Le 10 città più belle del Marocco

Le 10 città più belle del Marocco, da Fes a Marrakech passando per la città azzurra Chefchaouen ecco le 10 città imperdibili del Marocco. Sono città caratterizzate da spiagge dorate oppure dalle case colorate di azzurro o ancora note per le incredibili medine. Le città più belle del Marocco si distinguono per la ricchezza storica, per la loro bellezza architettonica o per essere un patrimonio, a volte confermato dall'UNESCO. Ecco le 10 città più belle del Marocco, pronti a scoprirle?

Marocco, ecco le città più belle
ed imperdibili nella nazione
ricca di storia e fascino

icona-articoloVariopinto e storico, il Marocco trabocca di bellezza e fascino, dai suoi alti monti al mare cristallino che si contrasta con il colore giallo delle dorate spiagge.
Il paese è anche ricco di magnifiche città, dalle più piccole e caratteristiche alle più grandi e vivaci. Scopriamo le migliori.

Asilah

Le città più belle del Marocco, Asilah

Una splendida meta balneare sulla costa settentrionale del paese, Asilah ha una storia secolare e una tradizione intatta.
Le sue radici risalgono al 16° secolo, quando si trovava sulla rotta commerciale principale utilizzata dai Fenici.
In seguito venne conquista dai portoghesi per poi, infine, passare sotto il dominio marocchino nel 17° secolo.

Le generazioni successive hanno lasciato il segno sulla città, rendendo l’Asilah moderna un’affascinante dimostrazione del patrimonio unico del Marocco.

Chefchaouen

Le città più belle del Marocco, Chefchaouen

Situato nelle spettacolari montagne del Rif nel nord del Marocco, Chefchaouen è nota per le sue straordinarie case blu immerse nel verde contornate dalle alte montagne.
La città si trova a valle di una cascata lungo la montagna, ogni quartiere ospita edifici unici, piante colorate e affascinanti mercati.

Il vecchio quartiere della città è fortemente influenzato dall’architettura islamica e andalusa, dalle pareti dipinte di blu e dai tetti di tegole rosse.
Nonostante la sua recente crescente popolarità e il commercio turistico, Chefchaouen rimane un luogo ideale per vivere un Marocco incontaminato e unico.

approfondisci:
Chefchaouen, la città azzurra del Marocco

 

Essaouira

Le 10 città più belle del Marocco

Posizionata sulla costa occidentale del Marocco, lungo il mare abbagliante e le spiagge di sabbia soffice, Essaouira è uno dei luoghi meglio conservati del Marocco.
A parte la straordinaria bellezza naturale che circonda la città, Essaouira è famosa per gli edifici suggestivi, i souk affascinanti e il vivace porto, ricco di barche colorate.

Dal porto si ereggono le mura della città, contornando i colorati mercati, le case imbiancate e i vicoli nascosti.
Le mura della città vantano anche una splendida vista sui dintorni, dagli edifici a grappolo alle Iles Purpuraires.

Fes

Fes, Marocco

La seconda città più importante del Marocco, Fes, conserva tutto il fascino e il carattere unico di borgo.
La città è caratterizzata da due antichissime medine, una delle quali, Fes el Bali, è stata inserita nel patrimonio mondiale dell’UNESCO per la sua unica architettura e per ospitare la più antica università del mondo, la
Università al-Qarawiyyin.

La città, nel suo insieme, presenta molti esempi eccezionali di architettura islamica, dalle antiche madrase alle monumentali moschee, tutte splendidamente decorate con piastrelle e motivi in pieno stile arabo, rendendo la città simile ad un gigantesco museo all’aperto.

Ifrane

Marocco, Ifrane

Ifrane è una delle città più caratteristiche del Marocco, assomiglia di più ad un borgo svizzero che ad un classico villaggi marocchino.
L’estetica moderna della città è dovuta in gran parte ai coloni coloniali francesi, che la costruirono come rifiugio estivo, visto che la sua posizione ottimale permette di godersi un clima più mite, con persino delle abbondanti nevicate in periodo invernale.

Oltre agli affascinanti quartieri di chalet di stile alpino, la città colpisce per il gran numero di giardini e parchi, creando un’oasi di rigogliosità e tranquillità nel trambusto della vita marocchina.

approfondisci:
Ifrane, la città più pulita del mondo è in Marocco

Marrakech

La città più famosa del Marocco, Marrakech, è diventata una destinazione imperdibile negli ultimi anni per coloro che desiderano sperimentare la bellezza della storia e della cultura marocchina.

La città vecchia è famosa per i suoi mercati abbondanti, con un labirinto di vicoli e souk che rivelano ogni volta nuovi tesori, tra cui spezie aromatiche e gioielli.
Il paesaggio circostante alla città è mozzafiato, le soffici sabbie del deserto si estendono dalla città, incontrando le montagne dell’Atlante innevate in lontananza.

approfondisci:
Marrakech, la capitale culturale del Marocco

Meknes

Le città più belle del Marocco, Meknes

La storica città di Meknes è uno dei tanti siti del patrimonio mondiale dell’UNESCO, guadagnandosi un posto nella lista per la sua particolare miscela di stili architettonici, monumenti mozzafiato e tradizioni.

La città è contornata da alte mura fortificate, con nove porte che danno accesso alla città, ognuna finemente decorata con piastrelle e motivi in stile arabo.
La città stessa è piena di bellezza, dal regale palazzo Dar El Makhzen, alle numerose moschee fino ai giardini che decorano le strade.

approfondisci:
Cosa vedere a Meknes in Marocco

 

Merzouga

Le città più belle del Marocco

Situato nel deserto del Sahara nel Marocco sudorientale, Merzouga, è una bellissima città isolata.
Lunghe distese di sabbia e dune imponenti si estendono per tutto il circondario. Qui l’orizzonte è accompagnato solo da persone del posto o da carovane di cammelli.

La città è di per sé minuscola e può essere facilmente esplorata a piedi, con edifici in arenaria rossa che si confondono facilmente con il colore del deserto.
Merzouga è particolarmente straordinaria durante l’alba e il tramonto, quando il sole cocente trasforma la città e le dune di sabbia in un caleidoscopio variopinte con tonalità dorate e rosacee.

Ouarzazate

Ouarzazate, Marocco

Ouarzazate è una città nota nel mondo del cinema, essendo stata location di numerosi film, come Lawrence of Arabia (1962), Gladiator (2000) e The Mummy (1999).

La città e i suoi dintorni sono  pittoreschi, si estendono su un aspro altopiano naturale e confina ai suoi bordi con le montagne dell’Atlante e con il deserto.
In questa città, il Marocco viene trasformato in un mini-Egitto con i set e gli oggetti di scena di molti dei film più famosi della zona.

Taroudant

Le città più belle del Marocco, Taroudant

Una città berbera tradizionale nella valle del Sous del sud del Marocco, Taroudant è un luogo affascinante da visitare.
La città fiorì nel 16° secolo, diventando un centro per il commercio e la cultura, con spezie, riso e prodotti di cotone molto ricercati, e importanti edifici come la grande moschea e le mura della città in costruzione.

Oggi, il magnifico patrimonio di Taroudant è ancora chiaramente visibile, le mura originali circondano ancora la città, mentre i souk mostrano con orgoglio artigianato locale e tappeti riccamente ricamati, e rimangono uno dei mercati più popolari in tutto il paese.

Scopri di più:

Marocco, ecco le tante ragioni per visitarlo
Cosa vedere a Casablanca, la perla del Marocco Orientale

 

Condividi su: