dei principali parchi di Misano, a ridosso della spiaggia e attrezzata con un grande parco gioco per bambini e percorsi per il jogging.
Altra attrazione di Misano, forse la più nota, è il Portoverde (o Porto Verde), l’elegante porticciolo turistico costellato da locali alla moda.

Dall’adrenalina motociclistica si passa all’assoluto relax. Misano, assieme a tutta la Romagna, è sede di importanti parchi acquatici e SPA, adatti a chi ricerca un’alternativa del classico bagno in mare. Per esempio, uscendo di poco dalla località si può visitare il Perle d’Acqua Park, una vasta SPA a cielo aperto, adatta a grandi e piccoli. Le acque termali vengono proposte in piscine terapeutiche e in aree più indicate al divertimento, garantendo a 360° un’offerta adatta a tutti.

La vicina Riccione è una località rinomata per le terme. Riccione Terme è infatti affacciata direttamente sul mare e immersa in una piacevole pineta poco distante il centro città. Grazie alle salutari acque sulfuree presenti nello stabilimento i visitatori possono approfittare per momenti di puro relax mentre si prendono cura di sé stessi.

Da Misano Adriatico si possono vivere due importanti escursioni assolutamente imperdibili.
La prima è quella sulla motonave Queen Elisabeth, che permette ai turisti di osservare la costa romagnola da una prospettiva diverse, con gite e tour variegati, come quelli sulla Baia di Vallugola e sul Parco Naturale del Monte San Bartolo.
La seconda, invece, è quella all’Oasi Faunistica e all’annesso Osservatorio Orintologico, situato lungo il torrente Conca.

OneMag-logo
Link-uscita icona Cosa vedere a Santarcangelo di Romagna | Il medioevo romagnolo

Spiagge a Misano | Il mare di Misano Adriatico

Spiagge a Misano | Il mare di Misano Adriatico
Spiagge a Misano | Il mare di Misano Adriatico

Misano Adriatico vanta un lungo litorale sabbioso esteso ben tre chilometri. La spiaggia di Misano Adriatico si compone per un mare pulito e diversi stabilimenti balneari, dove praticare sport e far divertire i più piccoli. Come indicato, Misano Adriatico è una meta perfetta per le famiglie, grazie ai tanti spazi adatti al divertimento dei più piccoli. Tuttavia, anche giovani e adulti possono divertirsi presso i vari campi di beach tennis e beach volley. Ciò che però accomuna ogni spiaggia di Misano Adriatico è il mare, pulito e fresco, con un fondale sabbioso che digrada lentamente.

Grazie alla presenza di servizi di alto livello e di vari comfort posti in tutto il litorale, tra cui piscine, ristoranti e locali vari, quella di Misano è una delle migliori spiagge della Riviera Romagnola. Inoltre, fare il bagno a Misano Adriatico significa supportare un litorale che presta attenzione all’ambiente e ai bagnanti, tanto che per la qualità e la pulizia, con un lungomare recente restaurato, la spiaggia ha guadagnato il premio di Bandiera Blu FEE. Quella di Misano Adriatico fu una delle prime spiagge insignite con la Bandiera Blu, sin dal 1987.


 

Condividi su: