Le 10 città del Marocco più belle

Le 10 città del Marocco più belle, da Fes a Marrakech passando per la città azzurra Chefchaouen. Sono città caratterizzate da spiagge dorate oppure dalle case colorate di azzurro o ancora note per le incredibili medine. Le città più belle del Marocco si distinguono per la ricchezza storica, per la loro bellezza architettonica o per essere un patrimonio, a volte confermato dall'UNESCO. Ecco le 10 città più belle del Marocco.5 min


0
37 condividi
Le 10 città del Marocco più belle

Le 10 città più belle del Marocco, imperdibili nella nazione
ricca di storia e fascino

icona-articoloVariopinto e storico, meraviglioso ed enigmatico. Sono solo alcuni degli aggettivi per descrivere il Marocco, un paese che attrae visitatori da ogni parte del mondo da millenni e rappresenta una tra le nazioni da sempre più visitate dell’Africa.
I suoi alti monti sovrastano le spiagge, spesso a due passi anche dalle più grandi città, tutte affacciate su acque cristalline.
In questo articolo vi porteremo a conoscere alcune delle città più belle del Marocco.

Le più belle città del Marocco

Asilah

Le città più belle del Marocco, Asilah

Una splendida meta balneare sulla costa settentrionale del paese, Asilah ha una storia secolare e una tradizione intatta.
Tra le più belle città del Marocco, Asilah ha le origini nel XVI secolo, quando si trovava sulla rotta commerciale principale utilizzata dai Fenici.
La sua storia prosegue sotto il dominio portoghese per tornare poi governata dal Marocco nel XVII secolo.

Le generazioni successive hanno lasciato il segno sulla città, rendendo l’Asilah moderna un’affascinante dimostrazione del patrimonio unico del Marocco.

Link-uscita icona Asilah, Marocco | Cosa vedere ad Asilah

Chefchaouen

Le città più belle del Marocco, Chefchaouen

Situata nelle spettacolari montagne del Rif nel nord del Marocco, Chefchaouen è nota per le sue straordinarie case blu immerse nel verde contornate dalle alte montagne.
La città si trova a valle di una cascata lungo la montagna, ogni quartiere ospita edifici unici, piante colorate e affascinanti mercati.

Tra le più belle città del Marocco in assoluto, è imperdibile il vecchio quartiere della città, fortemente influenzato dall’architettura islamica e andalusa. E’ proprio qua che troviamo le abitazioni dalle pareti blu e dai tetti rigorosamente di tegole rosse.
Nonostante la sua recente crescente popolarità e il commercio turistico, Chefchaouen rimane un luogo ideale per vivere un Marocco incontaminato e unico.

Link-uscita icona Alla scoperta di Chefchaouen, la città azzurra del Marocco

 Essaouira

EssaouiraPosizionata sulla costa occidentale del Marocco, lungo il mare abbagliante e le spiagge di sabbia soffice, Essaouira è uno dei luoghi meglio conservati del Marocco.
A parte la straordinaria bellezza naturale che circonda la città, Essaouira è famosa per gli edifici suggestivi, i souk affascinanti e il vivace porto, ricco di barche colorate.

Dal porto si alzano le mura della città, contornando i colorati mercati, le case imbiancate e i vicoli nascosti.
Le mura della città vantano anche una splendida vista sui dintorni, dagli edifici a grappolo alle Iles Purpuraires.

Link-uscita icona Visitiamo Essaouira, la città bianca del Marocco

Fes

La seconda città più importante è anche tra le più belle da visitare nel Marocco.
Una destinazione imperdibile, affascinante con il suo carattere da borgo storico più che di metropoli all’avanguardia.
Due sono le medine, entrambi antiche qua presenti. Fes el Bali, una delle due è stata inserita nel patrimonio mondiale dell’UNESCO per la sua unica architettura. Al suo interno è presente la più antica università del mondo, la Università al-Qarawiyyin.

La città, nel suo insieme, presenta vari esempi di architettura islamica, dalle antiche madrase alle monumentali moschee, tutte splendidamente decorate con piastrelle e motivi in pieno stile arabo, rendendo la città simile a un gigantesco museo all’aperto.

Ifrane

Le più belle città del Marocco, IfraneIfrane è una delle città più caratteristiche del Marocco. Visitandola probabilmente vi sentirete più tra le Alpi Svizzere che tra i classici villaggi del Nord dell’Africa.
La sua architettura moderna e insolita per queste latitudini è dovuta ai coloni francesi che la scelsero come rifugio estivo. La sua posizione, in altura. è infatti perfetta per sfuggire dal caldo e, in inverno, qua è possibile anche sciare.

Oltre agli affascinanti quartieri di chalet di stile alpino, la città colpisce per il gran numero di giardini e parchi, creando un’oasi di e tranquillità davvero apprezzata nel trambusto della vita marocchina.

Link-uscita icona Ifrane, la città più pulita del mondo è in Marocco

Marrakech

Le città più belle del Marocco, MarrakechTra le città più belle del Marocco, Marrakech è stata una tra le città imperiali.
Oggi è un centro tra i più importanti, circondata da antichi palazzi e moschee, una destinazione imperdibile per coloro che vogliono approfondire la storia della cultura marocchina.

La città vecchia è nota anche per i suoi mercati, un labirinto di souk che rivelano ogni volta nuovi tesori, tra cui spezie aromatiche e gioielli.
Il paesaggio circostante alla città è mozzafiato, le soffici sabbie del deserto si estendono dalla città, incontrando le montagne dell’Atlante innevate in lontananza.

Link-uscita icona Marrakech, la capitale culturale del Marocco

Meknes

Le città più belle del Marocco, Meknes

La storica città di Meknes è oltre a una tra le città più belle del Marocco, anche uno dei tanti siti patrimonio mondiale dell’UNESCO.
Passeggiando al suo interno avrete modo di scoprire i suo tanti stili architettonici, i monumenti e il suo stile di vita, tra i più tradizionali del paese.

La città è fortificata con alte mura, il cui ingresso è possibile da nove accessi, ognuno finemente decorato con piastrelle e vari motivi in stile arabo.
Al suo interno merita assolutamente visitate il regale palazzo Dar El Makhzen, le moschee e i giardini che regalano pace e tranquillità.

Link-uscita icona Cosa vedere a Meknes in Marocco

Merzouga

Le città più belle del Marocco, Merzouga

Situata nel deserto del Sahara nel Marocco sudorientale, Merzouga si caratterizza proprio per la sua posizione, isolata e non vicina a nessun’altro centro urbano.
I dintorni sono infatti le lunghe distese di sabbia e dune, l’orizzonte è spesso unicamente composto da cammelli e dagli abitanti che con loro si spostano.

Tra le città più belle da visitare in Marocco, Merzouga è di piccole dimensioni, facilmente esplorata a piedi, con tipici edifici in arenaria rossa che si confondono facilmente con il colore del deserto.
La città  è particolarmente affascinante durante l’alba e il tramonto, quando il sole cocente trasforma la città e le dune di sabbia in un caleidoscopio variopinte con tonalità dorate e rosacee.

Ouarzazate

Ouarzazate è una città nota nel mondo del cinema, essendo stata location di numerosi film, come Lawrence of Arabia (1962), Il Gladiatore (2000) e La Mummia (1999).

La città e i suoi dintorni sono pittoreschi, si estendono su un aspro altopiano naturale e confina ai suoi bordi con le montagne dell’Atlante e con il deserto.
In questa città, il Marocco viene trasformato in un mini-Egitto con i set e gli oggetti di scena di molti dei film più famosi della zona.

Taroudant

Le città più belle del Marocco, Taroudant

Una città berbera tradizionale nella valle del Sous del sud del Marocco, Taroudant è un luogo affascinante da visitare.
La città fiorì nel XVI secolo, diventando un centro per il commercio e la cultura, con spezie, riso e prodotti di cotone molto ricercati. Tra gli importanti edifici ricordiamo la grande moschea e le mura della città in costruzione.

Oggi, il magnifico patrimonio di Taroudant è ancora chiaramente visibile, le mura originali circondano ancora la città, mentre i souk mostrano con orgoglio artigianato locale e tappeti riccamente ricamati, e rimangono uno dei mercati più popolari in tutto il paese.

Ultimo aggiornamento: 19.06.2020


 


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!

0
37 condividi