Guida turistica di Middle Caicos, Turks e Caicos

Guida di Middle Caicos, l'isola più grande appartenente all'arcipelago Turks e Caicos. Ecco cosa vedere a Middle Caicos.

Scopriamo Middle Caicos, l’isola dell’arcipelago Turks e Caicos

icona-articoloCi troviamo nell’isola più grande dell’arcipelago Turks e Caicos, con una superficie approssimativa di 125 km quadrati.

Middle Caicos, come fa intuire il nome, è l’isola centrale dell’arcipelago, affiancata ad est dalla East Caicos e a nord-ovest dalla North Caicos.
Al suo interno sono presenti unicamente tre centri abitativi: Bambarra, Conch Bar, Lorimers.

Perché visitare Middle Caicos

Middle Caicos

Tempo fa l’arcipelago non aveva alcun collegamento tra le isole, se non per via marittima, ciò rese l’isola turisticamente poco considerata.

Oggi però tutte le isole sono unite da grandi ponti che permettono di attraversarle facilmente. Questo incrementò notevolmente l’interesse turistico, grazie anche alle tante escursioni, alcune delle quali percorribili in bicicletta.

Tra i più popolari, turisticamente parlando, troviamo le grotte di Conch Bar e le rovine delle antiche piantagioni di Bambarra.

La storia delle Middle Caicos

L’isola fu occupata dai Taíno (la prima popolazione che colonizzò i Caraibi), che la denominarono Aniyana, nel periodo compreso il 750 e il 1500 d.C.
Armstrong Pond, situato a sud della cittadina di Bambarra, è un’antico insediamento Taìno, forse il più bello e caratteristico tra i 38 presenti.

Cosa vedere nelle Middle Caicos

Guida turistica di Middle Caicos, Turks e Caicos

Conch Bar è situata sulla costa settentrionale dell’isola; la sua rilevanza turistica è dovuta alla presenza di varie grotte calcaree note per l’elevato numero di imponenti stalattiti e stalagmiti che offrono dimora ad una enorme colonia di pippistrelli.

All’interno di queste grotte, se fortunati, si riuscirà ad ammirare anche delle enormi piscine naturali di acqua salata dall’acqua limpidissima.

Le spiagge delle Middle Caicos

Middle Caicos
Ph: Pinterest

In un viaggio nei Caraibi non possono mancare le spiagge, nessuna eccezione neanche per Middle Caicos: le spiagge lungo i litorali settentrionali sono spesso isolate, pulitissime e offrono un panorama mozzafiato.

La costa a nord-ovest è caratterizzata da spettacolari scogliere calcaree, introvabili nel resto dell’arcipelago, che popolano le spiagge deserte di sabbia bianchissima.

Crossing Place Trail

Il Crossing Place Trail è uno dei migliori percorsi che si riescono a trovare a poca distanza dal litorale, fu la strada principale dell’isola per secoli, un ciottolato discostato che non fu mai ristrutturato.

Percorrerlo è consigliato unicamente se si è allenati e in buon forma, visto che nel suo tragitto sono frequenti fossi e dislivelli notevoli, ma il tutto ricompensato da un vasto panorama incontaminato.

ArubaAruba, il cuore dei Caraibi
Aruba, il cuore dei Caraibi ovvero il meraviglioso paradiso tropicale nell’isola ex Antille Olandesi con spiagge e mare davvero incredibili. Ecco Aruba.

Ocean Hole

L’ultima, ma non meno importante, peculiarità di Middle Caicos è l’Ocean Hole.

L’Ocean Hole era un colle largo circa 400 metri e profondo 60, si ritiene che in tempi antichissimi venne invaso dalle acque dell’oceano, che ne distrussero il tetto facendolo diventare la piscina naturale che oggi conosciamo.

 

Scopri anche:

 

Condividi su: