Cosa vedere a Liepaja,
storia e architettura sul Mar Baltico

Tutti gli articoli della Lettonia

icona-articolo

Popolata da poco più di 80.000 abitanti, Liepaja è una splendida località della Lettonia affacciata direttamente sul Mar Baltico. Situata a circa 180 km verso ovest dalla capitale Riga, Liepaja è nota per la sua importanza industriale e commerciale ma anche per la sua splendida architettura che rende l'atmosfera cittadina unica.

Liepaja è una città portuale di elevata importanza in Lettonia, nonché tra le più grandi e importanti del paese. La sua rilevanza la rende sede di numerosi festival musicali e di altri eventi, che attraggono turisti da tutto il paese e da tutta l'Europa.

 

 

Cenni storici

La città di Liepaja ha origini risalenti al XIII secolo, fondata per mano dei Cavalieri Teutonici.

Inizialmente la città aveva la dimensioni di un piccolo villaggio, noto originariamente come Liva. A due secoli dalla sua fondazione, Liepaja passò dapprima alla Lituania, poi alla Prussia, successivamente alla Svezia, nel XVIII secolo, dopo nove decenni alla Russia, alla Germania nel 1915 e, infine, alla Lettonia, nel 1918.

Nel XVII secolo la città ebbe un notevole sviluppo demografico, raggiungendo i mille residenti. Questo avrebbe introdotto uno dei periodi più floridi della storia di Liepaja. Nel XVIII secolo il porto di Liepaja si estese permettendo un nuovo picco demografico, con quota ben 5 mila residenti.

Alla fine del XIX secolo la città divenne la prima nei Paesi Baltici a disporre di una linea tranviaria elettrica, utilizzata tutt'oggi dai cittadini. Nel XX secolo la città si consolidò come centro industriale e commerciale, in particolare nell'industria tessile.

 

Cosa vedere a Riga, la capitale della Lettonia

Cosa vedere a Riga, l’imperdibile capitale della Lettonia

Cosa vedere a Riga, la capitale della Lettonia, dove visitare il Duomo, la Casa delle Teste Nere, l'Art Museum Riga Bourse e il Museo dell'Occupazione della Lettonia. Ecco cosa vedere Riga, la capitale della Lettonia

 

Come raggiungere Liepaja dall'Italia

Per raggiungere Liepaja dall'Italia è necessario prendere almeno due voli.

Non esistono infatti tratte aeree dirette dall'Italia all'aeroporto cittadino. Ciononostante è possibile raggiungere facilmente la capitale della Lettonia, Riga, collegata quotidianamente con i principali scali italiani, tra cui Malpensa e Fiumicino.

Da Riga è possibile noleggiare un autovettura con cui recarsi a Liepaja, un viaggio lungo circa 220 km i cui tempi di percorrenza non superano le 3 ore. In alternativa è possibile prendere un volo da Riga diretto allo scalo aeroportuale di Liepaja.

Raggiungere Liepaja dall'Italia in automobile è sconsigliato, in quanto è necessario percorrere un itinerario lungo approssimativamente 2200 km, con partenza da Milano.

Museo Etnografico Lettone, un importante museo all'aperto a Riga

Museo Etnografico Lettone, Riga | L’importante museo all’aperto a Riga

Guida turistica del Museo Etnografico Lettone di Riga, uno dei più importanti musei del genere in Europa, oggi sede di 120 edifici e oltre 150.000 oggetti raccolti.

Cosa vedere a Liepaja

Musei di Liepaja

Cosa vedere a Liepaja, Karosta Prison
Karosta Prison

Il nostro viaggio attraverso cosa vedere a Liepaja inizia dalla → Karosta Prison, imponente ex casa di reclusione situata nel cuore della città, oggi adibita a Museo Carcerario.

La struttura viene però particolarmente apprezzata per la sua possibilità di soggiorno, limitato a una unica notte. Qui, in totale assenza di comfort, è possibile vivere un'esperienza carceraria autentica, in quanto dalla sua dismissione avvenuta negli anni '90 non si sono effettuate modifiche di alcun tipo alla struttura. Oltre a questo, la struttura ospita delle Escape Room e altre attività , tra cui Escape from the URSS,  dove in squadra si cerca di evadere per raggiungere un sottomarino, la via di fuga.

Se volete invece una attività più classica, il → Museo Liepāja è il pù grande di tutta la Curlandia. L'edificio che lo ospita è stato realizzato a inizio XX secolo come residenza per la famiglia Katzenelson. Si tratta di una struttura a due piani i cui interni richiamano il tradizionale stile tedesco rinascimentale, barocco e rococò. La sua facciata è invece in stile tardo gotico con alcuni dettagli, tra cui le vetrate delle finestre, che sono valorizzati da lussuose forgiature metalliche. Inserito nell'elenco dei monumenti culturali protetti dello Stato,  il Museo ospita oltre centomila reperti ma esposti molto meno, con una collezione che viene frequentemente aggiornata.

 

Viaggio a Daugavpils, la città lettone dai tanti patrimoni naturali

Viaggio a Daugavpils, la città lettone dai tanti patrimoni naturali

Cosa vedere a Daugavpilis, la città della Lettonia che conserva quasi intatto il fascino della dominazione sovietica. Ecco le cose da vedere a Daugavpilis, Lettonia.

La natura in città

Cosa vedere a Liepaja, Seaside Park
Veduta sul Seaside Park a Liepaja

Proseguiamo la nostra visita a Liepaja rimanendo questa volta all'aria aperta, precisamente al Seaside Park.

Si tratta di un ampio parco sviluppato su 70 ettari poco distante dalle rive del mare. Istituito nel 1870, il Seaside Park è da sempre uno dei principali parchi della città, noto per essere divenuto sede di grandi cottage, perlopiù realizzati in stile Art Nouveau.

All'interno del Seaside Park è possibile godere della presenza di numerosi locali e birrerie, a cui si aggiungono anche campi da tennis, un parco di mini-golf, un bowling, uno skate park e diverse giostre per bambini.

Forse l'attrazione più caratteristica della città è il Lago Liepaja, uno splendido bacino d'acqua sviluppato per il lungo che costeggia le spiagge della città. La caratteristica principale del Lago è la grande quantità di sentieri e percorsi in legno che lo costeggiano, sviluppati complessivamente per 1 km e che sono facilmente raggiungibili dal centro città.

 

Bauska, cosa vedere nella via Baltica

Bauska, cosa vedere nella via Baltica

Bauska in Lettonia è un comune che viene attraversato dalla Via Baltica che unisce tutti i Paesi Baltici. Tra le cose da vedere a Bauska citiamo il castello di Bauska, storica residenza dei duchi di Curlandia, ed il Palazzo Rundale, costituito da 138 ambienti differenti e completato nel 1740. Scopriamo l'arte, la natura e le cose da vedere a Bauska.

Attrazioni di Liepaja

Cosa vedere a Liepaja, i Forti del Nord
Veduta sui Forti del Nord a Liepaja

Tra le cose da vedere a Liepaja citiamo inoltre i Forti del Nord, storici complessi che originariamente erano annessi alla fortezza centrale.

I Forti del Nord risalgono tra il XIX e il XX secolo, progettati con lo scopo di fornire riparo e difesa da possibili attacchi navali. Agli inizi del 1900 i Forti del Nord vennero abbandonati, in quanto reputati inadatti al proprio scopo. Nonostante per liberare la zona si provò a far esplodere la fortezza, questa si dimostrò cosi robusta da resistere per arrivare parzialmente intatta sino ai giorni nostri.

Concludiamo la nostra guida sulle cose da vedere a Liepaja visitando la Rose Square, la principale piazza della città. La Rose Square è un punto di riferimento per la città in quanto è tra i principali luoghi d'incontro dei cittadini e, ai suoi lati, sorgono numerosi locali, bar e ristoranti. Rose Square venne costruita nel 1910, inaugurazione accompagnata con la fioritura di oltre 500 rose, tutt'oggi ancora piantate e curate nel minimo dettaglio.

 

Continua a scoprire la Lettonia:

Ultimo aggiornamento: 04.09.2022