I musei nel mondo da non perdere nel 2019

Scopriamo i musei nel mondo da non perdere nel 2019. Ecco la top 10 dei musei da visitare nel 2019.

La top 10 dei musei da
visitare nel 2019

Quando si è in vacanza aggiungere un museo nel proprio circuito turistico significa voler entrare in contatto con la storia e la cultura del paese che stiamo visitando.
Del resto il museo è forse l’edificio in grado di raccontare meglio di ogni altro la storia di un paese, di un luogo o semplicemente gli usi ed i costumi.

Entrare in contatto con un museo significa voler entrare in contatto con delle tradizioni, a volte estremamente diverse, per cercare di comprendere.
Non è sempre facile invece capire quale museo visitare e quale eventualmente rimandare ad una prossima volta.

In questa classifica abbiamo preso i gradimenti degli utenti di TripAdvisor riuscendo a trovare quali sono i musei da non perdere nel mondo, i primi 10 edifici museali da prendere in considerazione se abbiamo deciso di visitare la località indicata.

Ecco i primi 10 musei da visitare nel 2019

10. Museo d’Orsay, Parigi

I top 10 musei da visitare nel 2019

Il Museo d’Orsay ha sede nella vecchia stazione di  Parigi d’Orsay, su quella che era il capolinea della linea ferroviaria Parigi-Orléans. L’inaugurazione avvenne nel maggio del 1900 in occasione dell’Expo che in quell’anno si svolse proprio nella capitale francese.

Oggi è il museo più apprezzato, ancora più del Louvre, e ospita tra gli altri le opere di Monet e Degas. Si visita per apprezzare la produzione artistica compresa tra gli anni 1848 al 1914.

9. Memoriale 11 Settembre, New York

La top 10 dei musei da non perdere nel mondo

Occupa un’area di oltre 8 acri nella zona di Lower Manhattan ed è naturalmente la celebrazione per ricordare le migliaia di vittime innocenti uccise dal terrorismo durante gli attentati del 11 Settembre 2001.

Il fulcro è rappresentato da due enormi piscine quadrate che in passato erano le fondamenta delle Torri Gemelle, contornate da centinaia di alberi di quercia. Rappresenta, oltre che un simbolo, anche una tra le piazze più ecologiche mai costruite al mondo.
Da visitare anche il 9/11 Museum con oggetti che ricordano l’attentato e  New York prima e dopo.

8. The Metropolitan Museum of Art, New York

La top 10 dei musei da visitare nel mondo

Siamo nella Fifth Avenue all’altezza della 82nd street, dove troviamo il Metropolitan Museum, familiarmente chiamato The Met. E’ indubbiamente il museo più importante di New York e uno tra i più importanti al mondo, a prescindere dal gradimento. Sono custodite oltre 2 milioni di opere d’arte nelle sue 19 aree espositive.

Le sezioni più visitate sono dedicate ai dipinti e alle sculture dell’antichità europea, egiziana ma anche statunitense. E’ presente anche una importante collezione di strumenti musicali, di armi ed armature di tutto il mondo e diverse ricostruzioni d’interni, con ambienti che partono dall’Antica Roma per arrivare al design futuristico utilizzato negli Stati Uniti.

7. British Museum, Londra

La top 10 dei musei da visitare nel mondo

Il più importante museo inglese, il British Museum ospita la più grande collezione di reperti storici di tutto il mondo. La sua nascita risale al 1753 per volere di Sir Hans Sloane, medico e naturalista britannico, che fornì alla città ben 70.000 reperti con cui iniziare la raccolta museale.

E’ quindi il museo più antico al mondo e anche uno dei maggiori come esposizione. Nei suoi 4 chilometri di gallerie sono presenti oltre 8 milioni di reperti che spaziano praticamente in ogni settore della storia culturale del mondo.

6. Museo del Prado, Madrid

La top 10 dei musei da visitare nel mondo

Del Museo del Prado ne abbiamo parlato anche in questo articolo.
E’ l’attrazione culturale più visitata nella capitale spagnola sia dai turisti che dagli abitanti. All’interno sono custodite alcune tra le opere d’arte più importanti al mondo a cui si uniscono diverse mostre temporanee.
Pur essendo un museo della storia dell’arte, anche i non appassionati rimarranno sicuramente strabilitati davanti ad alcuni dei dipinti più importanti e belli mai realizzati.

La maggioranza dei dipinti sono stati realizzati dal XII al XIX secolo. Tra i tanti sono presenti opere di Goya, Rubens e Murillo oltre a molti altri. Essendo una esposizione sempre aggiornata, una visita al Museo del Prado rimane sempre estremamente interessante.

5. Museo dell’Acropoli, Atene

La top 10 dei musei da vedere nel mondo

Nato per ospitare i tanti reperti ritrovati durante gli scavi nell’Acropoli, il Museo di Atene ha da qualche anno una nuova sede in grado di custodirli e mostrarli ai tanti visitatori.
Negli oltre 14.000 metri quadrati di esposizione trovano spazio oltre 4.000 reperti, tutti inseriti in un contesto moderno e luminoso, grazie all’ampio utilizzo di vetrate.

Sono 4 i piani dell’intera struttura in grado di mostrare opere che partono dal periodo greco per attraversare l’epoca romana e concludersi nel periodo bizantino. L’intero percorso è studiato per consentire una visita in ordine cronologio.
Al termine della visita l’ultimo piano propone l’area ristorativa e il bookshop, dove è possibile approfondire la visita.

4. Museo del Louvre, Parigi

La top 10 del musei da visitare nel mondo

Si accede da una piramide di vetro e si entra in uno dei musei più frequentati al mondo. Le tante sezioni sono tutte interessanti ma il vero e proprio vanto dell’esposizione è proprio quella dedicata alle opere italiane.

Senza scomodare Da Vinci possiamo sicuramente citare le tante opere di provenienza dalla collezione di Francesco I, la cui raccolta è avvenuta a Fontainebleau.
Alcune di queste opere, la maggioranza, non sono mai state visitate proprio dagli italiani e mai sono state conservate in Italia, ma è comunque interessante saperle collocate in un museo cosi prestigioso.

3. Museo Nazionale della Seconda Guerra Mondiale, New Orleans

La top 10 dei Musei da visitare nel mondo

Un salto indietro negli anni ’40 dello scorso secolo per un museo celebrativo che rende omaggio ai valorosi soldati che hanno combattuto la Seconda Guerra Mondiale. E’ un museo in grado di raccontare la storia di uno dei periodi più buio del mondo.

All’interno sono presenti le uniformi indossate dai tantissimi soldati provenienti da ogni pare de mondo ma in modo particolare sugli Alleati. L’esperienza si conclude con una tra le esperienze più emozionanti. Ci si potrà infatti unire all’equipaggio del sottomarino Final Mission: USS Tang e scoprire le strategie, l’utilizzo e l’equipaggiamento usato dalla Flotta del Pacifico.

2. Museo Nazionale di Antropologia, Città del Messico

La top 10 dei Musei da visitare nel mondo

E’ il Museo più importante di tutto il  Messico ed ospita una ricchissima collezione di arte precolombiana oltre a reperti dedicati alla vita degli indigeni presenti ancora oggi nel Messico.
Una struttura davvero imponente, oltre 79.000 metri quadri con una parte esterna che da sola ne occupa oltre 35.000. Sono infatti presenti oltre 20 sale che raccontano le civiltà Maya, Azteca, Teotihuacana, Olmeca, Tolteca, Zapoteca e Mixteca.

E’ un museo che ha lo scopo di diffondere la storia della cultura precolombiana non unicamente mediante l’esposizione dei tantissimi reperti ma anche attraverso conferenze e visite guidate in grado di comprendere a fondo la nascita del Messico.
Un museo davvero apprezzato per tutti coloro interessanti ad approfondire l’antropologia dello stato sudamericano.

1. Museo dei resti della guerra, Ho Chi Minh

La top 10 dei Musei da visitare nel mondo

Un vero e proprio museo di guerra ma che troverà negli appassionati di storia un folto seguito. Parliamo della Guerra del Vietnam, naturalmente, e delle sue conseguenze dalla prospettiva proprio degli abitanti.

Fondato nel 1975, il museo ospita una ricca collezione di armi e cimeli di guerra mediante i quali sarà possibile entrare nell’ottica degli orrori della guerra. La collezione è anche accompagnata da numerose opere audiovisive, fotografie e anche registrazioni audio.
La natura del museo ne sconsiglia la visita ai più piccoli.

 

Condividi su: