Cosa vedere a Copenaghen, Castello di Kronborg

Il Castello di Kronborg di Copenaghen


Condividi su:

Il Castello di Kronborg di Copenaghen

Leggi tutti gli articoli della Danimarca

Cosa vedere a Copenaghen, Castello di Kronborg mappaIcona articolo onemagCi spostiamo verso la periferia di Copenaghen, raggiungendo il comune di Elsinore, sede del pittoresco Castello di Kronborg. A nord dalla capitale della Danimarca troviamo uno dei più importanti castelli di stile rinascimentale del Nord Europa. La sua costruzione risale al 1420 per volere del re danese Eric di Pomerania, sullo stretto di Øresund, un luogo strategico che permetteva di monitorare il passaggio delle navi nel Mar Baltico, imbarcazioni che erano costrette a pagare un pedaggio. Fu proprio questa la ragione per cui Helsingør divenne una delle città più prospere e importanti di tutta la Scandinavia.

La realizzazione del maniero non era certo solo per scopo economico. L’obiettivo principale era infatti controllare eventuali attacchi dalla vicina Svezia, separata solo da 4 km dello stretto di Øresund. Il castello venne poi trasformato in una residenza in stile rinascimentale ed è qui che Amleto ha ambientato Shakespeare, proprio citato nella nota tragedia. Tuttavia non vi sono notizie certe sulla presenza di Amleto all’interno del maniero, sono in molti ad affermare che il noto scrittore si sia solo fatto raccontare la sua struttura, lavorando di fantasia. Proprio all’interno delle mura si è svolta, in occasione del 200° anniversario della sua morte, la rappresentazione più importante mai organizzata. Ancora oggi non è da escludere che si possano vedere attori intenti a rappresentarlo nelle sue mura.

A livello storico, il Castello di Kronborg ha avuto un ruolo da protagonista nella storia del Nord Europa tra il XVI e il XVIII secolo. Prima di essere aperto al pubblico, il castello è stato trasformato in un campo militare fino alla conclusione della Prima Guerra Mondiale.
Oggi il Castello di Kronborg è inserito tra i Patrimoni dell’UNESCO dal 2000.

 

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Ponte di Øresund, il ponte strallato più lungo d’Europa

 

Cosa vedere a Copenaghen, Castello di Kronborg di Copenaghen
I cannoni del Castello di Kronborg, Copenaghen

L’intero maniero è una splendida attrazione turistica ricca di luoghi d’interesse. Sono, per esempio, esposti ben quaranta arazzi commissionati nel 1580 dal re Federico II, tra i più eleganti di tutta Europa. Molto interessanti sono anche la sala da ballo e i sotterranei, adatti a tutte le età. Per i più piccoli, invece, consigliamo di visitare l’opuscolo di Kronborg, ricco di puzzle e quiz.

Il castello è a Helsingør, circa 45 km a nord di Copenaghen e lo si può raggiungere in treno scendendo all’omonima fermata a una decina di minuti a piedi dal maniero.

 

Scopri Copenaghen


 

Condividi su: