Condividi su:

Finlandia, quando andare

icona-articoloUna vacanza in Finlandia è possibile in ogni mese dell’anno. 
Tutto dipende da quello che abbiamo in programma da fare e di che tipo di vacanza vogliamo organizzare.

Ecco mese dopo mese ecco ciò che serve sapere per visitare la Finlandia.

Il periodo migliore per visitare la Finlandia

Gennaio

Quando andare in Finlandia, Gennaio

Programmare una vacanza in Finlandia a Gennaio significa poter vedere l’aurora Boreale e con il Natale appena terminato le strade tornano ad essere vuote.
Abbiamo ancora il buio ideale per vedere nitidamente le luci e la neve permette di godersi le attività sportive invernali.
Sciare o andare su una slitta è una esperienza da non perdere in una visita in Lapponia.

Le città invece non offrono molto. Gli eventi sono terminati con le festività natalizie e le poche ore di luce possono causare depressione.
La temperatura media del mese è di -7°.

OneMag-logo
Finlandia, i cinque luoghi di interesse da non perdere

Febbraio

Il mese più freddo dell’anno in Finlandia è per i turisti più coraggiosi, quindi difficilmente da poter inserire tra i mesi ideali per visitare la Finlandia.
L’intero paese è coperto di neve e ghiaccio e gli spostamenti sono difficoltosi.
E’ il mese con il maggior numero di incidenti stradali e quello in cui occorre prestare maggiore attenzione agli spostamenti.

Nonostante ciò questo periodo dell’anno è l’ideale per gli appassionati di sport invernali.
E’ possibile provare la motoslitta, lo sci di fondo o  il pattinaggio.
Febbraio rivela una Finlandia del tutto a contatto con la natura.
La temperatura media del mese è di -8°

Marzo

Nonostante il freddo, è il mese in cui le ore diurne iniziano ad allungarsi.
Se programmate una vacanza per Pasqua è molto probabile che troverete una città ancora coperta di neve ma è possibile che questo sia già uno dei mesi ideali per visitare la Finlandia, se volete trascorrere una pausa di relax durante uno dei periodi più vacanzieri dell’anno.

In questo mese l’aurora boreale può essere molto attiva intorno all’equinozio di primavera del 21 marzo. Siamo ancora contornati da cieli bui che permettono di osservare le stelle e le luci. La primavera lentamente avanza e il passaggio consente un panorama davvero unico.
La temperatura media del mese è di -3°.

Aprile

Quando andare in Finlandia, Aprile

La primavera può essere molto diversa in  Finlandia ma sicuramente, in base alla zona scelta, Aprile può essere il mese ideale per visitare la Finlandia.
Mentre i fiori iniziano a fiorire nel sud, il nord è ancora nella morsa gelida dell‘inverno. Questo è probabilmente ciò che rende le vacanze di Pasqua, se festeggiata in Aprile, un viaggio davvero indimenticabile.

Aprile è anche il mese in cui vengono organizzati i primi eventi.
Da non perdere April Jazz Festival di Espoo o il Campionato di corse di renne a Inari.

Le attività sportive invernali chiudono tranne nel Nord del Paese e il ghiaccio è il protagonista assoluto del mese. Attenzione alle facili cadute e anche agli incidenti stradali.
La temperatura media del mese è di .

Maggio

Anche in Finlandia il primo giorno del mese di Maggio rappresenta la Festa dei Lavoratori.
Il meteo inizia lentamente a scaldare e le giornate iniziano a essere ideali per passeggiare o per il primo picnic dell’anno.

L’inverno oramai concluso è stato celebrato con diversi eventi e Maggio coincide con la chiusura delle lezioni universitarie. Diverse le feste dei vari studenti nelle città universitarie.

Maggio è un ottimo mese per vedere la Finlandia con la sua vegetazione e ottimo per una visita senza il forte turismo che dal mese seguente la vedrà protagonista nelle settimane seguenti.
Il mese di Maggio rientra tra quelli da valutare per affittare un cottage, grazie a prezzi ancora economici.
La temperatura media del mese è di .

Giugno

Quando andare in Finlandia, giugno

Arrivano finalmente le giornate di sole e molti finlandesi ne approfittano per le loro vacanze estive. Giugno è il primo mese perfetto per visitare la Finlandia.

Il 25 giugno si festeggia il Midsummer, una festa che viene generalmente celebrata il primo fine settimana dopo quella data. E proprio in questo fine settimana ci si sposta dalle città per andare nei cottage estivi preparando grigliate e picnic all’aria aperta. Classici  i tanti falò accesi un po’ ovunque.

Le città diventano quasi deserte durante i fine settimana e il sole non tramonta in Lapponia.
Il tempo può essere ancora un pò freddo, specialmente più a nord, ma è il secondo mese dell’anno ottimo per visitare la Finlandia.
Attenzione a prenotare con largo anticipo il cottage se intendete fare una vacanza tipica finlandese: si esauriscono facilmente.

La temperatura media del mese è di 15°.

Luglio

L’estate inizia davvero in Finlandia e l’intero paese si anima approfittando del primo mese davvero caldo.
Festival ed eventi sono presenti ovunque, da quelli musicali a quelli a contatto con la natura.

Attenzione ai cambiamenti repentini di clima però: una calda giornata di sole in breve tempo può trasformarsi in una fresca giornata di pioggia.
Tuttavia è anche questo un mese perfetto per visitare la Finlandia.

Luglio è il mese da preferire per crociere o cimentarsi con la pesca. Attenzione ai tanti insetti e volatili che in questo periodo invadono i corsi d’acqua.
Mettete in preventivo anche il sole di mezzanotte: potreste avere grosse difficoltà a dormire. Se siete in albergo o in una casa in affitto verificate di avere tende pesanti o una maschera coprente.
La temperatura media del mese è di 17°.

Agosto

Quando andare in Finlandia, Agosto

Nel mese di Agosto le scuole riaprono, le vacanze terminano e le temperature iniziano drasticamente a calare.
Nel sud del Paese il tempo rimane comunque piuttosto caldo ed è ancora possibile visitare le grandi città.

Con meno turisti i prezzi di hotel e chalet sono più economici che nei due mesi precedenti.
Ideale anche fare shopping: i negozi iniziano a pensare al Natale liberando gli spazi dalle mancate vendite dell’anno.

La temperatura media del mese è di 15°.

Settembre

L’autunno della Finlandia è breve.
Il clima inizia a proporre le prime giornate fredde ed umide, ma non al punto da rendere difficile l’accessibilità. Potrebbe essere anche questo il mese perfetto per visitare la Finlandia, un clima ancora facilmente sopportabile ma che inizia gradualmente a modificarsi.
Le città possono essere un pò grigie e cupe, ma meravigliose per essere fotografate. Settembre è il mese in cui se si è scelto di visitare la Finlandia occorre preventivare attività al coperto, oltre a qualche breve escursione.
La stagione turistica della Finlandia è ufficialmente chiusa e le strutture ricettive sono meno affollate e con prezzi più abbordabili.

L’aurora boreale ricomincia in Lapponia, in particolare intorno all’equinozio d’autunno del 21 settembre, ma l’aumento della copertura nuvolosa la rende difficile da individuare.
La temperatura media del mese è di 10°

Ottobre

E’ il mese delle grandi differenze.
Il sud pare ancora in autunno con le sue temperature miti e gradevoli. Al nord invece la temperatura inizia a scendere sotto lo zero e la neve regala i suoi primi fiocchi.

Le giornate diventano significativamente più brevi e ci sono meno siti turistici aperti o eventi speciali.

Halloween non è così popolare in Finlandia ed è simile alla concezione italiana di Festa dei Defunti.
Tuttavia la versione paurosa di Halloween raccoglie qualche consenso e alcuni locali propongono feste in costume. Nel contesto una notte buia come quella finlandese festeggiare Halloween è davvero unico.
La temperatura media del mese è di 7°.

Novembre

L’inverno finlandese inizia davvero. Le temperature diventano fredde, il buio ed il ghiaccio sono oramai consuetudine e i primi scivoloni diventano consuetudine.
Non è di certo il mese ideale per affrontare una visita turistica di Helsinki. La stessa amministrazione comunale scoraggia infatti qualsiasi vacanza.

In alternativa infatti meglio recarsi in Lapponia per l’aurora boreale oppure per fare shopping nei primi mercatini di Natale.
A fine mese la stagione turistica invernale inizia ed il prezzi aumenteranno sensibilmente.

La temperatura media del mese è di.

Dicembre

Quando andare in Finlandia, Dicembre

Visitare la Finlandia, e in particolare la Lapponia, durante il periodo natalizio, rappresenta il periodo perfetto per  immergersi nel clima natalizio.  Le decorazioni, i mercatini, la neve e l’aurora boreale creano un paesaggio idilliaco.
Da prestare attenzione alla ripresa del turismo. Dicembre è il mese più affollato in assoluto per la Lapponia e quindi prenotate con largo anticipo e aspettatevi prezzi decisamente alti.

Se potete scegliete di visitare la Finlandia e la Lapponia nei primi 15 giorni di Dicembre.
Le scuole sono ancora aperte e il flusso turistico non è ancora ai massimi livelli e può essere perfetto per partecipare alle celebrazioni per il Giorno dell’Indipendenza il 6 dicembre.
La temperatura media del mese è di -4°.


 

Condividi su: