Serbia

Subotica, la città serba dalle mille culture

Subotica è una città della Serbia caratterizzata da un mix culturale e la natura mozzafiato caratterizzata da una lunga storia che le ha attribuito ben oltre 200 nomi prima di essere identificata con l'attuale di Subotica. Tra le cose da vedere troviamo l'architettura della città, caratterizzata dall'ampio utilizzo dell'art nouveau, e il Monastero francescano costruito nel 1723 che, insieme alla cattedrale cattolica di santa Teresa d'Avila e alla Chiesa ortodossa del XVIII secolo ben definiscono il mix di culture della città. Ecco cosa vedere a Subotica, Serbia.

Vojvodina, la provincia autonoma della Repubblica di Serbia

La provincia multietnica di Vojvodina è una provincia autonoma della Serbia bagnata dai fiumi, florida di fauna e di flora. Tra le cose da vedere a Vojvodina segnaliamo il Parco Nazionale Fruška Gora, un'area protetta al confine con la Croazia. Tra le cose da visitare a Vojvodina ricordiamo la ricchezza architettonica della zona, fatta soprattutto di monasteri prevalentemente costruiti tra il XV ed il XVIII secolo. Tra le attrazioni di Vojvodina, inoltre, annoveriamo la catena montuosa della Fruška Gora addatta al turismo sportivo. Ecco cosa vedere a Vojvodina.

Cosa vedere a Nis (Niš), l’antica città dei Balcani

Cosa vedere a Niš, l'antica città dei Balcani situata sul fiume Nišava, nella Serbia meridionale con un passato storico importante, essendo stata la patria dell'imperatore Costantino il Grande, protettore dei cristiani, che la rese un fiorente ed importante centro economico e militare. Tra le cose da vedere a Nis le due attrazioni principali sono la Fortezza costruita con la pietra della miniera di Hum ma anche con monumenti e sarcofagi e la Torre dei teschi, eretta nel 1809 per volontà del generale turco Hirshi Pasha come avvertimento per i ribelli serbi e dove su ogni lato presenta crani umani incastonati. Ecco cosa vedere a Nis, Serbia.

Cosa vedere a Valjevo

Cosa vedere a Valjevo, la cittadina della Serbia centrale con ricche pagine di storia e cultura dalla caratteristica quasi unica di avere due centri urbani, il primo in stile orientale ed il secondo più in stile europeo. Valjevo è attraversata dai fiumi Gradac e Kolubara e sulle sponde di quest'ultimo troviamo la chiesa ortodossa di Valjevo, di recente costruzione. Da non perdere a Valjevo la grotta Petnica, una grotta di 600 metri attraversata da un piccolo corso d'acqua. Ecco cosa vedere a Valjevo.