Little Corn Island, i caraibi del Nicaragua

Little Corn Island, i caraibi del Nicaragua


Condividi su:

Little Corn Island, la piccola grande bellezza del Nicaragua

Leggi tutti gli articoli del Nicaragua

Icona articoloUn piccolo mondo lontano, a 70 chilometri dalla costa caraibica del Nicaragua, ricco di cocco e aragoste e di una natura incontaminata che si staglia tra cielo e mare cristallino. Questa è la realtà di Corn Island, benvenuti.
Il comune nicaraguense, detto anche Le isole del mais, si compone di due isole Big Corn Island e Little Corn Island, talmente piccole da far fatica ad individuarle sul mappamondo, ma talmente belle da essere state celebrate nell’omonimo film del 2014 e scelte come location del reality italiano L’isola dei famosi.

 

Cosa vedere a Little Corn Island

Viaggio a Little Corn Island

Se avete programmato una vacanza che vi rimetta in pace con il mondo e vi faccia riscoprire l’importanza dell’ambiente per il genere umano, Corn Island è sicuramente il banco di prova più efficace. La sua bellezza, fuori dalle rotte turistiche più battute, lo rende un posto suggestivo e speciale.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Nicaragua, un paradiso incastonato nel mare

Viaggio a Little Corn Island

Little Corn Island, tramonto

Tra coincidenze di autobus e panga, la lancia per la traversata, da prenotare con un po’ d’anticipo, l’arrivo a Big Corn Island è già preludio di avventura.
E se non volete rischiare c’è sempre il trasporto aereo. Vero è che, messo piede a terra, lo scorcio di paradiso che vi si presenta conferma la teoria secondo la quale più è dura la conquista, migliore è il traguardo. Partendo dal presupposto che Big Corn Island ha una superficie di 10 chilometri quadrati, è facile capire che l’esplorazione dell’isola può avvenire in un’unica giornata. 

Sull’isola si può scoprire la più intima bellezza delle abitudini locali, scoprendo colori e profumi e lasciandosi coinvolgere dall’allegra frenesia che caratterizza il luogo. South West Bay è la spiaggia più bella qui: mare cristallino e finissima sabbia bianca e poi palme sullo sfondo. 

Praticamente uno dei paesaggi da catalogo vacanze, senza filtri e senza ritocchi. Ed anche il resto dell’isola è così: strade fiancheggiate da rigogliosa vegetazione dai colori brillanti, case in legno affacciate sul mare e tramonti che sciolgono ogni nodo in un’esplosione di benessere.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Nicaragua, un paradiso incastonato nel mare

Una vacanza a Little Corn Island

Ma per sentirsi davvero come Adamo ed Eva nel paradiso terrestre, basta arrivare a Little Corn Island. Con meno di 3 chilometri quadrati di estensione, questo confetto di terra è degno della miglior celebrazione.
Qui non esistono macchine e moto, al massimo un paio di biciclette. Qui le giornate sono scandite da bagni, pisolini e degustazioni di aragosta. Ci sono i servizi necessari per un soggiorno di puro relax immersi nella bellezza.

Lo stile di vita è molto semplice, ma non risparmia emozioni. Il mare è più bello nella parte settentrionale dell’isola per via delle correnti e l’elettricità si ricava da un generatore. Purtroppo non ci sono bancomat ed i prezzi sono un po’ più alti rispetto alla terra ferma, ma è il paradiso e ha le sue regole.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Managua, alla scoperta del patrimonio culturale della capitale del Nicaragua

Raggiungere Corn Island

Little Corn Island, sub

Nella Big Corn Island si trova un aeroporto collegato direttamente con Managua. Una volta atterrati si potrà scegliere di raggiungere Little Corn Island con un servizio di barche traghetto che collegano direttamente le due isole.
In alternativa, se preferite, potrete raggiungere El Rama in bus da El Mjorero di Managua. Una volta arrivati ad El Rama dovrete proseguire unicamente in barca percorrendo il Rio Escondido sino a Bluefields. Una volta qua potrete raggiungere le Corn Island in barca.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Le isole segrete incantevoli ancora da scoprire

Quando andare alle Corn Island

Little Corn Island, chiesa

Il periodo migliore per visitare le Corn Island è quello che inizia da dicembre e prosegue fino alla metà di maggio. Al contrario, se invece preferite surfare, il periodo migliore è quello tra maggio ed ottobre.
La temperatura durante il periodo consigliato è stabile tra i 29°C, durante gennaio, fino ad arrivare a 31°C, durante aprile.
Già novembre risulta essere un ottimo periodo per visitare le Corn Island, è anche il mese ideale per praticare le escursioni e per i primi bagni.

Ultimo aggiornamento: 08.11.2021


 

Condividi su: