Marzo: i migliori luoghi da visitare

Le vacanze in primavera? Ecco le mete che vi proponiamo per fare le passeggiate tra le città d'arte, le isole esotiche e le città cosmopolita che soddisfano sia parte del divertimento che quella del relax.

Le mete da visitare a Marzo

Marzo, terminano le giornate più fredde ma è ancora decisamente presto per pensare al mare e tardi per andare i montagna a sciare. Ecco quindi che proprio nel mese di marzo potrebbe essere interessante fare qualche escursione in città d’arte o in qualche capitare europea o comunque in località dove il clima è magari ancora più mite.

Proviamo a pensare come primo viaggio all’Ungheria, a Budapest, la sua capitale.

Budapest

Le mete da visitare a Marzo

In primavera Budapest offre uno degli eventi culturali più importanti in Europa, ovvero il festival musicale.Gli artisti ungheresi presenziano i palchi durante tutto il festival e sono raggiunti da molte star della musica internazionale.

Il festival si concentra principalmente sulla musica classica, l’opera e il jazz. Tra i concerti orchestrali e in chiesa, le danze popolari e le esibizioni, avrai tutto il tempo per esplorare la ricca storia e le attrazioni di questa città.

E dall’Ungheria un salto piuttosto importante ci permetterà di raggiungere Tenerife, Gran Canaria.

Tenerife

Le mete da visitare a Marzo

La terza isola delle Canarie offre una temperatura piuttosto mite in Marzo, non pensate di fare un bagno ma sicuramente potrete esplorarla senza timore di prendere troppo freddo.

E’ una destinazione favolosa e la capitale Las Palmas propone anche un viaggio di esperienza culturale nel suo Centro Atlantico de Arte Moderno, ma conserva il meglio per la spiaggia a forma di Playa de las Canteras.

Se la vostra idea di viaggio è più verso mete lontani perchè non puntare su Adelaide?

Adelaide

Le mete da visitare a Marzo

La capitale dell’Australia meridionale non ha il fascino di altre città come Sydney o Melbourne e neanche Perth che propone tra l’altro delle grandi spiagge da surf.

Rimane comunque una meta indiscutibile per coloro che oltre al mare o all’architettura vogliono provare l’emozione di un viaggio per visitare la fauna selvatica di Kangaroo Island. E perchè non scoprire le tante aziende vinicole della Barossa Valley (ricordatevi del vino australiano, una piacevole scoperta) ma anche per visitare i paesaggi marini della penisola di Yorke.
Il tutto con una temperatura che si avvicina ai 20°. Niente male, vero?

E chissà quanti di voi avranno desiderio di visitare la cosmopolita  Dubai.

Dubai

Basta guardare questa immagine per trovarsi veramente in difficoltà nel credere che praticamente solo un secolo fa era solo un villaggio di pescatori affacciato sul Golfo Persico.
Oggi Dubai è una meta ambita praticamente da tutti, da coloro che vogliono ammirare il lusso sfrenato o da semplici turisti che a marzo possono serenamente bagnarsi nelle acque del Golfo.
Marzo è praticamente uno dei mesi ideali per visitare gli Emirati Arabi Uniti, non troverete le temperature folli dell’estate ma sopratutto potrete ammirare serenamente i suoi resorts e le sue zone magnifiche da molti punti di vista.
Se poi aggiungiamo che una volta atterrati troverete decine di taxi super economici rispetto ai nostri prezzi… ecco che probabilmente vi abbiamo convinto.

Come ultima proposta forse siamo in grado di stuzzicarvi ancora di più: Cuba

Cuba

Cuba
Avana

Cuba è decisamente nota ma è anche grande, decisamente grande.
La più grande isola dei Caraibi, si estende dal verdeggiante Pinar del Rio a ovest fino alla storica Santiago nel sud-est. Quindi da dove cominciare in questo paese di 42.426 miglia quadrate? Sicuramente dalla caotica capitale dell’Avana ma non fermiamoci di certo qua.

Il suo clima tropicale permette di trovare delle temperature comprese tra i 18 ed i 27 gradi con una presenza costante di almeno 7 ore di sole al giorno e l’acqua dell’oceano a 26 gradi. Marzo è il penultimo mese della stagione secca a L’Avana, non piove che 4 giorni per un totale delle precipitazioni di 45mm. L’ottimo indice di comfort meteo di marzo a L’Avana ne fa una destinazione perfetta per dimenticare l’inverno.

Quindi se siete fra i fortunati che possono programmare le proprie vacanze a marzo non perdete tempo: di corsa a prenotare il vostro viaggio e a preparare le valigie.

LEGGI ANCHE:

Le migliori 5 attrazioni da non perdere a Budapest
I musei da non perdere a Cuba

Condividi su: