Mercatini di Natale in Svizzera

Mercatini di Natale in Svizzera, ecco dove trovare i principali mercatini di Natale in Svizzera, scelti fra gli oltre 130 realizzati ogni anno nella Confederazione.

Dove trovare i mercatini di Natale in Svizzera 2018

Città, laghi e montagne. La geografia della Svizzera è tra i più bei contorni per visitare un mercatino di Natale. Del resto qua ogni Cantone ha il suo evento e i suoi festeggiamenti.
Alcuni seguono la liturgia cattolica romana, altri quella protestante e alcune zone hanno anche riferimenti ai riti pagani.
Proviamo a scoprire alcuni dei principali mercatini di Natale presenti in Svizzera.

Ginevra (23 novembre – 25 dicembre)

L’atmosfera suggestiva creata dal festival Ginevra Lux che illumina la città con le opere luminose di artisti svizzeri ed internazionali, amplifica quella del Natale da ritrovare nei mercatini a tema della città. In Rue du Mont-Blanc gli chalet del mercatino si riempiono di prodotti artigianali e di gastronomia locale.

Il Mercatino di Natale degli artigiani di Place de la Fusterie, invece, raccoglie le creazioni originali degli artigiani che presentano gioielli, ceramiche, vetro soffiato, tessuti, decorazioni e giochi.

Il Marché de noel aux Paquis è il mercatino di Natale dalle finalità benefiche nel quale tutti i prodotti artigianali in vendita partecipano ai progetti delle associazioni che operano in diversi Paesi nel mondo.

Zurigo (22 novembre – 24 Dicembre)

Il Christkindlimarkt di Zurigo
Ph: christkindlimarkt.ch

Diversi i mercatini di Natale a Zurigo. Il più centrale e tra i più visitati è quello presente alla Stazione Centrale, oltre 140 bancarelle in quello che è uno dei più grandi mercatini di Natale al coperto.
Da non perdere qua l’imponente albero di Natale che con i suoi 15 metri di altezza e le sue decorazioni con scintillanti cristalli Swarovski rappresenta sicuramente una importante attrazione.

Spostandoci di zona e dirigendoci verso il Teatro dell’Opera troviamo questo mercatino, tra i più grandi della città, posto giusto poco distante dal Lago di Zurigo. Le oltre 100 bancarelle propongono gastronomia e artigianato locale con interessanti oggetti di design. Da visitare anche per la pista di pattinaggio che accoglie ogni giorno centinaia di appassionati.

E non potrebbe mancare una passeggiata in quello che è il più antico mercatino di Natale di Zurigo. Siamo in pieno centro storico e le tante bancarelle di artigianato e gastronomia si sviluppano lungo le varie arterie. Imperdibile per scoprire Zurigo e il suo centro cittadino nel periodo più bello dell’anno.

Info sul sito ufficiale

Basilea (22 Novembre – 23 Dicembre)

La capitale della cultura svizzera propone nel centro cittadino due mercatini. Il primo si trova poco distante dalla Chiesa Barfüsserkirche mentre l’altro è accanto alla Cattedrale, sulla Münsterplatz.

Proprio sulla Münsterplatz viene posizionato il meraviglioso albero di Natale decorato da ⇒Johann Wanner, il negozio dove Natale è tutto l’Anno. Naturalmente in entrambi i mercatini troverete una ampia offerta sia di artigianato locale che di gastronomia. Se la giornata sarà fredda imperdibile un calice di vino caldo speziato da gustare con dei Läckerli, i tipici biscotti di Basilea.

Lucerna (30 Novembre – 20 Dicembre )

Come per Zurigo, con cui convide l’organizzazione, il mercatino di Natale di Lucerna si svolge anche in Stazione. Proprio qua infatti l’apertura con il  Mercato del Bambin Gesù dal 30 novembre al 02 dicembre dove poter trovare tanti oggetti di artigianato e un delizioso assortimento di prodotti gastronomici.

Dal 2 Dicembre fino al 4 appuntamento vicino al Municipio per il festival “Design Schenken”, l’evento dedicato alle idee di regalo creativo.
Ogni weekend invece, insieme al giorno dell’Immacolata, appuntamento a Weinmarkt, la piazza pedonale posta nel centro cittadino, dove si svolge l’Handcraft Market, gli oggetti da regalare prodotti esclusivamente a mano.

Losanna (22 novembre – 31 dicembre)

Visitare mercatini di natale a Coira

Casette con i tetti in legno spuntano in piazza Saint-François per i mercatini di Natale di Losanna. Sono 50 gli chalet che espongono oggettistica e prelibatezze gastronomiche ed offrono interessanti idee regalo ai visitatori, deliziandoli anche con un calendario ricco di eventi accompagnato dalla bellezza delle installazioni luminose del Festival Lausanne Lumiéres.

In piazza de la Louve di può assistere è allestito uno presepi viventi più belli della Svizzera completo di mucca ed asinello. Tra magia e buon umore, il mercatino di Natale vi accoglie nel cuore della città. Per tre notti i commercianti di Losanna vi danno il benvenuto in città per i vostri acquisti di fine anno, oltre che per le numerose manifestazioni.

Coira ( 30 Novembre – 1 Dicembre )

La più vecchia città della Svizzera vi offre un mercatino, il Weihnachtsmarkt, con oltre 150 bancarelle. Qua troveremo giocattoli prodotti in legno, simpatici addobbi natalizi e diversi prodotti gastronomici, tra cui l’immancabile vino speziato.
Il tutto si svolge nel centro storico cittadino dove l’intera zona viene addobbata a tema per offrire una esperienza davvero unica.

Info sul sito ufficiale

St. Moritz (6 dicembre – 2 gennaio)

La meta è soprattutto nota tra gli appassionati di montagna ed è proprio il fascino dei pendii innevati di St. Moritz a renderla un contesto speciale per i mercatini di Natale. Arrivare qui, magari con il famoso  Trenino Rosso che collega Tirano a St. Moritz, permette di entrare in contatto con una realtà magica e molto suggestiva.

Il Mercatino natalizio si trova nel centro pedonale della città dove sono allestiti stand di oggettistica, biscotti natalizi e vin brulè. A completare l’intrattenimento per i visitatori ci sono anche la pista di pattinaggio ed il villaggio Gastro, sino alla fine di febbraio.

Montreux (22 novembre – 24 dicembre)

Montreux, mercatino di Natale

Tra il lago di Ginevra e le montagne del paesaggio di Montreux si svolge un mercatino di Natale davvero suggestivo. Nei 160 chalet in legno decorati a tema trovano posto gioielli, decori natalizi e manufatti, insieme a delizie gastronomiche come salsicce, fondue, raclette, gratin e tè dei boscaioli.

Un’attrazione unica che stupisce e conquista mostrandosi in tutta la sua affascinante bellezza e riservando sorprese anche ai più piccoli. A Caux, infatti, si trova il Villaggio di Natale con gli animali di Babbo Natale ed i cantastorie, le passeggiate sui pony e la fabbrica dei giocattoli. A Rochers-de-Naye, invece, c’è la Casa di Babbo Natale.

Berna (1° dicembre – 24 dicembre)

Il Mercatino di Natale di Berna è allestito nella Waisenhausplatz, uno delle piazze più belle della città. Sulle numerose bancarelle trovano posto prodotti tipici natalizi e molte delizie gastronomiche tra le quali non manca il pan di zenzero.

A far da cornice al suggestivo Mercatino c’è l’intera città addobbata a festa invasa da una bellissima illuminazione che fa brillare ogni vicolo, già invaso dalla magica atmosfera natalizia.

Rovaniemi, la Casa di Babbo NataleGuida turistica di Rovaniemi, Finlandia, la città di Babbo Natale
Guida turistica di Rovaniemi, Finlandia, la città di Babbo Natale dove troviamo il suo Villaggio dal 2010.

Continua a leggere

Lugano ( 22 Novembre – 6 Gennaio)

Il Natale si apre ufficialmente a Lugano con l’albero posizionato in Piazza Riforma.
Da fine novembre la città viene completamente addobbata, si trasforma e si veste con luci brillanti e gioiose. Diverse le manifestazioni e gli eventi nel Luganese.
Vi suggeriamo di seguire gli eventi direttamente dalla pagina dedicata al Natale in Piazza 2018.

Segui la pagina Facebook

Scopri di più:

Mercatini di Natale in Austria
Le case di Babbo Natale in Italia

 

Condividi su: