Le migliori 10 destinazioni per famiglie

Il piacere di viaggiare ed esplorare il mondo è un diritto sia dei grandi che i piccini. Ecco le migliori 10 destinazioni adatte a tutta la famiglia.

Le migliori 10 destinazioni adatte a tutta la famiglia

Il piacere di viaggiare è un diritto di tutti, di grandi e piccini. Tuttavia, quando a fare un viaggio sono le famiglie, alcune destinazioni possono risultare più inadatte se sono presenti i bambini.

Le città sono molto grandi ed i servizi disposti in ogni paese sono diversi, quindi bisogna scegliere accuratamente la destinazione. Per tale motivo abbiamo elencato alcune città che offrono il meglio per le famiglie.

Ecco le migliori 10 destinazioni per famiglie.

9. Osaka

La prima città di cui andiamo a parlare è  Osaka, nell’isola di Honshu in  Giappone. Osaka dalle immagini può risultare caotica e fin troppo urbanizzata, ciò è vero ma solamente in parte.

Infatti la città di Osaka possiede solo un quartiere di downtown molto peculiare in cui tuttavia è sconsigliato andarci con i bambini piccoli. Questo perché in caso di qualsiasi svita il bambino rischia di perdersi molto facilmente.

Ciononostante uscendo dalla downtown Osaka è una meravigliosa città, molto più tranquilla di  Tokyo e ricca di tradizioni, dai classici templi sino ai grandi giardini di ciliegio. Possiamo descriverla come la soluzione perfetta per visitare il Giappone in famiglia.

Da non dimenticare anche la presenza del nuovissimo  parco tematico dell’Universal, presente solo qua, in California ed in Florida. Da non perdere la riproduzione del castello di Hogwarts di Harry Potter.

8. Malibu

Cambiamo totalmente zona, ci spostiamo dal Giappone alla California, dove citiamo la famosa cittadina di Malibu. All’ultimo censimento la città ospitava solamente 12000 persone, gran parte delle quali sono personaggio famosi e di alto rilievo sociale.

Per tale motivo la sicurezza di Malibu è particolarmente elevata, la polizia è ben presente nelle strade ed in caso di emergenza l’intervento è immediato. Poi la cittadina è anche particolarmente strategica per visitare la più grande  Los Angeles e per gustarsi la spiagge ben curate.

7. Hawaii

Rimaniamo sempre negli States ma ci rechiamo al largo dell’Oceano Pacifico, sino a raggiungere le pacifiche Hawaii. Tutti conoscono l’immagine rappresentativa di questo arcipelago, dove con camicia a fiori e cocktail alla mano ci si gusta il relax più assoluto.

Ed è proprio questa una delle caratteristiche che rendendo le Hawaii perfette per la famiglia. Le strutture sono particolarmente affezionate alla cura del cliente, e quindi dell’annesso figlio.

Potrete rilassarvi in spiaggia mentre vostro figlio gioca con altri bambini all’interno delle aree dedicate ai più più piccoli, senza alcun pericolo.

6. Reykjavik

Dal caldo e dal relax più assoluto cambiamo totalmente tipologia di viaggio, recandoci a  Reykjavik, capitale  dell’Islanda. Molti sono appassionati di escursioni ed avventure, e l’Islanda ne é la capitale mondiale.

Gran parte delle escursioni ai ghiacciai ed alle imponenti cascate vengono organizzate a Reykjavik ed essendo la massima attrattiva del paese gli islandesi curano al minimo dettaglio il viaggio.

È la località perfetta per trasmettere il piacere del territorio naturale al figlio, guidandolo attraverso alcuni dei paesaggi più spettacolari di tutto il mondo.

5. Bordeaux

A metà della nostra lista parliamo della città francese di  Bordeaux. Situata nella costa occidentale del paese, Bordeaux è sì un’importante centro urbano, ma decisamente più tranquillo delle caotiche  Parigi e Marsiglia.

La gastronomia potrà deliziare i palati degli adulti e gli innumerevoli musei invece intratterranno i più piccoli, in cui avranno occasione di avere uno stretto contatto con arte e storia.

4. Isola di Creta

Rimaniamo in  Europa ma cambiamo totalmente zona, spostandoci nella rurale isola di  Creta, in  Grecia. L’isola, oltre alla principale città di Heraklion, si presenta particolarmente incontaminata, caratterizzata unicamente da qualche villaggio sparso nel territorio.

Anche i lunghissimi litorali sabbiosi permettono sia ai genitori che ai figli di godersi la pace ed il relax assoluto. E in aggiunta, tutti sono a conoscenza della genuità della popolazione greca e della ricca storia antica di cui è possibile ammirare l’eredità.

3. Utrecht

Alle porte della capitale olandese  Amsterdam troviamo la più piccola ma pittoresca città di  Utrecht. La località, esattamente come la capitale, è ricca di musei e di interi viali in cui gustare la ricca cultura olandese.

La sostanziale differenza è che Utrecht è molto più tranquilla delle città più grandi ed è quindi perfetta per conoscere lo stile del paese in piena tranquillità. C’è anche da aggiungere che  l’Olanda è uno dei paesi più sicuri al mondo, con un tasso di criminalità bassissimo.

2. Malta

Ultima destinazione europea della lista è l’isola di  Malta, situata a metà strada tra la  Sicilia ed il continente africano. L’isola è particolarmente piccola ma ha il vantaggio di non essere costosa e di avere come lingua ufficiale l’inglese.

Questo fatto si rivela ottimale per i figli per avere un rapporto faccia a faccia e quindi provare la propria conoscenza dell’inglese. Non ditelo a loro, ma in realtà a Malta si parla molto anche italiano.

1. Fortaleza

Ultima località e non sicuramente per bellezza è quella di Fortaleza, nello stato di Ceará in  Brasile. Situata nell’area nord-orientale del grande paese, Fortaleza è celebre per le sue magnifiche spiagge caratterizzate da palme e scogliere rosse.

È anche uno dei luoghi più vivaci del sud America e qua hanno sede numerosi eventi culturali, come spettacoli e mostre d’arte. Il centro urbano oltretutto si presenta con un magnifico stile liberty molto variopinto, che rende Fortaleza estremamente pittoresca ed affascinante agli occhi di grandi e piccoli.

 

Condividi su: