I 10 borghi di charme dell’Austria


Condividi su:

I borghi più affascinanti dell’Austria

Tutti gli articoli dell’Austria

Icona articolo onemag

L’Austria è una destinazione assolutamente imperdibile.
Il paese è ricoperto per oltre due terzi del territorio dalle creste degli altopiani, su cui si trovano numerose città ricche di fascino, Salisburgo o Vienna per esempio. Sebbene le grandi città offrano indubbiamente un patrimonio artistico, storico e culturale di grande valore, il territorio più selvaggio e “autentico” dell’Austria regala invece una prospettiva affascinante du qual è il vero carattere di questo territorio. Abbiamo selezionato dieci borghi tra i più affascinanti del paese, così da darvi modo di scoprire quali mete meritano essere scoperte.

I 10 borghi più belli dell’Austria

Numero 10 (dieci) onemagHeiligenblut

Le città di charm in Austria, HeiligenblutHeiligenblut è una delle località più importanti dell’intero arco alpino. Definito uno dei più bei borghi d’Austria, Heiligenblut si trova a 1300 metri di quota, immerso in un contesto paesaggistico caratterizzato dal Parco Nazionale Alti Tauri, dominato dal possente Grossglockner (3798 metri), la vetta più alta d’Austria. Nel Grossglockner si sviluppa uno degli itinerari su strada più ambiti d’Europa: l’affascinante strada d’alta montagna che, durante la stagione estiva, collega la Carinzia con il Salisburghese. La località di Heiligenblut è una meta molto ambita per gli escursionisti. Qua, infatti, parte uno dei percorsi trekking più affascinanti delle Alpi, l’Alpe-Adria-Trail, che attraversa la Carinzia, la Slovenia e il Friuli.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Dove andare in Austria a ottobre, le mete austriache perfette da visitare a ottobre

Numero 9 (nove) onemagBad Gastein

Le piccole città di charm in Austria, Bad GasteinLa nostra prossima destinazione è Bad Gastein, quota 1002 metri sul livello del mare, cittadina austriaca inserita nell’omonima Valle di Gastein, nel Salisburghese. La località di Bad Gastein, nota stazione sciistica sui monti Tauri, è una località apprezzata dagli escursionisti e, in generale da chi ricerca un luogo in cui potersi cimentare in attività sportive nella fresca natura incontaminata. Dal grazioso centro storico di Bad Gastein si possono ammirare vette che superano quota 3000 metri. La cittadina, che offre panorami stupendi, si rivela essere una meta turistica sempreverde: sia in inverno, che in estate, Bad Gastein riesce a intrattenere i visitatori grazie alle numerose esperienze sportive si affiancano alle escursioni adatte a tutti.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Bad Ischl: località termale dell’Alta Austria

Numero 8 (otto) onemagSt. Gilgen

Le piccole città di charm in Austria, St. GilgenSankt Gilgen è un’elegante cittadina affacciata sul Lago Wolfgang (Wolfgangsee), di cui rappresenta il principale centro abitato con i suoi 3700 abitanti circa. Il piccolo borgo conserva un centro storico tipicamente alpino, con antiche abitazioni che ruotano attorno alla piazza centrale: la “Mozartplatz”. In questa piazza si può anche osservare una suggestiva statua di Mozart fanciullo, monumento in memoria alla nascita della madre Anna Maria Pertl proprio a Sankt Gilgen. È un’ottima meta escursionistica e una località interessante per le gite fuori porta, grazie anche alla relativa vicinanza con Salisburgo, distante circa 45 minuti.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Hall Wattens, il cuore delle alpi a due passi dall’Italia

Numero 7 (sette) onemagLienz

Le piccola città di charm in Austria, Lienz

Arriviamo a Lienz nel tardo pomeriggio attraverso la pista ciclabile che parte da Dobbiaco e che in circa 50 bellissimi chilometri ci conduce fino a questa cittadina. Ero già stato qui qualche anno fa e, nonostante avessi ricordi un po’ offuscati, questi erano giusti. Lienz è una piccola città austriaca in stile tipico tirolese, estremamente curata e compatta, per cui la visita al centro storico richiederà appena qualche ora. Lienz è considerata una meta da non perdere per chi si trova di transito in questo territorio d’Austria, o per chi ci arriva attraverso la pista ciclabile che collega San Candido a Lienz.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Cosa vedere a Wiener Neustadt, la città bagnata dal fiume Leitha

Numero 6 (sei) onemagMillstatt

Le piccole città di charm in Austria, MillstattL’immagine di Millstatt am See è caratterizzata dalle romantiche ville realizzate nei secoli XIX e XX, residenze estive di famiglie nobili e patrizie che hanno conferito al paese un fascino meraviglioso e un’atmosfera romantica di villeggiatura d’altri tempi. Millstatt è il punto di partenza ideale per un’escursione sull’Alta Via del lago Millstätter See o sul Sentiero dell’Amore “Weg der Liebe” fino alla porta dei granati, nel punto più alto della Millstätter Alpe. Anche lo stile della prima casa dei bagni carinziana “Kärnten Badehaus”, realizzata a Millstatt in riva al lago e inaugurata nel 2012, ricorda quel periodo di oltre un secolo fa. All’interno, sempre con vista panoramica sul Millstätter See, è a disposizione un’offerta wellness di modernissimo livello.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Lago di Neusiedl, il lago di steppa più grande d’Europa

Numero cinque (5) OneMagMaria Alm

Le piccole città di charm in Austria, Maria AlmL’idilliaco villaggio di Maria Alm con i suoi due quartieri Hintermoos e Hinterthal è sempre attivo e offre una base perfetta per un periodo indimenticabile ed emozionante con le sue numerose offerte per il tempo libero e le attività. Che si tratti di pensioni accoglienti o case vacanza, hotel di lusso o semplici locande in una posizione fantastica con vista sul massiccio dell’Hochkönig. In Maria Alm si può scegliere tra una vasta gamma di alloggi in primavera, estate, autunno e inverno che sapranno regalarti momenti stupendi.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Salzkammergut, guida turistica del distretto dei laghi

Numero 4 (quattro) OneMagSt. Wolfgang

Le piccole città di charm in Austria, St. WolfgangSt. Wolfgang (Sankt Wolfgang) è una delle città più conosciute di tutta la zona, ma per gli standard italiani si potrebbe categorizzare come borgo, sia per le dimensioni che per la bellezza. Partendo da Salisburgo, in circa 40 minuti di auto si riesce a raggiungere nella la dell’Austria Superiore e sempre all’interno del Salzkammergut, l’area naturale dell’Austria che conta oltre 70 laghi avvolti dalle montagne. Il Salzkammergut è anche l’area dell’Austria più folcloristica dell’intera nazione, dove le tradizioni vengono seguite e conservate maggiormente. Lo si può vedere anche dai piccoli negozi sparsi per i centri storici delle cittadine che si affacciano sui laghi.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Wels, a spasso nell’Alta Austria

Numero 3 (tre) OneMagGmunden

Le piccole città di charm in Austria, GmundenSede di insediamenti celtici e romani, Gmunden, grazioso cittadina dell’Austria centro-settentrionale, nel punto in cui il fiume Traun esce dal lago Traun (Traunsee). Un tempo importante centro del Salzkammergut, Gmunden è ora una località di villeggiatura estiva. Ha anche fabbriche di birra e industrie del cemento, della ceramica, del tessile, dell’elettricità, delle calzature e del legno.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Cosa vedere a Tulln, Austria

Numero 2 (due) OneMagZell am See

Le piccole città di charm in Austria, Zell am See

La città medievale Zell am See è una delle più belle città mondane austriache situata all’inizio del Parco Nazionale Alti Tauri tra le montagne coperte di neve e le acque limpide del lago Zeller See. Accoglienza e gioia attività sportive si completano a Zell am See in una miscela attrattiva per gente del posto e vacanzieri. Alberghi, ristoranti, pub e bar incantano per l’ambiente e per le specialità culinarieOfferte culturali e sportive cambiano in ogni stagione a Zell am See, sci in inverno, golf, equitazione, andare in bicicletta, mountain bike, escursioni in estate.

OneMag-logo
Link-uscita icona  Parco nazionale Thayatal, l’area protetta a confine tra Austria e Repubblica Ceca

Numero 1 (uno) OneMagDurnstein

Le piccole città di charm in Austria, DurnsteinIn uno degli angoli più vivi e suggestivi della Bassa Austria ha sede la cittadina di Dürnstein, bagnata dalle fluviali acque del Danubio, situata a una manciata di chilometri da Krems An Der Donau. La cittadina, va detto, appartiene a quella speciale categoria di abitati visitabili interamente a piedi, in primis perché le sue dimensioni lo permettono, poi perché l’amministrazione locale concede soltanto ai residenti di percorrere le strette vie del borgo in automobile, riservando un ampio parcheggio ai forestieri.


 

Condividi su: