Fraumunster, un’opera d’arte di Chagall a Zurigo

Il Fraumünster, un'opera d'arte parzialmente realizzata da Marc Chagall, è l'edificio eclesiastico di Zurigo. Il Fraumünster, la Chiesa di Nostra Signora in italiano, è uno dei principali edifici religiosi della città di Zurigo. Si tratta di una splendida opera architettonica caratterizzata dalla sua peculiare guglia dal color verdognolo e dalle opere realizzate da Marc Chagall, pittore russo naturalizzato francese, d'origine ebraica. Scopriamo il Fraumünster di Zurigo.2 min


Fraumünster di Zurigo

Fraumünster, la splendida chiesa dedicata alla Nostra Signora

Icona Lente IngrandimentoTi interessa Zurigo?
Clicca qui per scoprire tutte le guide dedicate a Zurigo

icona-articoloCi troviamo nella montuosa e magnifica  Svizzera, dove è situata nell’area settentrionale la principale città del paese  Zurigo.
Tra le cose da vedere a Zurigo, uno
dei luoghi maggiormente apprezzati dai turisti è il Fraumünster, in passato monastero di suore benedettine.

Nonostante non sia il principale edificio ecclesiastico di Zurigo, il Fraumünster è una splendida opera architettonica caratterizzata dalla sua peculiare guglia verdognola e dalle opere realizzate da Marc Chagall.

Il Fraumünster, la Chiesa di Nostra Signora in italiano, è uno dei più importanti simboli zurighesi, facilmente riconoscibile per le sue caratteristiche architettoniche. Internamente è possibile ammirare un mix perfetto tra stile gotico e romanico, con le ampie vetrata, insieme ad altre opere, realizzate da, appunto, Marc Chagall.

La chiesa di Nostra Signora a Zurigo

Fraumünster di Zurigo

Il primo dettaglio che caratterizza il Fraumünster è la imponente Torre dell’orologio, nonché la guglia, di color verde acqua. Una volta oltrepassato l’ingresso si ha davanti l’ampia navata di stile gotico, ai cui piedi sorge l’enorme organo che conta la spropositata cifra di 5800 canne.

Magnifico anche il coro romanico, alto pressapoco 20 metri e coronato dall’altrettanto superbo arco di transetto. Osservando questo punto è inoltre possibile osservare la splendida vetrata realizzata dal genio di Augusto Giacometti, raffigurante i personaggi di Dio, Gesù Cristo, i quattro evangelisti e gli otto profeti.

Storia e cultura al Museo Nazionale di Zurigo

Le vetrate della chiesa

Altro eccezionale simbolo che contraddistingue la chiesa sono le cinque vetrate del poc’anzi citato Chagall, raffiguranti alcuni episodi degli eventi che hanno caratterizzato Gesù Cristo, Giacobbe ed i profeti. Ognuna di queste vetrate è oltretutto associata ad un preciso colore: verde e blu simboleggiano la terra, il rosso ed il giallo invece raffigurano il paradiso.

L’attuale struttura risale al 1250, tuttavia vi era un’altra chiesa situata sul medesimo sito, realizzata nel 853, utilizzata originariamente come convento benedettino per le donne dell’alta aristocrazia europea.

Al suo interno pare siano ospitate anche le spoglie di San Felice e San Regole, i due patroni di Zurigo.
L’ingresso al Fraumünster è totalmente gratuito e, visto la sua posizione centrale, è anche facilmente raggiungibile coi mezzi pubblici.

Icona Lente IngrandimentoTi interessa Zurigo?
Clicca qui per scoprire tutte le guide dedicate a Zurigo

Like it? Share with your friends!