Le terme della Slovacchia
all’ombra dei Carpazi

Tutti gli articoli della Slovacchia

icona-articoloNegli ultimi anni si è potuto assistere a una forte impennata del turismo del benessere, una modalità di vacanza sempre  più diffusa e ricercata. L'esigenza per molti è quello di un periodo di riposo che sia anche rigenerante oltre che rilassante. Sono molte le località europee che si sono organizzate per raccogliere questa richiesta, tra cui anche in Italia. Poco distante troviamo invece la Slovacchia che ha saputo attrarre numerosi turisti alla ricerca di questa tipologia di turismo.

Sono numerose, infatti, le sorgenti termali che caratterizzano il territorio, espresso inoltre attraverso un semplice concetto: benessere low cost. Una pausa rigenerante da queste parti, infatti, non deve necessariamente essere costosa e questo ha di fatto attratto un gran numero di visitatori interessati non solo alle attrazioni ma anche al benessere e al relax. Pronti quindi a scoprire alcune tra le terme della Slovacchia?

 

Le Terme della Slovacchia

Terme di Vadas

Le terme della Slovacchia, terme di VadasIniziamo a scoprire le più belle terme della Slovacchia da una località poco distante dal Danubio, nel distretto di Nové Zámky.

Siamo a Štúrovo, nella regione di Nitra, dove troviamo il grande complesso delle Terme di Vadas, in grado di accogliere fino a 10 mila ospiti. Il grande complesso termale  è dotato di nove piscine accuratamente ristrutturate, delle quali sette sono esterne e due coperte, con una dotata di idromassaggio. Una piscina in particolare, inoltre, è dotata di onde artificiali e rappresenta un'attrattiva unica in tutto il Paese.

Le acque che alimentano le piscine furono scoperte nel 1973 a una profondità di 130 metri. E' da allora che allietano gli ospiti del centro termale con 39° C di temperatura e tanti benefici. A disposizione degli ospiti anche numerosi impianti sportivi, compreso un lago che si estende per due ettari. Qui è possibile pescare ma anche noleggiare barche, praticare una pedalata acquatica, giocare a tennis o a minigolf. Vi è anche un maneggio e un'ampia zona divertimento dedicata ai bambini con gonfiabili e miniautodromo.

 

Poprad, guida alla città a nord della Slovacchia

Cosa vedere a Poprad, la città slovacca quasi al confine con la Polonia e la più grande della regione Spis, dove è appunto situata. E'...

Terme di Corvinus

 

Le terme della Slovacchia, terme di CorvinusIn quello che è il distretto di Dunajská Streda, nella regione di Trnava, troviamo le Terme di Corvinus.

Siamo per la precisione a Veľký Meder dove questo complesso termale è stato inaugurato nel 1974. Al suo interno troveremo numerose piscine di acqua calda e fredda con vasche termali alimentate da due pozzi geotermici. La struttura è stata ampliata nel 2001 e ammodernata nel 2004, arricchendosi di una zona indoor e di particolari che la rendono una rinomata attrazione turistica.

Anche parco acquatico, il Corvinus dispone inoltre di quattro saune differenti: bagno turco, sauna alle erbe, a raggi infrarossi e finlandese con vasca idromassaggio. Interessante anche l'offerta di massaggi, completa e piuttosto accessibile anche a livello di prezzi.  Suggestiva e imperdibile è la Grotta di sale, una stanza costruita con blocchi salini provenienti dalle miniere dei mari Adriatico e Morto, oltre che da quelle di Polonia e Pakistan.

 

Parco Termale Vrbov

Terme in Slovacchia, Parco Termale Vrbov

Tra Poprad e Kežmark troviamo la prossima struttura termale della Slovacchia da visitare.

Siamo infatti nella piscina termale di Vrbov, luogo ideale per rigenerare il corpo grazie a diverse piscine con acqua geotermica al cui interno sono contenuti preziosi minerali. Dieci sono le piscine della struttura, tra cui tre dedicate ai più piccoli e nel periodo invernale la balneazione è possibile in quattro piscine la cui temperatura varia da 26°C a 38°C.

Numerose anche le proposte di massaggi, tra cui quello tailandese mentre coloro che vorranno semplicemente nuotare potranno approfittare della piscina di 35 m con una temperatura di 28°C.
Per il relax è presente una piscina con getti massaggianti a 32°C ma anche la piscina in grado di accogliervi con i suoi 38°C di temperatura, ottima nel periodo invernale.

Struttura aperta tutto l'anno, la piscina termale di Vrbov offre diverse combinazioni di orario, tra cui una offerta di nuoto serale, per godere del periodo conclusivo della giornata. Prezzi assolutamente concorrenziali e una struttura ricettiva giusto a pochi passi completano l'offerta.