Panorama sui Laghi di Monticchio
Panorama sui Laghi di Monticchio

Laghi di Monticchio, Potenza | Il paradiso lacustre in Basilicata


Condividi su:

Laghi di Monticchio, escursione nei due pittoreschi specchi d’acqua nella Lucania

Leggi tutti gli articoli della provincia di Potenza
Mappa dei Laghi di Monticchio in Basilicata
Mappa dei Laghi di Monticchio in Basilicata

Icona articoloNel vasto entroterra montuoso della Basilicata settentrionale troviamo la pittoresca Riserva del Vulture. Inserito nel triangolo Rionero in VultureBarileMonticchio Bagni, la Riserva Regionale è soprattutto conosciuta per ospitare i suggestivi Laghi di Monticchio, raffiguranti come la principale risorsa naturalistica della zona. Quella ai Laghi di Monticchio è senza alcun dubbio un’idea di viaggio da cinque stelle, in grado di immergere i visitatori in un prezioso contesto naturalistico incontaminato sullo sfondo di due specchi d’acqua cristallini di bellezza rara.

Se siete in viaggio in terra lucana, o ne state pianificando la visita, non potete perdere la tappa in questi due laghi smeraldini semi-circolari. Il lago occidentale è quello più esteso e si trova ad appena una manciata di metri da quello orientale, raggiungibili l’uno dall’altro in una passeggiata di pochi minuti. I due laghi prendono il nome dal comune a loro più vicino: Monticchio Bagni, in provincia di Potenza. Rispettivamente, sono nominati – molto semplicemente – Lago Piccolo e Lago Grande di Monticchio.

Oltre all’evidente differenza nelle dimensioni, si trovano anche altre caratteristiche che rendono i due bacini d’acqua differenti l’uno all’altro. Il Lago Piccolo, quello più orientale, presenta una tonalità verde tendente al scuro, definito verde bosco, viceversa il Lago Grande si caratterizza per un colorito tendente al verde militare. Tuttavia, ciò che accumuna i due specchi d’acqua è la ricchissima offerta di escursioni e attività rese disponibili ai propri visitatori.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona Cosa vedere a Potenza, la città delle cento scale

Escursione alla Riserva Naturale del Vulture

Scorcio suggestivo sui Laghi di Monticchio
Scorcio suggestivo sui Laghi di Monticchio

A dominare la zona della Riserva Naturale troviamo il maestoso Vulcano Vulture, ormai inattivo, la cui cima è proprio rappresentata dai due bacini lacustri. Giunti nella cima dell’altopiano vulcanico non si può che rimanere ammagliati dal panorama offerto: ammirandoli dall’altro i Laghi di Monticchio sono davvero spettacolari. Oltre alla preziosa visuale panoramica offerta in cima, anche il sentiero escursionistico che si segue per giungere nella vetta è un’esperienza davvero avvincente e ricca di emozioni.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona Brindisi Montagna, Potenza | Cosa vedere nel borgo della Lucania

Il Lago Piccolo

Laghi di Monticchio, il Lago Piccolo
La Riserva del Vulture, il Lago Piccolo di Monticchio

E così si conferma che la zona dei Laghi di Monticchio rappresentano un vero paradiso sia per gli amanti della natura, che per gli appassionati di escursionismo. Come facile intuire, qua l’offerta di attività outdoor è immensa.

Per chi viaggia in famiglia con bimbi piccoli anche la semplice passeggiata nella fitta macchia boschiva è un’esperienza davvero emozionante. Il sentiero che circonda i laghi è considerato uno dei migliori di tutta la Basilicata. Attraversando le sponde del Lago Piccolo si potrà ammirare la ricchissima biodiversità della Riserva del Vulture: faggi, aceri, carpini e frassini.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona I parchi naturali più belli del Sud Italia

Il Lago Grande

I Laghi di Monticchio, il Lago Grande
La Ninfea Alba, il Lago Grande di Monticchio

Terminata la passeggiata nella Riserva Naturale del Lago Piccolo di Monticchio, appartenente al comune di Atella, si potrà raggiungere l’area del Lago Grande. In particolare, la costa del Lago Grande di Monticchio è soprattutto nota per ospitare una specie di farfalla notturna rarissima: la Bramea di Harting, che nonostante le sue dimensioni notevoli è stata per la prima volta catalogata nel 1963.

Inoltre, la Bramea di Harting è presente solamente nell’Italia meridionale, originaria proprio del Vulcano Vulture. Interessante è anche poi l’idea di noleggiare un pedalò con cui navigare le acque del Lago Grande, scoprendo la ricchissima vita marina alla ricerca della stupenda Ninfea Alba, specie floreale che impreziosisce la ricca biodiversità locale.


 

Condividi su: