Il fascino Maya di Copán, Honduras

Il fascino Maya di Copán, Honduras, uno dei siti archeologici Maya più suggestivi di tutto il Sud America. Scopriamo Copán.

L’Honduras, un paese ricco di storia

L’Honduras è un Paese che deve ancora conoscere i flussi popolari del turismo. Per ora richiama quelli che si definiscono turisti alternativi alla ricerca di luoghi affascinanti e selvaggi dove scoprire bellezza ed unicità.

E qui scenari di fronte ai quali rimanere senza fiato ce ne sono davvero parecchi e ad essi si uniscono fondali marini ricchi di una flora ed una fauna straordinarie. Ma un altro elemento che rende l’Honduras un luogo ricco di attrazioni è la sua ricchezza storica. 

Il Paese, infatti, è famoso per le sue suggestive rovine Maya tra le quali spiccano quelle di Copán situate a pochi chilometri dal confine con il Guatemala. Copán è un villaggio estremamente tranquillo situato sulle sponde del fiume Honduras, ed è sede di un importante sito archeologico Maya.

Il sito archeologico

Il paesino di Copán è caratterizzato da una tranquillità esagerata, rotta unicamente dal calpestio dei passi dei turisti sulle stradine ciottolate. Qui si trova uno dei più importanti siti Maya dove potrete osservare il campo della pelota, considerato il centro sociale della città e la scalinata dei geroglifici, rara testimonianza scritta della cultura di questo antico popolo. Interessante anche l’Acropoli, con i suoi superbi rilievi raffiguranti i sedici sovrani di Copán.

La cittadina, che si trova in una fertile valle fluviale, era una grande centro della civiltà Maya ed ancora oggi offre la possibilità di visitare alcune delle opere pre-colombiane più imponenti. 

Il sito delle rovine archeologiche dei Maya è poco distante da Copán ed una volta raggiunto Basteranno circa venti minuti di percorso per raggiungere Las Sepulturas, una sezione aperta dei resti, vicino alla quale c’è una breve passeggiata immersa nella natura.

Las Copán Ruinas sono il punto di forza delle attrazioni dell’Honduras, con resti scultorei più numerosi che in qualsiasi altro sito. Nel parco archeologico si possono ammirare un tempio ricostruito e degli incredibili manufatti.

La Mosquitia La regione de La Mosquitia dell’Honduras
La regione de La Mosquitia dell’Honduras, dove la natura è protetta e le civiltà sono sconosciute. Scopriamo La Mosquitia.

Continua a leggere


Cosa vedere nel sito archeologico

Il sito è famoso soprattutto per le sue sculture con le piramidi accessibili che non sono particolarmente alte. Molto bello il parco circostante, abitato dai pappagalli ara rosso, che sono simbolo nazionale ed erano considerati sacri dai Maya. I pappagalli che si trovano qui arrivano dal programma riabilitativo del Parque Aveos.

Copán, fascino Maya

Le rovine si trovano ad un chilometro e mezzo circa da Copan Parque Central. Il paesino è in stile coloniale con molti serviz

i per i turisti e la possibilità di dedicarsi a numerose attività nella natura.

Per una vacanza con una bella parentesi culturale fatta delle pregevoli bellezze naturali ed archeologiche, si può puntare all’Hondus ed alle sue innumerevoli bellezze.

Scopri di più:

Honduras, guida turistica di viaggio
Quetzaltenango, viaggio nel Guatemala da scoprire

 

Condividi su: