Facciata del Majestic Theater, Dallas

Majestic Theatre di Dallas, il famoso teatro storico in Texas


Condividi su:

Majestic Theatre a Dallas: storia e dettagli

Leggi tutti gli articoli degli Stati Uniti d’America
Mappa del Majestic Theatre, Dallas
Mappa del Majestic Theatre, Dallas

Icona articolo onemagDallas è una città incredibilmente cosmopolita.
Oltre a essere una delle metropoli con il maggior numero di etnie, Dallas è un centro di fama mondiale per l’arte, la cultura e l’intrattenimento in generale. La favorevole posizione, nel nord del Texas, ha permesso a Dallas di crescere esponenzialmente in pochi anni. In meno di due secoli quello che era un piccolo insediamento si è trasformato in una delle principali città statunitensi. E come ogni grande città, anche Dallas possiede alcuni teatri molto interessanti. A nostro avviso, il Majestic Theatre è un’attrazione imperdibile.

Il Majestic Theatre è un teatro nel City Center District di Downtown Dallas e rappresenta l’ultima porzione del Theatre Row, lo storico centro d’intrattenimento cittadino su Elm Street. Inserito nel registro nazionale dei luoghi storici, il teatro è stato progettato dall’architetto John Eberson nel 1920, venendo inaugurato l’11 aprile 1921. La sua costruzione servì per sostituire un precedente teatro omonimo, situato a Commerce Street, vittima di un grave incendio avvenuto nel dicembre del 1917. Originariamente l’interno della struttura si divideva tra l’area dedita agli spettacoli (da 2800 posti a sedere) e quella invece degli uffici, estendendosi su quasi 2000 metri quadrati.

Il Majestic Theatre fu il più grande di tutti i teatri lungo la Theatre Row di Dallas, superando anche di molto i vicini teatri Melba, Tower, Palace, Rialto, Capitol, Telenews, Fox e Strand, tutti quanti demoliti sul finire degli anni ’70. Il teatro, nel corso degli anni, ospitò spettacoli di illustri personaggi internazionali, da Houdini a Mae West e Bob Hope, mentre è dal 1922 che vengono proiettati film. Dieci anni più tardi, nel 1932, il Majestic fu adibito per mostrare esclusivamente film.

La fondazione che ai tempi gestiva il Majestic cedette il teatro alla Città di Dallas nel gennaio del 1976. La città, una volta ottenuta la proprietà, si occupò del restauro del teatro, cosi da poter essere utilizzato come centro per le arti dello spettacolo. Tra gli interventi più significativi al Majestic Theatre si ricorda la riduzione dei posti a sedere, passando a “soli” 1570 sedute, scelta adottata per dare maggiore spazio per l’orchestra allargata. Il teatro è stato riaperto il 28 gennaio 1983. Oggi il Majestic è regolarmente utilizzato per produzioni musicali, rappresentazioni teatrali, rievocazioni nazionali, danze e concerti.

Scopri Dallas


 

Condividi su: