Irlanda, parco nazionale di Killarney

Il parco nazionale di Killarney in Irlanda, il primo parco nazionale per ordine di grandezza e anche per ordine cronologico, è una riserva naturale che racchiude monti, laghi e spiaggette. La sua nascita risale al 1932 con lo scopo di preservare una natura splendida e rigogliosa e oggi al Parco Nazionale di Killarney è possibile ammirare alberi secolari, laghi sconfinati, tanti animali in libertà. Tra le cose da vedere nel Parco Killarney, ovviamente, i tre laghi, che rappresentano senz’altro il motivi principale della bellezza del luogo: il lago Lough Lane, il Muckross Lake e l’Upper Lake.

Guide del Parco Nazionale di Killarney, Irlanda

icona-articoloIl primo parco, in ordine cronologico e in ordine di grandezza, dell’Irlanda.
Parliamo del Parco Nazionale di Killarney, diecimila ettari di riserva naturale in uno splendido scenario che racchiude monti, laghi e un mucchio di bellezza naturali senza paragoni.

La natura nel Parco Nazionale di Killarney 

La natura nel Parco Nazionale di Killarney 

Il parco nazionale di Killarney nasce nel 1932 con lo scopo di preservare una natura splendida e rigogliosa: una sorta di oasi che risplende e riflette il sole in un panorama squisitamente montano.

Qui vi sarà possibile ammirare alberi secolari, laghi sconfinati, tanti animali in libertà. Si possono trovare alcune cascate capaci di ipnotizzare il turista grazie alla loro naturale bellezza. In questa magnifica area potrete trovare anche alcune graziose spiaggette in cui in estate vi sarà possibile anche fare il bagno. Alcuni castelli appollaiati in cima alle collina più strategiche in modo da rappresentare il posto migliore per le vostre fotografie.

I laghi del parco Killarney

I laghi del parco Killarney

Tra le cose da vedere nel Parco Killarney, ovviamente, i tre laghi, che rappresentano senz’altro il motivi principale della bellezza del luogo: il lago Lough Lane, il Muckross Lake e l’Upper Lake.

Qui vi sarà possibile ammirare tutto il circondario spostandovi semplicemente in bicicletta. Gli amanti delle due ruote apprezzeranno senz’altro la qualità delle strade e dei panorami offerti dalle piste.

Imperdibile è senz’altro una visita al Ross Castle, una splendida fortezza costruita nel XV secolo che, secondo la leggenda, ospita ancora i fantasmi del suo vecchio proprietario che ogni sette anni, durante la prima mattina di maggio si sveglia dal suo sonno e attraversa tutto il lago cavalcando il suo bellissimo cavallo bianco. Chi riesce ad avvistarlo sarà baciato dalla fortuna per il resto della vita.

All’entrata del Ross Castle, troverete tante caratteristiche carrozze che vi permetteranno di visitare tutta l’area del castello trainati da enormi cavalli neri. Sempre nei pressi del castello, inoltre, è possibile noleggiare tante barchette per traversare il Lough Lane e ammirare il parco da un altro punto di vista.

La casa vittoriana affacciata sui laghi

La casa vittoriana affacciata sui laghi

Da non perdere anche la Muckross House, una strepitosa casa vittoriana affacciata elegantemente sui laghi. Spettacolari i suoi giardini, la Muckross ospita anche un interessante museo e un piccolo centro artigianale.

Nei pressi della casa è possibile visitare le rovine della Muckross Friary incendiata da Cromwell nel 1600. La fantastica Torc Waterfall, un’incredibile cascata alta 20 metri che sorge tra il verde dai boschi creando uno spettacolo che vi lascerà a bocca aperta.
Condividi su: