La Maison Carrée, il tempio romano di Nimes


La Maison Carrée di Nimes,
il tempio romano meglio conservato in Francia

Leggi tutti gli articoli di Nimes

Icona articolo onemagNîmes è la città francese che più di altre ha ben evidenti le sue chiare origini romane. Dopo aver visitato il suo simbolo, ⇒ Anfiteatro Romano, possiamo visitare un'altro splendido pezzo di architettura, la Maison Carrée. Nonostante il suo nome possa trarre in inganno, la casa quadrata è un tempio romano, costruito intorno al 16 a.C. e consacrato al culto dell'Imperatore Augusto e dei suoi nipoti Gaio e Lucio Cesare.

Nonostante le sue dimensioni ridotte, l'edificio è facilmente riconoscibile per le sue sei colonne frontali che rendono immediatamente comprensibile di essere di fronte a uno dei templi romani meglio conservati al mondo. Le sue misure, un rettangolo di 26 metri di lunghezza per 15 di larghezza, tradiscono probabilmente il fatto che fu oggetto di ispirazione per la realizzazione della Église de la Madeleine di Parigi, oltre al Virginia State Capitol, il Campidoglio di Richmond, progettato da Thomas Jefferson, diplomatico e amante della Francia.

Proprio la sua facciata incarna quello che fu l'ideale architettonico dell'antica Roma, seguendo quelli che erano le indicazioni fornite da Vitruvio nel I secolo a.C.
Una volta ammirato ogni singolo dettaglio della facciata, non rimane altro che entrare e scoprire ogni singolo aspetto della piccola struttura che in passato, oltre a edificio religioso, è stata anche residenza e scuderia. Non perdetevi il cortometraggio che racconta la storia di Nîmes e la costruzione della Maison Carrée.

Attualmente il monumento è in attesa del → riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

 

Informazioni utili

Al momento della scrittura dell'articolo, la Maison Carrée è accessibile solo all'esterno per la ristrutturazione a causa della candidatura come Patrimonio UNESCO. Non si conoscono pertanto gli orari e i prezzi dei biglietti aggiornati.

Il monumento si trova a Place de la Maison Carrée, Nîmes.

Informazioni sul sito web ufficiale.

 

Continua a scoprire Nîmes