Il Real Alcázar, il palazzo reale di Siviglia

Il Real Alcázar è la residenza dei re spagnoli ed una eccezionale attrazione che va assolutamente visitata a Siviglia. Scopriamo il Real Alcázar di Siviglia.

Il Real Alcázar di Siviglia

Icona articoloIniziamo questo nuovo viaggio nella zona occidentale della  Spagna, area in cui è situata la magnifica città di  Siviglia, la quarta per popolazione del paese. Qua infatti vivono approssimativamente 700.000 persone ed è una delle più importanti città storiche di tutta  l’Europa.

Basta citare il personaggio di Cristoforo Colombo e le sue grandiose imprese del 15° secolo per testimoniare l’importanza di Siviglia. Ma non solo, qua infatti è situata la quarta cattedrale più grande del mondo, accompagnata da quella che era la torre campanaria più alta del mondo, la  Giralda.

Tuttavia troviamo anche altre eccezionali attrazioni di rilievo, una di queste è il celebre Real Alcázar. Si tratta della residenza nobile utilizzata tutt’oggi dai re spagnoli, nonché una delle opere architettoniche di maggiore importanza in Europa.

La struttura del Real Alcázar

Il Real Alcázar di Siviglia

Il complesso, particolarmente sfarzoso ma elegante, si presenta con numerosi edifici, accompagnati rigorosamente da eccezionali giardini, che mescolano tra loro diversi stili artistici ed architettonici. Infatti l’architettura spazia dallo stile arabo dell’11° secolo sino a quella più minimalista realizzata abbastanza di recente.

Durante la passeggiata è facile rimanere stupiti dalla bellezza dell’armonia geometrica e dall’incredibile equilibrio realizzato, il tutto reso ancora più affascinante dalla presenza di piscine e fontane.

Numerosi sono gli elementi che caratterizzano lo splendido Alcázar. I dettagli decorativi infatti risalgono prevalentemente al 14° secolo, per volere di Pietro I, che in quel periodo che ha commissionato il palazzo centrale nel cortile principale.

Non da meno è anche la facciata dell’edificio, realizzata accuratamente da artigiani professionisti provenienti da tutta Europa e dal nord Africa. Magnifiche le finestre caratterizzate da colonne in marmo, i peculiari stucchi ed il soffitto dettagliatamente decorato. Questi sono solo alcuni esempi della bellezza di cui è formato l’Alcázar.

La visita prosegue poi nello stretto corridoio che giunge al cortile centrale del Palazzo, chiamato Cortile delle fanciulle, Patio de Las Doncellas. Qua, un tempo, i leader cristiani presentavano ai re dei Mori 100 giovani ragazze come tributo sacro. Anche in questo luogo non mancano dettagli decorativi stupendi.

Si prosegue poi nel Cortile delle Bambole, Patio de Las Muñecas, dove nel lato interno dell’arco sono rappresentati due decori raffiguranti minuscoli volti. Nella Sala degli ambasciatori, Salon de Los Embajadores, è invece possibile ammirare gli archi a forma di ferro di cavallo, magnificamente decorati con piastrelle ed intricati intagli.

Scopriamo Siviglia

Viaggio a Siviglia, la capitale dell’Andalusia
Cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia
Torre dell’Oro di Siviglia
La Giralda di Siviglia
Visitare Stadio Olimpico di Siviglia
Plaza de Toros, uno dei simboli di Siviglia
Ponte Triana, il viadotto sopra il fiume di Siviglia
Monastero della Cartuja, viaggio nella storia di Siviglia
Plaza de España, attrazione più affascinante di Siviglia
Plaza Nueva, lo shopping e la movida di Siviglia
Parco Maria Luisa, il parco pubblico a Siviglia
Museo di Belle Arti di Siviglia

 

Condividi su: