Le 5 località turistiche più costose del mondo

Le 5 località turistiche più care al mondo, una rassegna delle 5 città più costose dove fare una vacanza. Tra le località più care del mondo segnaliamo Roma, la capitale del nostro paese, Amsterdam, nota per le sue costruzioni storte affiancate al famoso fiume Amstel, Oslo, la capitale norvegese e una destinazione d'elite, New York che affascina milioni di persone e Zurigo dove il costo della vita risulta il più alto per il turista. Ecco le località turistiche più costose del mondo.

Ecco le località più costose per
una vacanza

icona-articoloL’evoluzione del mercato del turismo ha da sempre portato alcune località ad essere più costose rispetto ad altre. E’ il classico caso delle località che subiscono variazioni, anche molto considerevoli, tra alta e bassa stagione.
In questo articolo prenderemo in considerazione le località che non subiscono variazioni durante praticamente ogni mese dall’anno.Sono quelle città che indipendentemente dal periodo risultano tra le più costose da visitare.
La classifica è da considerare senza innalzamenti dovuti a particolari eventi, come fiere o concerti o attività simili.

Le 5 località di vacanza più costose al mondo

Roma

Le 5 località turistiche più costose del mondo, Roma

Tra le 5 località turistiche più care al mondo troviamo la capitale del nostro paese posta al 5° posto.
I dati non mentono: Roma è la città al secondo posto tra le più costose d’Italia e al 5° posto tra quelle in Europa durante la media annuale.
In Italia, infatti, Roma viene superata unicamente da Bolzano, che risulta essere secondo i dati Istat che ha diffuso un report relativo ai ‘prezzi al consumo’ con riferimento al mese di agosto.
La terza città italiana più cara, giusto per curiosità, è naturalmente Milano.

La media di un pernottamento a  Roma è 140 euro per notte
OneMag - Logo Micro
Roma, la bellezza eterna della capitale del mondo

Amsterdam

Le 5 località turistiche più costose del mondo, Amsterdam

Nella posizione precedente al podio troviamoAmsterdam, nota per le sue costruzioni storte affiancate al famoso fiume Amstel e per l’infinità di attività turistiche (e non) che la grande città offre. Ad esempio i diversi festival di musica dance oppure le decine di musei unici nel loro genere.
Amsterdam è la città con un reddito medio più alto di tutta l’Olanda, e tra i più alti di Europa, posizionandosi al 4° posto tra le città più costose d’Europa.
Amsterdam, niente da fare, è una città tendenzialmente con prezzi alti, anche se è possibile risparmiare rimane una città da visitare con un portafogli piuttosto ‘ampio’.
Le voci più care della città comprendono la tecnologia, i ristoranti e il superfluo in genere.

Circa 147 euro di media per notte.


Oslo

Le 5 località turistiche più costose del mondo, Oslo

Nel gradino più basso del podio si trova Oslo, capitale norvegese, tra il teatro dell’opera e la galleria nazionale vi si trovano decine di attività che possono essere svolte in famiglia o con amici.
La Norvegia rimane una destinazione d’elite, una meta che vale la pena visitare e il costo della vita è notevolmente alto. Bastano due esempi per capire come affrontare una vacanza da queste parti: caffè a 2.50€ di media e cappuccino quasi al doppio.
Tuttavia, non scoraggiatevi, Oslo e l’intera Norvegia sono una meta imperdibile e alcuni sacrifici meritano di essere valutati. Purtroppo sia dal punto di vista alimentare che dal punto di vista dell’alloggio non sarà facile, ma esistono delle possibilità per farcela.
Per godersi, in media, una notte ad Oslo preparatevi a spendere, sempre di media, 175 euro a notte.

New York

Le 5 località turistiche più costose del mondo, New York

La Grande Mela è sempre sotto i riflettori di tutto il mondo tutto l’anno, dalla cultura anni ’20 che affascina milioni di persone alle grandi costruzioni di Manhattan c’è pane per tutti i gusti.
Che New York sia una città costosa non è certo cosa che stupisce. Se per noi turisti fare una vacanza a NY significa spendere molto, anche per gli abitanti le cose non cambiano di molto. Vivere a NY significa prepararsi a spendere cifre molto alte in affitto ma anche tutto il resto, alimentari compresi, costano quasi il doppio che nelle altre città americante.
Tuttavia il basso costo dei voli permette di ammortizzare la spesa, è infatti possibile arrivare a NY con meno di 500€ A/R con Emirates da Milano Malpensa.
La spesa media è di 183 € per notte.

Zurigo

Le 5 località turistiche più costose del mondo, Zurigo

E al primo posto mondiale non troviamo alcuna location esotica o a decine di ore di volo da noi, bensì vi è Zurigo.
La nota città
della Svizzera, per molti raggiungibile in auto, è in assoluto la città dove il costo della vita risulta il più alto per il turista.
In realtà potremmo accostarci Ginevra, la città che parimerito ottengono il trofeo di città più care al mondo.
Un paio di prezzi utilizzati per il confronto. A Zurigo un taglio per donna costa 94,32 $ di media, contro i 22,60 di Kiev, i 12,17 di Città del Messico e i 7,50 del Cairo. Il tutto viene poi paragonato al costo del lavoro: una donna deve lavorare a Zurigo in media solo 3,05 ore, contro le 12,09 di Kiev, le 5,86 di Città del Messico e le 6,11 della capitale egiziana.
Ecco perchè una notte a Zurigo costa mediamente 200 € a notte.

Condividi su: