Visitare La Fortezza di Belgrado

Fortezza di Belgrado, l’imponente cittadella della capitale serba


Condividi su:

Cosa vedere nella Fortezza di Belgrado

Tutti gli articoli della Serbia

Mappa della Fortezza di BelgradoIcona articolo onemagLa Fortezza di Belgrado è una delle più importanti attrazioni storiche della capitale serba, rappresentante la cittadella inserita all’interno del Parco Kalemedgan.
La prima struttura risale ai primi secoli d.C. ma l’imponente complesso che possiamo osservare oggi è stato ultimato solamente nel XVIII secolo.
Quello che oggi rimane sono sostanzialmente le mura esterne con tanto di fossati e fortificazioni, in parte realizzate già in epoca romana anche se in maggioranza in epoca più recente.

L’ingresso alla fortezza, a pagamento, avviene attraverso la Porta Stambol (Porta di Istanbul) e una volta attraversata si potranno ammirare varie armi utilizzate nella storia di Belgrado, tra cui anche cannoni e carri armati, oltre a bandiere e divise.
Tra gli edifici che merita visitare troviamo la Torre dell’Orologio. Scopriamo insieme cosa vedere nella Fortezza di Belgrado, in Serbia.

 

OneMag-logo
Link-uscita icona  Il Tempio di San Sava di Belgrado, la più grande chiesa ortodossa del mondo

Torre Sahat, la Torre dell’Orologio

Torre Sahat, la Torre dell’OrologioLa Torre di Sahat, che corona l’omonima Porta di Sahat, è una delle principali torri situate nella Fortezza di Belgrado. È anche una delle più antiche, essendo stata eretta tra il 1740 e il 1789. La Torre Sahat è una delle pochissime strutture della Fortezza di Belgrado a non essere stata danneggiata dai bombardamenti subiti nel XX secolo.

 

Scopriamo Belgrado Box


 

Condividi su: