0
Condividi su:

Guida di Cardiff, la terra di castelli a strapiombo sul mare

icona-articoloCardiff, la capitale del Galles, sorge sulla baia di Bristol.
Con i suoi circa di 333.000 abitanti è solo la sedicesima città più popolata della Gran Bretagna: una piccola capitale che deve portare sulle sue spalle tutto il peso della sua indipendenza, aiutata principalmente dal suo efficientissimo porto marittimo.

Cosa vedere a Cardiff

Il Galles è da sempre considerata la ‘terra dei castelli’ e la sua capitale ovviamente non potrebbe essere da meno. Con i suoi affascinanti castelli a strampiombo sul mare, Cardiff regala emozioni difficilmente trovabili altrove.
Cardiff è inoltre la ‘città dello sport’, particolare onorificenza per ben due volte assegnata grazie alla presenza del Millenium Stadium, dove gioca la nazionale gallese di rugby, lo sport tanto amato dai gallesi.

Cardiff è una città moderna, vivace e creativa, grazie anche ai numerosi spettacoli in calendario. Il Millenium Stadium è spesso sede di concerti, nei teatri ogni sera si svolgono rappresentazioni di primo livello e i musei completano una offerta culturale di pregio.
Cardiff è anche sede dello Spiller Records, il negozio di dischi più antico al mondo, aperto nel 1894 e oggi principale luogo proprio per l’acquisto dei biglietti degli spettacoli.
Le curiosità non terminano qua. A Cardiff infatti si parlano due lingue, l’inglese e il gallese. 

Cosa vedere a Cardiff

Cosa vedere a Cardiff

Una città piccola, le cose da vedere a Cardiff possono essere visitate anche in un solo giorno.
La sua vocazione turistica è relativamente recente ma la sua storia ci ricorda le tante guerriglie a cui ha partecipato, vittima o artefice. Ecco perchè nel territorio troviamo numerose fortezze, tra le principali attrazioni di Cardiff.

Ma tante sono le cose da vedere a Cardiff.
In questo fazzoletto di terra potete trovare un mondo nuovo e sconosciuto, capace di produrre immagini che vi si incolleranno nel cervello per il resto della vostra vita.

OneMag-logo
Il Museo Nazionale di Storia di St. Fagans a Cardiff

Cosa vedere a Cardiff, il castello

Cardiff, castello

Terra di castelli, resa molto caratteristica dallo sfondo equoreo e da un cielo decisamente più terso e nostalgico rispetto a quello sempre elettrico che caratterizza il Regno Unito da Birmingham in su.

Tra le cose da vedere a Cardiff si parte dallo splendido Castello di Cardiff, simbolo della città, costruito quasi mille anni fa, su ciò che restava di una vecchia fortezza romana.
Posto nel centro città, il Castello di Cardiff è stato costruito dai Normanni durante il XI secolo su quello che in precedenza era un forte romano, di cui ancora oggi sono visibili i resti delle mura originali.
Ristrutturato in seguito in stile gotico, il suo interno è tra i più stravaganti, con arredamenti dai colori accesi e piuttosto insolito.

Al Castello di Cardiff si può visitare il Museo Firing Line, dedicato ai soldati gallesi e il Torrione Normanno dalla cui cima si gode di una spettacolare veduta.
Il Castello di Cardiff è aperto tutti i giorni tranne il 25 e il 26 Dicembre e il 1° Gennaio. Nel periodo invernale (novembre-febbraio) è accessibile dalle 9 alle 17, nei restanti mesi la chiusura è prolungata alle 18.

Gli altri castelli nei dintorni di Cardiff

Oltre al castello principale del centro città, altre sono le fortezze che possiamo visitare nei dintorni di Cardiff.

– Castello di Coch

Cosa vedere a CardiffIl castello di Coch, o Castello Rosso, si trova a Tongwynlais, un piccolo villaggio a breve distanza dal centro urbano di Cardiff.
Il nome del castello deriva dalla colorazione delle mura esterne.
La sua struttura si caratterizza per il suo chiaro richiamo medievale, con tanto di ponte levatoio e interni sontuosi in grado di rivaleggiare con il Castello di Cardiff.

Costruito nel XIII secolo su una precedente fortificazione, il Coch Castle era posizionato strategicamente in modo da poter verificare un’ampia area.
Nel XIV secolo venne pesantemente danneggiato e lasciato in disuso per lungo periodo, fino alla completa ristrutturazione avvenuta alla fine del 1800.
Per gli orari e i prezzi consultare il sito ufficiale

Sito ufficiale del Castello di Coch

– Castello di Caerphilly

Cosa vedere a CardiffA 11 km a nord di Cardiff troviamo la cittadina industriale di Caerphilly. In centro della città è posta la fortezza medievale costruita nel 1271 per difendere il dominio inglese dal principe di Galles.
Siamo di fronte a uno dei più grandi castelli medievali di tutta Europa, secondo solo in Gran Bretagna al Castello di Windsor.
La sua caratteristica principale è il lago intorno al castello, una strategia utilizzata proprio per la prima volta nel castello di Caerphilly.

Al suo interno si potranno visitare alcuni ambienti, tra cui la Outer East Gatehouse, ricco di decorazioni e di spazi dedicati agli ospiti.
Altrettanto di interesse la Great Hall, l’area di rappresentanza del Castello.
Nella parte esterna sarete sicuramente colpiti dalla Leaning Tower, la torre inclinata con una pendenza superiore persino rispetto alla Torre di Pisa.
Ogni ambiente del Castello di Caerphilly è connesso al resto del maniero attraverso cunicoli sotterranei o corridoi all’epoca segreti.

La Baia di Cardiff

Cosa vedere a Cardiff

Tra le principali cose da vedere a Cardiff è la sua Baia. Il Porto di Cardiff è stato infatti il principale protagonista dello sviluppo della capitale del Galles, anche se questo produsse nella zona un territorio particolarmente inquinato e poco attraente.

Come per il resto della città, anche la Baia di Cardiff è stata oggetto di ristrutturazione con la realizzazione di nuove costruzioni.
Qui sono infatti sorti hotel a 5 stelle, musei come il Welsh History Museum o il Wales Millenium Centre, il centro artistico della capitale del Galles.

Ulteriori informazioni sulla Baia di Cardiff sono disponibili nell’articolo dedicato.

OneMag-logo
Bristol, a passeggio lungo il fiume Avon

Cosa vedere a Cardiff, il Millenium Stadium

Il Millenium Stadium di Cardiff è il principale stadio della città, nonché tra i più grandi di tutto il Regno Unito con i suoi quasi 74500 posti a sedere. Collocato nei pressi del fiume Taff, il Millenium Stadium è una delle principali cose da vedere a Cardiff anche per la propria storia.
Qua, infatti, ha avuto sede la coppa del mondo di rugby del 1999. È proprio per celebrare questo evento che venne costruito il Millenium Stadium, che serviva a sostituire il precedente stazio nazionale.

La cattedrale di Llandaff

Cardiff, Llandaff Cattedrale

Per completare l’offerta delle cose da vedere a Cardiff possiamo visitare l’imponente Cattedrale di Llandaff.
Eretta nel XII secolo la Cattedrale è stata costruita ostruita sulle ceneri dell’antichissima chiesa di San Telio, edificata per la prima volta nel 560.

Bellissimo anche il lato naturale di Cardiff con il Bute Park e il Roath Park, due splendidi parchi che rendono la città un’immensa area verde.
Per gli amanti della bicicletta, infine, si consiglia un giro sulla Taff Trail, ovvero una delle piste ciclabili più belle e più lunghe di tutto il Regno Unito, una strada immensa e per alcuni tratti a strapiombo sul mare.

La gastronomia di Cardiff

Cosa vedere a Cardiff

La cucina è quella tipica del Galles, quindi grandi porzioni di carne accompagnate da verdure e tuberi.

Tra i piatti della tradizione citiamo il ⇒ Faggot, un piatto povero composto da frattaglie di maiale, briciole di pane ed erbe aromatiche. Sono simili alle nostre polpette con un sapore più deciso, dato dalle frattaglie. Viene generalmente accompagnato con piselli, mostarda o purea di patate.
Sono gli ingredienti con cui spesso si preparano le Cawl, le zuppe tipiche del Galles. Considerato il piatto nazionale per eccellenza, la sua preparazione varia in base alla città ed è quindi comune trovarne infinite varianti. Pietanza preparata storicamente, il ‘minestrone’, viene generalmente presentato nei locali come ‘dish of the day’, il piatto del giorno.
Il Tatws Pum Munud è un’altro dei piatti tipici gallesi, uno stufato preparato con pancetta, patate e verdure. Servito con crosta di pane e burro, viene in alcune occasioni valorizzato dalla salsa Worcestershire.

Quando andare a Cardiff

Cosa vedere a Cardiff

Quasi al confine con l’Inghilterra, Cardiff si caratterizza da un clima estremamente piovoso, particolarmente durante l’autunno e l’inverno. Dalla primavera fino all’estate, il clima è, invece, piuttosto secco e non è difficile passeggiare senza doversi portare un ombrello.

Le temperature rimangono per ogni periodo dell’anno accettabili, con inverni dove raramente si scende sotto lo zero mente in estate la media si assesta tra i 15 e i 18°C.
Il periodo sconsigliato per visitare Cardiff è da ottobre a marzo, sia per le temperature che per le costanti presenze di pioggia.
Il periodo consigliato per visitare Cardiff è invece da metà aprile a fine luglio, quando le piogge diventano più rare e le temperature piuttosto gradevoli.


 

Condividi su:

Like it? Share with your friends!

0