Fort Lauderdale, la costa sud-orientale della Florida

Fort Lauderdale, la costa sud-orientale della Florida e classica meta marittima, da sempre in competizione con Miami Beach. Fort Lauderdale è una tipica destinazione ideale per le famiglie con la sua spiaggia dorata di Deerfield Beach. Tra le cose da vedere a Fort Lauderdale in Florida troviamo la John U. Lloyd Beach State Park, un parco naturale dove è possibile ammirare granchi e uccelli. Ecco la guida di Fort Lauderdale in Florida.3 min


0
5 condividi

Guida di Fort Lauderdale, Florida

icona-articoloSe pensiamo al mare della Florida, Fort Lauderdale non è probabilmente la prima destinazione che ci viene in mente.
Siamo infatti nella più classica delle mete marittime della nazione americana, una cittadina di medie dimensioni che da sempre gioca d’attacco nei confronti della meta più nota, Miami Beach.

Fort Lauderdale, tuttavia, ha davvero poco da invidiare alla più nota località di Miami Beach. Siamo ad una quarantina di km a nord da Miami e con i suoi poco meno di 200.000 abitanti risulta essere più a misura d’uomo rispetto alla gigantesca capitale della Florida. Viene tuttavia spesso inserita nel contesto urbano di Miami, anche se a tutti gli effetti Fort Lauderdale è una città separata la cui somiglianza con la Spiaggia di Miami è notevole per i divertimenti e le spiagge. Rimane tuttavia una realtà a parte ed è importante saperlo se si decidesse di visitarla.

Cosa vedere a Fort Lauderdale

Le spiagge

Cosa vedere a Fort Lauderdale

Diverse sono le spiagge che si affacciano sull’Atlantico. E’ una tipica destinazione ideale per le famiglie che rappresentano i più classici tra i turisti di queste zone.
Lo scenario più consueto tra le spiagge di Fort Lauderdale sono i bambini che giocano a rincorrersi, a giocare con una palla o costruire un castello di sabbia.

Li trovate specie sulla spiaggia dorata di Deerfield Beach, nella zona più settentrionale della città.

Cosa vedere a Fort Lauderdale

All’opposto, nella zona meridionale di Ft. Lauderdale, troviamo la John U. Lloyd Beach State Park, un parco naturale dove è possibile ammirare granchi e uccelli. Qui infatti è la zona dedicata al bird watching o agli sport acquatici, senza disdegnare le passeggiate da effettuare nei tanti sentieri escursionistici.

Nella parte ad est della cittadina troviamo invece la Fort Lauderdale Beach, la spiaggia più elegante e frequentata sopratutto da giovani e da turisti desiderosi di relax e riposo, quasi assoluto.

OneMag-logo
Orlando, la città dal clima tropicale

Lo shopping

Cosa vedere a Fort Lauderdale

Se volete approfittare per fare acquisti cercate Sunrise, il più grande centro commerciale nel sud degli Stati Uniti. Qui avrete modo di trovare centinaia di negozi pronti a stupirvi anche con prezzi piuttosto interessanti, nonostante uno scenario piuttosto lussuoso.

Ma se non volete farvi mancare davvero nulla allora niente di meglio che prendere un taxi d’acqua per attraversare i canali di Fort Lauderdale e raggiungere il Galleria Shopping Mall, una serie di rinomati e altrettanto lussuosi negozi tra cui anche Swarowski.

Se invece siete nella zona dell’aeroporto dirigetevi a Las Olas Boulevard per trovare le migliori nuove tendenze di costumi da bagno e attrezzature da spiaggia. Ne troverete davvero di stravaganti e i prezzi lo sono altrettanto.

OneMag-logo
Everglades National Park, cosa vedere nel parco creato da Roosevelt

Quando visitare Fort Lauderdale

Cosa vedere a Fort Lauderdale

Il clima è naturalmente il medesimo di Miami, quindi tendenzialmente temperato. Qui è quindi sempre piuttosto caldo, anche durante il mese più freddo dell’anno, Gennaio.
Durante le settimane più fredde la temperatura minima è comunque sempre superiore ai 15° C e forse è il mese meno indicato per un bagno nell’Oceano Atlantico.
I mesi più caldi sono invece sia Luglio che Agosto, complice un’afa piuttosto insopportabile ma sono anche i mesi, come Settembre, dove potrete attendere il maggior numero di giornate piovose all’anno.

Di conseguenza il periodo ideale è quello che inizia a Natale e che termina circa a Pasqua, con temperature gradevoli e giornate uggiose piuttosto rare.
Fate invece attenzione alle tempeste tropicali che possono crearsi durante il periodo da Settembre a fine Novembre.


Ti piace? Condividi con i tuoi amici!

0
5 condividi