In partenza per luoghi esotici? Migliorerai la salute, lo conferma la scienza

Andare alla scoperta di nuove mete, nuovi luoghi mai visitati ha importanti benefici per la nostra salute. Ecco le ultime scoperte della scienza.

Viaggio esotico, benessere e piacere

Tornare spesso nei luoghi che abbiamo visitato è sicuramente positivo per il nostro relax.
Tuttavia il fatto di sapere, bene o male, quello che ci attende non ci permette di avere un miglioramento personale. Al contrario un luogo sconosciuto apre il nostro cervello a scenari del tutto inediti e pertanto non prevedibili.

Visitare qualche luogo inesplorato aumenta la nostra flessibilità psicologica.
Ogni cultura ha le sue tradizioni, i suoi costumi e le sue regole, e alcuni di essi saranno naturalmente in contrasto con ciò siamo abituati.

I benefici di un viaggio esotico

Uno studio del 2013 ha esaminato gli effetti dei viaggi all’estero su 485 adulti americani. Il risultato ha determinato che, visitando un numero maggiore di paesi e immergendosi culturalmente nei luoghi visitati, gli effetti sono di maggior concentrazione. Anche lo sviluppo del nostro cervello, con aree non valorizzate, può permetterci un beneficio totale.

Lo stesso studio suggerisce anche, forse non sorprendentemente, che il viaggio rende le persone più empatiche. Forse perché ambienti sconosciuti aumentano la capacità del nostro cervello di assorbire le novità abbandonando le nostre convinzioni.

Un cambio di scenario può anche ispirare nuove idee. In uno studio, i ricercatori dell’Università dello Utah e dell’Università del Kansas hanno condotto 56 partecipanti in un viaggio nel deserto, lontano dalla tecnologia e da tutte le distrazioni di casa.

Una parte di questi partecipanti hanno iniziato un test creativo prima della partenza il giorno prima della partenza mentre altri il quarto giorno della loro vacanza.

Proprio quest’ultimo gruppo ha ottenuto un punteggio superiore del 50% rispetto a coloro che lo hanno completato il giorno prima della partenza. Gli psicologi che hanno poi analizzato i questionari hanno attribuito questa differenza proprio al beneficio di creare una pausa rispetto alla consuetudine.

Se sei quindi alla ricerca di nuovi stimoli e vuoi partire per mete insolite leggi uno dei nostri articoli dedicati proprio al viaggiare. Troverai nuove modalità di viaggio e guide del tutto insolite, quello che serve proprio a stare bene con gli altri e con se stessi.

Buon viaggio.

Condividi su: