I bagni di Afrodite e di Adone, Paphos

I bagni di Afrodite e di Adone | I mitologici bagni alle porte di Paphos, Cipro


Condividi su:

I bagni di Afrodite e di Adone, Pafo (Cipro)

Leggi tutti gli articoli di Cipro
Mappa di Pafo, Cipro
Mappa di Pafo, Cipro

Icona articolo onemagNella cittadina di Paphos, in Cipro, si trovano i bagni e cascate di Adonis e quelli di Afrodite, a circa una dozzina di chilometri di distanza dal centro città. Al solo nominare Cipro vengono subito le suggestive immagini delle paradisiache spiagge e della natura incontaminata. E proprio della natura incontaminata viene simboleggiata da questo luogo unico, dove vegetazione e mitologia di uniscono assieme. Paphos è una meta turistica di buon livello tra quelle cipriote, ricca di storici edifici e leggende, pronte ad accompagnare il visitatore alla scoperta di uno dei più incredibili luoghi di tutto il Mediterraneo.

OneMag-logo
Link-uscita icona Cosa vedere a Nicosia, la capitale dell’isola di Cipro

Bagni e cascate di Adonis

Bagni e cascate di Adonis
Bagni e cascate di Adonis

Come anticipato, spostandosi di poco più 12 chilometri dal centro di Paphos (e a soli 2 chilometri dal villaggio di Kili) si trovano i bagni di Adonis, attrazione turistica assolutamente imperdibile. È possibile raggiungerli in auto per poi seguire un piccolo sentiero che giunge direttamente davanti il bacino d’acqua. I più temerari possono decidere, in alternativa, di recarsi in mountain bike, preventivando però un percorso molto più scosceso.

I bagni, come la cascata, si sono formati a causa delle acque dei burroni circostanti. Nel corso del tempo l’acqua ha eroso il suolo, formando questa piccola piscinetta paradisiaca. Sotto un certo aspetto quest’area somiglia a una piccola oasi paradisiaca, non troppo afflitta dal turismo di massa, un magnifico luogo naturalistico incontaminato.

Nella mitologia greca, le cascate in questione furono il luogo in cui Afrodite e Adone trascorsero la maggior parte del tempo assieme, nonché luogo dove i due concepirono i propri loro figli. I bagni in questione, secondo le leggenda, furono anche il luogo in cui Adone morì assassinato, perendo tra le braccia della sua amata, che pregò gli dei per rimandarlo in terra.

OneMag-logo
Link-uscita icona Larnaca, Cipro | Cosa vedere a Larnaca, la terza città dell’isola di Cipro

Bagni di Afrodite

Bagni di Afrodite di Paphos
Bagni di Afrodite di Paphos

E come per Adone gli fu intitolato questo bagno, altrettanto è successo con Afrodite. I bagni di Afrodite sono situati dal lato opposto di Paphos, nei pressi del villaggio di pescatori di Latchi, nella penisola di Akamas.

Questo luogo dalla forte suggestione si presentano molto simili ai bagni di Adone, composto da una cascata un piccolo laghetto naturale. I bagni sono nascosti tra il fogliame verde e tra una fitta vegetazione incontaminata. Questo è con certezza il luogo più indicato per chi è alla ricerca di un punto in cui potersi rilassare e rigenerare completamente.

Secondo la leggenda, Afrodite fece il bagno in queste acque, nell’adiacente grotta naturale. Per tal motivo, la tradizione vuole che fare il bagno nelle acque in queste piccole piscine naturali porti forti benefici alla fertilità. Esistono racconti di persone che, secondo quanto detto dalle tradizioni locali, sono riuscite perfino a riottenere completamente la propria fertilità. Senza dubbio la storia rende affascinante questo piccolo lembo di oasi paradisiaca. Peccato, però, che i bagni non sono accessibili al pubblico. Si può tuttavia percorrere il labirintico che si snoda attorno.


Condividi su: